Entra in Wind

Inserisci nome utente e password per utilizzare i servizi Wind.

verifica il campo verifica il campo
ACCEDI CON ADSL EFFETTUA IL LOGIN USERNAME O PASSWORD DIMENTICATI?

Non hai mai ricevuto le tue credenziali?

REGISTRATI ENTRA CON FACEBOOK
Ricarica Online

Invieremo la ricarica sul numero indicato, entro un massimo di 24 ore dalla tua richiesta. A seguito della ricarica riceverai un SMS sul numero ricaricato.


Effettua una nuova ricarica

Che numero vuoi ricaricare?

Controlla il campo Controlla il campo

Di quanto vuoi ricaricare?

Come vuoi pagare?

altri metodi di pagamento

Vuoi ricevere la notifica?

Controlla il campo
Condizioni del servizio di ricarica...

Ricarica con Carta di Credito

Ricarica con Carta di Credito

E' possibile utilizzare carte di credito VISA, VISA ELECTRON, MASTERCARD, CARTASÌ, POSTEPAY, MONETA, MAESTRO, DINERS, AURA, AMERICAN EXPRESS, i cui titolari siano residenti in Italia. Le transazioni sono gestite da SIA S.p.A. e la sicurezza è garantita da un sistema di crittografia dei dati (SSL). SIA S.p.A. garantisce la protezione e la riservatezza dei dati sensibili.
Sull'estratto conto della carta la transazione ha come riferimento Wind.it – Ricarica.
Ai Clienti autenticati con login e password, viene richiesto l'inserimento dei dati solo alla prima ricarica. La carta precedentemente utilizzata resta disponibile per le successive ricariche.
Per motivi di sicurezza saranno visibili solo le ultime 4 cifre della carta e la tipologia (VISA, MASTERCARD, POSTEPAY…).
E' sempre possibile modificare o eliminare una carta dal proprio profilo.


Ricarica con PayPal

Per pagare con PayPal viene stabilito un collegamento protetto alla pagina di pagamento, dalla quale è possibile accedere al proprio conto PayPal, inserendo i dati di accesso e la password. In caso di esito positivo si riceverà una mail di conferma del pagamento da parte di PayPal.
E' possibile, per i Clienti autenticati con login e password, selezionando la voce "Ricorda i mie dati" effettuare i pagamenti successivi senza dover più inserire le credenziali sul sito di PayPal.
Per ragioni di sicurezza WIND non salva le tue credenziali di accesso ma esclusivamente un codice identificativo fornito da PayPal.
Potrai sempre modificare la tua scelta direttamente dalla pagina di ricarica.


Addebito su Conto Telefonico

Scegliendo questa modalità di pagamento puoi ricaricare il tuo telefonino addebitando il costo direttamente sul tuo Conto Telefonico WIND ed Infostrada. Per usufruire del servizio è necessario aver pagato gli ultimi due Conti Telefonici emessi.


Accettazione ed evasione dell'Ordine

WIND provvederà all'evasione degli ordini entro 48 ore dalla richiesta e si riserva il diritto di non accettare ordini in caso di fornitura di dati anagrafici e/o di pagamento non reali, precedente inadempimento a qualsiasi titolo nei confronti di Wind Tre S.p.A. con Socio Unico, iscrizione nell'elenco dei protesti, assoggettamento a procedure concorsuali, superamento dei massimali di spesa.
In caso di contestazioni da parte del titolare dello strumento di pagamento utilizzato per effettuare la ricarica online (carta di credito, conto PayPal, conto corrente, Conto Telefonico, PagOnline di UniCredit, BancoPosta Online) ovvero nei casi in cui lo stesso sia stato impiegato in modo improprio o fraudolento o siano stati superati i massimali di spesa , WIND avrà diritto di rivalersi nei confronti del titolare della SIM beneficiaria della ricarica online, che avrà l’obbligo di rimborsare, anche attraverso lo storno diretto da parte di WIND, l’importo delle transazioni oggetto di contestazione.

L’azienda continuamente effettua le necessarie verifiche per intraprendere le azioni più opportune volte ad arginare attività illegali riservandosi il diritto di agire nei confronti di chiunque commetta reati di frode online.
WIND si riserva inoltre di adottare, senza preavviso, ulteriori restrizioni allo scopo di tutelarsi da eventuali utilizzi fraudolenti.
Per l'acquisto delle ricariche online non è prevista emissione di scontrino fiscale. WIND si riserva il diritto di variare in qualsiasi tempo le presenti Condizioni. Le eventuali nuove condizioni saranno efficaci dal momento della pubblicazione sulla presente pagina, e si applicheranno alle sole vendite concluse successivamente.


Nessuna responsabilità è imputabile a Wind Tre S.p.A. con Socio Unico per eventuali errori di compilazione del numero di telefono ricaricato.


Condizioni ed Informativa Privacy

Ai sensi dall'art. 13 D.Lgs. 196/03, ti informiamo che i dati personali sono trattati per finalità strumentali all'erogazione del Servizio richiesto. Per l'esercizio dei diritti ai sensi dell'art. 7 D.Lgs. 196/03, si potrà rivolgere richiesta scritta a Wind Tre S.p.A. con Socio Unico - Ufficio Privacy- Via Leonardo da Vinci, 1 20090 – Trezzano S/N (MI) Italia.
Le presenti condizioni si intenderanno accettate con l'invio dell'ordine di acquisto.

INDIETRO

Offerta Mobile e Fisso

Passa a Wind Mobile e WindHome

Servizi Telefonici e Digitali

Ricarica e Autoricarica

Acquisti On Line

Configurazione e Installazione

Estero

App e Strumenti per te

Gestione Anagrafica e Linea

Pagamenti e Conto Telefonico

Mobile Ricaricabile

  • Info Offerta
  • Consumi
  • Navigazione Internet
  • Promozioni

Mobile Abbonamento

  • Info Offerta

Linea Fissa

  • Info Offerta
  • ADSL
  • Modem
  • Fibra

Attivazione SIM Wind

  • Vengo da altro operatore
  • Nuovo Numero

Acquisto SIM online

  • Come fare

Modifica SIM Wind

  • Da Ricaricabile ad Abbonamento
  • Da Abbonamento a Ricaricabile

Linea Fissa

  • Vengo da altro operatore
  • Nuova Linea
  • Info Attivazione
  • Trasloco Linea

My Ticket

  • Trasporti Urbani

My Pay

  • Bollettini Postali

Mobile Pay

  • Scopri Mobile Pay

Assistenza Store

  • Google Play
  • Windows Phone Store
  • iTunes

Servizi Utili

  • Mobile
  • Fisso

Blocchi Chiamate e Internet in sicurezza

  • Mobile
  • Fisso

Ricarica da Web

  • Come si effettua la ricarica da Web?
  • Come posso pagare?
  • Informazioni utili

Ricarica da App

  • Come si effettua la ricarica da App?
  • Come posso pagare?
  • Informazioni utili

Ricarica da altri canali

  • Come posso ricaricare con una telefonata al Fai Da Te 155?
  • Che cos'è e come ricarico con il servizio Easy Ricarica?
  • Posso ricaricare con un SMS?
  • Informazioni aggiuntive per il servizio Ricarica SMS
  • Che cos'è il codice transazione che visualizzo quanto utilizzo Ricarica SMS?
  • Posso utilizzare il servizio Ricarica SMS anche quando sono all'estero?
  • Come posso ricaricare negli sportelli Bancomat e Postamat?
  • Posso ricaricare con il servizio Home Banking?
  • Come ricaricare nei negozi Wind o negli altri punti vendita?

Info Ricariche

  • Dopo quanto mi viene accreditata la ricarica e come ne verifico il buon esito?
  • Quando verrà prelevato l'importo della ricarica dalla mia carta di credito?
  • Cosa fare in caso di pagamenti respinti?
  • Come mai ho ricevuto un addebito di 1 euro sulla mia carta?
  • Ho ricevuto una e-mail promozionale. Come faccio a fidarmi?

Autoricarica

  • Che cos'è e come funziona il servizio Autoricarica?
  • Come posso pagare?

Acquisti

  • Ordine
  • Consegna
  • Recesso E Garanzia

Gestione

  • Pagamenti
  • Fatture
  • Assistenza

Altri servizi

  • Amazon

Device e MMS

  • Smartphone e Tablet
  • PC e Internet Key
  • MMS

Fisso, ADSL e Fibra

  • Connessione ADSL e Fibra
  • Posta Elettronica
  • Configurazione Wi-Fi e Dispositivi

Problemi ADSL, Fibra e Modem

  • ADSL e Fibra
  • Modem
  • Linea Telefonica

Chiamare dall'Italia all'Estero

  • Da Telefono Fisso
  • Dal Telefonino

Chiamare dall'Estero

  • Dal Telefonino

App VEON

  • Scopri VEON
  • I Vantaggi con VEON
  • Profilo
  • I Tuoi Contatti
  • Chat e Notifiche
  • Gestisci la tua Offerta
  • Ricarica e Pagamenti
  • Privacy
  • Assistenza su VEON
  • Associazione Account

App Mywind

  • Scopri Mywind
  • Widget
  • Assistenza App e Widget

Area Clienti da Web

  • Scopri Area Clienti
  • Assistenza

SMS 4155

  • Scopri il Servizio

Hotspot Smartphone

  • Informazioni

Video Tutorial

  • App Wind
  • Informazioni
  • Acquisti

Verifica Consumi e Credito

  • Consumi
  • Credito

Dati Contrattuali

  • Dati Anagrafici
  • Subentro Linea Mobile e Fissa
  • Contratto

Gestione Linea Telefonica

  • SIM
  • Pin e Puk
  • Furto e Smarrimento SIM
  • Elenchi Telefonici

Conto

  • Conto Telefonico e Fatture

Pagamenti

  • Gestione Pagamenti

Traffico

  • Dettaglio del Traffico

Altri servizi

  • Esenzioni e Agevolazioni
  • Mobile Ricaricabile
  • Mobile Abbonamento
  • Linea Fissa
  • Attivazione SIM Wind
  • Acquisto SIM online
  • Modifica SIM Wind
  • Linea Fissa
  • My Ticket
  • My Pay
  • Mobile Pay
  • Assistenza Store
  • Servizi Utili
  • Blocchi Chiamate e Internet in sicurezza
  • Ricarica da Web
  • Ricarica da App
  • Ricarica da altri canali
  • Info Ricariche
  • Autoricarica
  • Acquisti
  • Gestione
  • Altri servizi
  • Device e MMS
  • Fisso, ADSL e Fibra
  • Problemi ADSL, Fibra e Modem
  • Chiamare dall'Italia all'Estero
  • Chiamare dall'Estero
  • App VEON
  • App Mywind
  • Area Clienti da Web
  • SMS 4155
  • Hotspot Smartphone
  • Video Tutorial
  • Verifica Consumi e Credito
  • Dati Contrattuali
  • Gestione Linea Telefonica
  • Conto
  • Pagamenti
  • Traffico
  • Altri servizi
  • Quanto costa la SIM Wind?

    La SIM Wind Ricaricabile non ha un costo fisso, dipende dall'offerta che scegli di attivare.
  • Quanto costa attivare un'offerta Wind?

    Il costo di attivazione delle offerte Wind dipende dall'offerta che scegli: l'elenco delle offerte disponibili le trovi sul sito wind.it.
  • Quanto costa attivare le offerte All Inclusive P.IVA?

    Le offerte All Inclusive PIVA prevedono un contributo di attivazione di 5 euro invece di 50 euro con l’offerta attiva per 12 mesi; in caso contrario è previsto l’addebito dei 45 euro restanti.
  • Dopo quanti giorni si rinnova l'offerta Wind?

    Le offerte ricaricabili Voce SMS e Dati o solo Voce attualmente sottoscrivibili si rinnovano ogni 30 giorni. Le offerte Internet per Ricaricabile si rinnovano ogni 4 settimane (28 giorni).
  • Cosa sono le opzioni non compatibili?

    Sono opzioni che non possono essere attivate sulla propria SIM. Per essere attivate richiedono la disattivazione dell'offerta attiva, o il cambio verso un'offerta compatibile.
  • Cosa succede se attivo un'offerta e ho opzioni non compatibili?

    Gli scenari possibili sono due:
    1) l'attivazione dell'opzione incompatibile è bloccata
    2) l'attivazione dell'opzione incompatibile comporta la disattivazione dell'offerta attiva sulla SIM.
  • Che cos'è il Minuto Vero?

    E' una modalità di tariffazione trasparente per cui i minuti inclusi nelle opzioni Wind sono tutti veri, conteggiati per ogni secondo effettivo di conversazione.
  • Cos'è lo scatto alla risposta nelle offerte Wind?

    Nelle offerte Ricaricabili con minuti inclusi non è previsto lo scatto alla risposta.
  • Quali direttrici di traffico non sono incluse nel bonus dell'offerta?

    Nel bonus Voce: le videochiamate, le chiamate in roaming internazionale extra EU, le chiamate dati/fax, le chiamate dirette verso numerazioni di gestori esteri e le chiamate a tariffa speciale.
    Nel bonus SMS: i messaggi inviati in roaming internazionale e verso numerazioni di gestori esteri extra EU, i messaggi speciali che iniziano con il carattere * (asterisco), i messaggi dei servizi di informazione e intrattenimento, i messaggi di notifica, i messaggi verso indirizzi email, fax e numeri Wind Tandem & SMS.
  • Cosa succede quanto il credito della mia SIM è pari a zero?

    Per le offerte Ricaricabili non è possibile utilizzare il traffico minuti, SMS e Internet incluso nell'offerta.
  • Cosa succede quando non ho abbastanza credito per il rinnovo dell'offerta o di un'opzione?

    Per le offerte Ricaricabili non verrà rinnovato il bundle e non sarà possibile utilizzare il traffico incluso nell'offerta.
  • Vorrei maggiori informazioni sulle offerte Digital Home & Life

    Scopri direttamente i nostri device nella sezione Prodotti.
  • Come funziona Telefono Incluso?

    Telefono Incluso permette di abbinare alla propria offerta uno smart device (Smartphone, Tablet, altro) con pagamento mediante rate ricorrenti addebitate direttamente sul conto telefonico dell'offerta. E' previsto un anticipo e 30 rate mensili. In caso di inadempimento alle condizioni contrattuali di Telefono Incluso, è previsto un corrispettivo di recesso anticipato. Info e condizioni su wind.it.
  • Come vengono scalati i minuti inclusi nell'offerta?

    Tramite la modalità Minuto Vero: è una modalità di tariffazione trasparente per cui i minuti inclusi nelle opzioni Wind sono tutti veri, conteggiati per ogni secondo effettivo di conversazione.
  • Cosa succede quando finisco i GIGA inclusi nell'offerta?

    La navigazione viene ridotta ad un massimo di 128 kbps, ad eccezione di un basket di offerte che prevedono il blocco della navigazione.
  • Cosa succede se non consumo tutti i GIGA, gli SMS e i minuti nei 30 giorni?

    Il bonus minuti/SMS/GIGA eventualmente non consumato nei 30 giorni scade improrogabilmente.
  • Cosa succede se supero i GIGA, gli SMS e i minuti inclusi nella mia offerta?

    Dipende dall'offerta attiva. Offerte attualmente attivabili: 29 cent/min con tariffazione al secondo, 15 cent/SMS.
  • Posso navigare fin da subito con una SIM Wind?

    E' necessario attendere l'SMS di attivazione dell'offerta. In caso contrario, si navigherà a consumo.
  • Cosa è il servizio 4G?

    Con il servizio 4G di Wind è possibile navigare in Internet, guardare video, caricare immagini su web e scaricare musica ad alta velocità fino a 150 Mbps. Tutti i clienti Wind che hanno un'opzione con Internet incluso sono già automaticamente abilitati al servizio 4G senza costi aggiuntivi e possono navigare da subito sulla nuova rete veloce. I clienti Wind che non possiedono ancora la nuova SIM 4G, possono sostituire la vecchia SIM nei negozi Wind al costo di 10€.
    Per verificare la copertura nella tua città clicca nel box grigio sottostante "Copertura Mobile".
  • Che tipo di connessioni posso fare con il traffico internet incluso nell'offerta?

    Il traffico Internet incluso è valido solo per le connessioni sviluppate in Unione Europea sotto copertura 4G/LTE, HSDPA, UMTS, EDGE o GPRS a esclusione delle connessioni GSM e del traffico effettuato da punto di accesso blackberry.net. Per navigare da BlackBerry® è necessario attivare l’opzione BlackBerry® No Stop, a eccezione dei BlackBerry® con sistema operativo BB10 per i quali è valido il traffico Internet incluso.
  • Come funziona il servizio RESTART?

    La funzionalità RESTART permette di riacquistare l’offerta Internet prima della naturale scadenza, anticipando l’addebito del costo dell’offerta. I rinnovi successivi delle opzioni avverranno ogni 28/30 giorni a partire dalla data di riacquisto anticipato. Il riacquisto anticipato comporta la perdita dell’eventuale bonus di traffico residuo non ancora consumato. Laddove la velocità sia stata ridotta secondo quanto previsto dalle condizioni delle opzioni, la riduzione della velocità sarà rimossa entro 48 ore dall’avvenuta conferma di riacquisto.
  • Come funziona la promo "Porta i tuoi amici" in Wind?

    Invita i tuoi amici a passare a Wind, per te e per loro subito 2 GIGA gratis fino ad un massimo di 8 GIGA. La promozione è disponibile per i clienti con un’offerta Ricaricabile come All Inclusive, Wind Celebration, All Digital, Noi, Call Your Country Super o Call Your Country Wind; per Abbonamento le offerte Wind Magnum; per Partita Iva le offerte Magnum Pro.
  • Come attivo All Inclusive Solidale?

    Scegli la modalità che preferisci : Attiva su wind.it, nell'area Fai da Te del 155 , via SMS al 4033 con il testo ALL SOLIDALE SI, tramite l'App MyWind, in Negozio.
  • Ci sono delle offerte/convenzioni per Under 30?

    Scopri tutte le offerte Under 30 sul sito wind.it.
  • Quanto costa attivare Wind Magnum?

    Le offerte Wind Magnum prevedono un contributo di attivazione di 5 euro invece di 50 euro con l’offerta attiva per 12 mesi; in caso contrario è previsto l’addebito dei 45 euro restanti.
  • Cosa succede se disattivo solo una delle 2 SIM?

    In caso di disattivazione dell’offerta Wind Magnum sulla SIM Ricaricabile, la SIM Dati rimarrà attiva al costo previsto dalle relative offerte Internet.
  • Che cos'è il GIGABOOST?

    GIGAboost è la promozione sottoscrivibile per i clienti All Inclusive Partita IVA che consente di aggiungere GIGA alla propria All Inclusive, attivando una SIM dati in abbonamento al prezzo scontato del 50%.
  • Quante SIM extra posso aggiungere alla mia All Inclusive?

    Puoi aggiungere fino a un massimo di 5 SIM secondarie associate alla SIM principale. Al momento della disattivazione dell’offerta sulla SIM principale, le offerte All Inclusive attivate sulle SIM secondarie resteranno attive ma al costo standard.
  • Come funziona la condivisione?

    La condivisione del traffico Internet incluso nelle offerte può essere effettuata con un massimo di 4 SIM dello stesso conto telefonico, senza costi aggiuntivi se è attivo uno dei seguenti piani : WIND Magnum , All Inclusive partita IVA Ricaricabile o uno dei piani tariffari Internet Abbonamento. Il traffico Internet condiviso verrà utilizzato una volta consumato quello incluso nelle altre offerte.
    E’ possibile attivare la condivisione entrando in Area Clienti e selezionando "Condivisione Internet Abbonamento" presente sulla tua offerta Internet o recandosi in un Negozio Wind.
  • Come funziona l'attivazione del servizio?

    L'attivazione del servizio richiede circa 20 giorni. Sarai avvisato via SMS quando il servizio sarà attivo.

    Se hai richiesto la Fibra FTTH:
    - se hai scelto di ritirare il modem in negozio: puoi andare subito a prenderlo in un qualunque negozio con il codice che riceverai via sms;
    - se hai scelto la spedizione a casa: ti contatteremo per concordarne la consegna;
    Solo dopo che hai ricevuto o ritirato il modem, un tecnico ti chiamerà per fissare un appuntamento per l’attivazione della Fibra.
    Ecco le attività che eseguirà a casa tua:
    - Collegherà la Fibra dal pianerottolo fino all'interno dell'appartamento
    - Installerà la presa della Fibra nell'ingresso di casa o vicino alla presa telefonica principale
    -Configurerà il modem e ne verificherà il corretto funzionamento

    Se hai richiesto la Fibra FTTC:
    - se hai scelto di ritirare il modem in negozio: puoi andare subito a prenderlo in un qualunque negozio con il codice che riceverai via sms;
    - se hai scelto la spedizione a casa: ti contatteremo per concordarne la consegna;
    Solo dopo aver ricevuto conferma dell’attivazione via SMS, apri la scatola del modem e collegalo alla presa telefonica. Segui le istruzioni fornite all’interno della scatola per capire come collegare tutti i tuoi apparati.
    Se hai richiesto l'ADSL:

    - se hai scelto di ritirare il modem in negozio: puoi andare subito a prenderlo in un qualunque negozio con il codice che riceverai via sms;
    - se hai scelto la spedizione a casa: ti contatteremo per concordarne la consegna;
    Solo dopo aver ricevuto conferma dell’attivazione via SMS, apri la scatola del modem e collegalo alla presa telefonica. Segui le istruzioni fornite all’interno della scatola per capire come collegare tutti i tuoi apparati.
    Ti ricordiamo che in caso di ADSL al momento dell’attivazione la velocità massima di navigazione sarà di 12 Mega.
    Per avere l’ADSL , dovrai attendere circa 10 giorni, durante i quali dovrai tenere sempre collegato il tuo modem.
    In questo modo potremo effettuare tutte le operazioni e misurazioni necessarie per ottimizzare e stabilizzare la velocità di navigazione della tua ADSL. Trascorsi 10 giorni la tua linea sarà configurata/fissata alla più elevata velocità raggiungibile, fino ad un massimo di 20 Mega. Le attività di potenziamento della rete fissa proseguono per garantire servizi sempre migliori.
  • Ho richiesto la Fibra FTTH, tutti i miei telefoni in casa funzioneranno?

    Si, il giorno dell’appuntamento per l'installazione della Fibra FTTH, se lo desideri, potrai chiedere direttamente al tecnico:
    -Di abilitare alla Fibra altre prese telefoniche che hai in casa al costo di 30€
    -Di posizionare la nuova presa Fibra in un punto diverso dalla presa principale al costo di 60€
    L’impianto sarà così certificato e garantito dalla nostra completa assistenza e pagherai gli interventi comodamente in bolletta.
    Se non richiedi questi servizi aggiuntivi "Premium" il servizio voce potrà essere utilizzato solo con la presa telefonica principale.
  • Come funziona l’ attivazione del mio numero di telefono?

    Se hai richiesto un nuovo numero:
    La tua linea sarà attiva su un nuovo numero di telefono che ti verrà comunicato con un SMS e sarà operativo appena verrà effettuata l'attivazione della Fibra.
    Se hai richiesto di conservare il tuo vecchio numero:
    La tua linea verrà attivata per circa due settimane con un numero temporaneo che ti verrà comunicato con un SMS.
    Nel frattempo, la tua vecchia linea di casa continuerà comunque a funzionare col vecchio numero.
    Il passaggio del numero dura circa 2 settimane e potrebbe variare in base all'operatore telefonico di provenienza

    Se hai un servizio in Fibra , ricordati di collegare il telefono direttamente al modem e di tenere il modem sempre acceso.
  • Dopo quanti giorni si rinnova l'offerta Fibra o ADSL?

    Ogni 4 settimane.
  • Quando ricevo il conto telefonico Fibra o ADSL?

    Ogni 8 settimane.
  • Cosa si intende con l'indicazione di Europa Occidentale, quali paesi sono inclusi?

    Con l’indicazione di Europa Occidentale, si intendono tutte le chiamate verso i fissi di Andorra, Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Germania, Francia, Grecia, Irlanda, Lussemburgo, Monaco, Olanda, Norvegia, Portogallo,Spagna, Svezia, Svizzera, Regno Unito.
  • Cosa si intende per offerte che durano "1 anno"?

    Le offerte per "1 anno" corrispondono a 13 rinnovi.
  • I prezzi delle offerte sono da intendersi con o senza IVA?

    Iva inclusa per i privati, Iva esclusa per i professionisti.
  • Le offerte valgono anche per i già clienti?

    Le offerte sono valide solo per nuovi clienti. Per dettagli su eventuali costi di cambio offerta o promozioni riservate ai già clienti vi invitiamo a consultare l’Area Clienti.
  • Con quale modalità di pagamento posso scegliere di pagare le fatture di linea Fissa?

    Le fatture possono essere pagate con carta di credito, addebito su conto corrente bancario o bollettino postale. Per i metodi di pagamenti automatici, il titolare della carta di credito o del conto corrente deve essere la stessa persona intestataria dell’abbonamento di linea Fissa.
  • Se sono cliente Telecom e non posso ottenere subito il distacco sono previste particolari condizioni?

    Se non è possibile avere subito il passaggio come unico operatore e sei cliente Telecom Italia e mantieni il numero, fino all’effettivo passaggio, ti rimborsiamo il canone ancora dovuto a Telecom Italia.
  • Cosa sono l'ADSL e internet veloce?

    L'ADSL o Asymmetric Digital Subscriber Line, è una tecnologia che sfrutta le linee telefoniche tradizionali per dare al cliente la connettività dati ad alta velocità.

    Grazie all'utilizzo di appositi modem e filtri, da utilizzare sulla comune linea telefonica, l'ADSL divide il segnale telefonico dal segnale digitale e li fa transitare contemporaneamente sullo stesso doppino, ovvero sullo stesso cavo telefonico.

    Per funzionare correttamente è necessario inserire un filtro ADSL su ciascuna presa telefonica alla quale viene collegato un telefono o altri dispositivi telefonici, quali fax e segreterie. Non è invece necessario inserire alcun filtro su una presa telefonica se a questa viene collegato il solo modem.
  • Che cos'è l'ADSL Vera?

    E' il nuovo servizio che consente:
    di ottimizzare la tua linea alla velocità massima supportata dalla stessa per poter fruire di una navigazione stabile in modo da ottenere le migliori performance e qualità di navigazione che la tua linea può raggiungere;
    > più efficienza e minori tempi di latenza per supportarti al meglio durante i giochi on line.
    Noi la chiamiamo ADSL Vera!
    COSA FARE:
    Al momento dell'attivazione la velocità massima di navigazione sarà di 12 mega. Per avere l'ADSL Vera, dovrai attendere circa 10 giorni, durante i quali dovrai tenere sempre collegato il tuo MODEM/ROUTER.
    Non dovrai fare altro, al resto penseremo noi!
    Effettueremo delle misurazioni e dei controlli che ci permetteranno di ottimizzare la stabilità e la velocità di navigazione della tua ADSL. Potrai verificare in qualsiasi momento la velocità a cui la tua ADSL è stata ottimizzata visitando la pagina dedicata del sito.
    Infostrada ti informa inoltre che sta proseguendo le attività di potenziamento della propria rete Fissa per garantire ai propri clienti dei servizi sempre migliori.
  • Come funziona l'ADSL?

    All’avvenuta attivazione dell’ADSL, sarai avvisato via SMS. A questo punto per poter utilizzare il servizio occorre per prima cosa, predisporre l'impianto telefonico e inserire un filtro ADSL in ogni presa dove ha collegato un telefono: il filtro non si installa sulla presa dov'è collegato il modem ADSL a meno che sulla stessa ci sia anche un telefono, successivamente occorre Installare il modem ADSL, collegarlo a un computer, configurarlo e registrare l'abbonamento.
  • Quali sono i requisiti tecnici per il corretto funzionamento del servizio ADSL?

    L’ADSL, per un corretto funzionamento, ha bisogno di un modem ma anche di filtri, da applicare alle prese telefoniche dove si intende collegare degli apparecchi telefonici (telefono, fax, segreteria telefonica). I filtri da utilizzare sono comunissimi filtri dal costo di pochi euro, e possono essere sostanzialmente di due tipi: “Splitter TEL-MODEM”, che hanno due porte di uscita, una per collegare il telefono (contrassegnata con TEL) ed una dove collegare eventualmente il modem (contrassegnata con MODEM o ADSL o DSL); “Filtro telefonico”, che invece ha in uscita la sola porta TEL alla quale è possibile collegare solo un apparato telefonico. In caso di Linea analogica (PSTN) semplice, è la tradizionale linea telefonica analogica, quando attivi l'ADSL, devi inserire un filtro in ogni presa telefonica alla quale hai collegato telefoni, fax, cordless o modem tradizionali: serve per separare il segnale telefonico da quello dell’ADSL, evitando così interferenze. Come detto , la regola generale in caso di linea PSTN è che il filtro serve ai telefoni e NON al Modem; n telefoni = n filtri (lo splitter solo laddove si collegano telefono e modem alla stessa presa). In caso di Linea analogica (PSTN) complessa, è la linea tradizionale su cui sono installati sistemi di teleallarme, telesoccorso, smartbox, centralini o altri servizi, quando attivi l'ADSL su questa tipologia di linea, per evitare interferenze fra il traffico ADSL e gli altri impianti, bisogna installare un filtro unico, detto Splitter, sulla presa principale della linea telefonica. Il modem ADSL dovrà essere collegato allo Splitter, mentre sulle altre prese non servono filtri.
  • Da cosa dipendono le prestazioni della connessione ADSL?

    Le prestazioni dell'ADSL dipendono da vari fattori, legati alle tecnologie di trasmissione Internet e ADSL e alle condizioni della rete di trasporto dei dati, tra cui la distanza tra l'abitazione e la centrale, la qualità del doppino, la congestione della rete, il carico del server, l'impianto telefonico di casa.
  • Qual è la massima velocità dell' ADSL?

    Fino a 20 Mega.
  • Che tipo di modem è necessario utilizzare?

    FIBRA
    Per le offerte Fibra è necessario usare il modem che operatore ti ha fornito incluso nell' offerta in quanto le linee telefoniche in tecnologia VoIP (Voice over IP) devono essere attivate e configurate nel modem da remoto.
    I modem forniti sono dotati di 4 porte LAN e di una rete Wi-Fi, alle quali collegare i dispositivi per navigare, e hanno anche 2 porte telefoniche alle quali collegare telefoni, fax, segreterie per fruire dei servizi telefonici.
    ADSL
    Per navigare con l'ADSL devi avere un modem ADSL che supporti gli standard ADSL/ADSL2/ADSL2+ come quello fornito dall'operatore ed incluso nella tua offerta.
  • Come si installa il modem?

    Per le linee ADSL, devi collegare il modem alla presa di corrente (tramite il suo trasformatore) ed alla presa telefonica (tramite il cavetto telefonico). Se sulla stessa presa telefonica del modem intendi collegare anche un telefono, allora devi applicare un filtro ADSL e collegare a questo sia il modem che il telefono, sulle corrispondenti porte DSL e TEL del filtro. Ti ricordiamo che devi applicare un filtro ADSL ad ogni telefono di casa. Se le prese di casa sono tripolari, allora devi anche applicare un adattatore tripolare-RJ11 ad ogni presa dove intendi utilizzare il modem e/o un telefono.
    Per le linee Fibra invece non devi applicare alcun filtro, ma basta collegare il modem alla borchia fibra a parete (tramite il cavetto fibra in dotazione) e collegare il modem alla presa di corrente (tramite il suo alimentatore). In questo caso i telefoni vanno collegati alle porte TEL/PHONE del modem.
    Attendi quindi qualche minuto affinché il modem si avvii completamente.
    Puoi trovarele istruzioni per installarle o configurare i nostri modem in dotazione nella Guida d'installazione contenuta all'interno della scatola del modem stesso.
  • Posso utilizzare il modem di un altro operatore telefonico?

    Generalmente è possibile navigare con l'ADSL anche con apparati forniti da altri operatori o con modem acquistati per proprio conto. Il modem dovra' essere semplicemente riconfigurato con i nuovi parametri.
    Per consultare la pagina dedicata visita sul sito la sezione assistenza tecnica/Internet.

    Con le linee Fibra puoi invece usare solo i modem forniti dall'operatore e inclusi nella tua offerta. La tecnologia usata su tali linee è VoIP (Voice over IP): dovendo essere opportunamente configurato e gestito da remoto, il modem non può quindi essere di un altro operatore o acquistato per conto proprio.
  • Posso richiedere il modem anche se ho già una linea Fissa attiva?

    Sì, è possibile richiedere il modem.
    Basta recarsi presso un punto vendita o chiamare il Servizio Clienti richiedere il modem.
  • Non ho ancora ricevuto il modem.

    Verifica lo stato di attivazione del servizio: se lo stato del servizio dovesse risultare attivo ma non hai ricevuto il modem, ti invitiamo a contattare il Servizio Clienti per effettuare un controllo ed eventualmente fartelo rispedire.
  • Cosa posso fare se il modem fornitomi si guasta?

    Garantiamo un'assistenza completa sugli apparati forniti. In caso di guasto segnala il problema al Servizio di Assistenza Tecnica chiamando il 155. Effettuate tutte le verifiche, il Servizio di Assistenza Tecnica ti fornirà le indicazioni per la sostituzione del modem guasto.
  • Posso lasciare il modem acceso?

    ADSL:
    Se hai un abbonamento a canone di tipo ADSL, puoi indifferentemente lasciare il modem sempre acceso o spegnerlo.
    Se sei abbonato a consumo, ricordati di disconnettere il modem dalla linea telefonica o di spegnerlo ogni volta che termini una sessione di collegamento a Internet!
    FIBRA:
    Il modem deve invece essere sempre acceso se hai una linea Fibra, altrimenti non potrai ricevere o effettuare chiamate.
    Ti ricordiamo che se intendi spegnere il Wi-Fi del modem, puoi farlo semplicemente premendo il tasto "Wi-Fi" o "WLAN" presente sul modem. Leggi la guida di installazione per sapere dove si trova.
  • Come funziona la Fibra?

    Un cavo di Fibra Ottica è un insieme di sottilissimi filamenti di materiali vetrosi o polimeri plastici, delle dimensioni all’incirca di un capello, tenuti assieme da una guaina protettiva in gomma. Le caratteristiche che distinguono questa tipologia di cavi dai normali cavi in rame, i cosiddetti "doppini", sono quelle di essere in grado di trasportare molti più dati/informazioni per unità di tempo e nel contempo essere più leggeri, più flessibili, immuni ai disturbi elettrici ed alle condizioni atmosferiche più estreme, e poco sensibili a variazioni di temperatura. Tutte queste caratteristiche rendono i cavi in fibra più performanti in termini di capacità trasmissiva e meno soggetti a guasti e inconvenienti abbattendo così, e di molto, anche i disservizi alla clientela.
    Un singolo filamento di fibra ottica è costituito sostanzialmente da due sezioni concentriche: una sezione interna molto trasparente ed una più esterna, posta ad anello rispetto alla prima, opaca e riflettente. Per capire meglio sarebbe come prendere uno specchio e poi curvarlo su se stesso fino a farlo diventare un tubo: così facendo otterremmo un oggetto in grado di riflettere la luce che transita al suo interno tenendola "intrappolata" evitando nel contempo che della luce dall'esterno possa penetrarvi. Questo fa si che ogni impulso luminoso che viene immesso nella sezione interna si propaghi su lunghe distanze, rimbalzando continuamente tra le pareti a specchio, senza interferenze esterne e senza disperdersi all'esterno.
  • Che cosa si intende per Fibra FTTC e FTTH?

    Le tecnologie FTTH e FTTC rappresentano le soluzioni di connettività più veloci attualmente in commercio: la prima può raggiungere 1 Giga di velocità mentre la seconda può arrivare fino a 100 Mega.
    Per comprendere le differenze innanzitutto bisogna sapere che una linea di rete fissa è costituita da un cavo che collega l'abitazione o l'azienda del cliente alla rete dell'operatore telefonico.
    Il percorso che fa il cavo è generalmente suddiviso in 2 tratte: la prima tratta va dalla sede cliente ad un armadio in strada (cabinet), tipicamente distante meno di 300 metri dalla sede cliente; la seconda tratta va dal cabinet alla centrale più vicina dove inizia la rete dell'operatore.
    La tipologia di cavi utilizzati per coprire queste due tratte, in rame, fibra ottica o misto, definisce il tipo di linea, che viene quindi indicata con una terminologia specifica.
    La linea FTTC (Fiber to the Cabinet) prevede che la prima tratta sia in rame (il tipico doppino telefonico presente nelle prese telefoniche di casa) e la seconda tratta in fibra ottica, fino alla centrale dell'operatore.
    La linea FTTH (Fiber to the Home) prevede invece l'intera tratta tutta in fibra ottica, che essendo più performante riesce a garantire velocità più elevate.
  • Qual'è la massima velocità della Fibra?

    FIBRA FTTH: velocità fino a 1 GIGABIT al secondo in download e 100 Mega in upload.
    FIBRA FTTC: velocità fino a 100 Mega in download e 20 Mega in upload.
  • Quali zone sono coperte dalla Rete Fibra FTTC e FTTH?

    Controlla se il tuo civico è coperto dalla velocità dell' FTTH: www.infostrada.it/promo/windhome-fibra/
  • Perchè le offerte Fibra Includono il Modem?

    Tutte le offerte Fibra includono un modem perchè la tecnologia usata su tali linee è il VoIP (Voice over IP). Il modem in questo caso deve essere opportunamente configurato e gestito da remoto dal tuo operatore di linea fissa, quindi non può essere di un altro operatore o acquistato per conto proprio. Nei servizi in Fibra, per l'utilizzo del servizio Voce è necessario collegare il telefono di casa al Modem e tenerlo sempre acceso.
  • Come Passo a Wind su una SIM Ricaricabile mantenendo il mio attuale numero di altro operatore?

    Se vuoi passare a Wind con una SIM Ricaricabile, mantenendo il tuo numero di telefono, vai in un Negozio Wind portando con te il tuo documento di identità, il codice fiscale, la SIM che vuoi portare in Wind e richiedi il servizio di portabilità.

    Passare a Wind è semplice e gratuito.

    Le SIM Wind sono disponibili con piano tariffario Ricaricabile Wind al Secondo presso i Negozi Wind con 1 euro di traffico incluso e 4 euro di bonus alla prima ricarica effettuata.

    Se hai del credito residuo con il precedente operatore, potrai richiedere di trasferirlo sulla tua nuova SIM Wind al costo di solo 1 euro, che ti verrà scalato dal credito trasferito.

    Ti aspettiamo nei nostri negozi Wind.

    Se vuoi sapere qual è quello più vicino a te vai nella home page nella sezione 'TROVA NEGOZIO'.
  • Tempi e costi di attivazione di una SIM Ricaricabile?

    Passare a Wind è semplice e gratuito.

    Provvederemo, tramite SMS, a comunicarti la data di attivazione del servizio; fatto salvo il caso in cui la tua richiesta venga rifiutata per motivi tecnici, il processo di portabilità del numero andrà a buon fine decorsi 2 giorni lavorativi dalla data della richiesta.
  • Perdo il credito della vecchia SIM?

    Se vuoi, puoi richiedere il trasferimento del credito residuo che hai con il precedente operatore; il trasferimento verrà effettuato in base ai termini ed alle condizioni del servizio applicate dall’operatore cedente; in particolare il credito residuo verrà trasferito al netto del costo per il servizio applicato dall’operatore cedente e alle condizioni applicate dallo stesso.
    Ti ricordiamo che per richiedere l'attivazione di una SIM Ricaricabile devi aver compiuto 14 anni.
  • Quante SIM Ricaricabili posso attivare?

    Il Garante per la Protezione dei Dati Personali ha stabilito che ogni Cliente può attivare un numero massimo di SIM Ricaricabili, in particolare: un Cliente Privato o un Libero Professionista possono attivare massimo 4 SIM mentre un'azienda può attivare fino a 7 SIM. Laddove vi sia necessità di attivare un numero superiore di SIM, il Cliente potrà apporre una specifica firma per ogni SIM aggiuntiva ed acquistarne massimo 10.
  • Come Passo a Wind su una SIM Abbonamento mantenendo il mio attuale numero di altro operatore?

    Se vuoi passare a Wind con una SIM in Abbonamento, mantenendo il tuo numero, vai in un Negozio Wind e richiedi il servizio di portabilità.

    Passare a Wind è semplice e gratuito.

    Ti ricordiamo che per richiedere l'attivazione di una SIM in Abbonamento devi aver compiuto 18 anni.

    Ti aspettiamo nei nostri negozi Wind. Se vuoi sapere qual è quello più vicino a te vai nella home page nella sezione 'TROVA NEGOZIO'.
  • Tempi e costi di attivazione di una SIM in Abbonamento?

    Passare a Wind è semplice e gratuito.

    Provvederemo, tramite SMS, a comunicarti la data di attivazione del servizio; fatto salvo il caso in cui la tua richiesta venga rifiutata per motivi tecnici, il processo di portabilità del numero andrà a buon fine decorsi 2 giorni lavorativi dalla data della richiesta.
  • Quante SIM in Abbonamento posso attivare?

    Se sei un cliente con Codice Fiscale puoi attivare fino a 10 SIM in Abbonamento.
    Se sei un cliente con Partita Iva può attivare fino a 20 SIM in Abbonamento.
  • Come attivo un nuovo numero Wind Ricaricabile?

    Per attivare una nuova SIM Wind Ricaricabile e avere un nuovo numero telefonico vai in un Negozio Wind e porta con te il tuo documento e il tuo codice fiscale.

    .Le SIM Wind sono disponibili con piano tariffario ricaricabile Wind Basic presso i Negozi Wind al costo di 10 euro con 1 euro di traffico incluso.

    Il rivenditore provvederà all'inserimento dei tuoi dati e la tua nuova SIM Wind sarà attiva entro massimo 48 ore.

    Se vuoi sapere qual è il negozio più vicino a te, vai nella sezione 'TROVA NEGOZIO'.

    Ti ricordiamo che per richiedere l'attivazione di una SIM Ricaricabile devi aver compiuto 14 anni.

    Il costo della SIM è pari a 10 euro, con 1 euro di traffico incluso.
  • Tempi e costi di attivazione di una SIM Ricaricabile?

    Fatti salvi casi di particolare difficoltà tecnica, provvederemo all’attivazione della sim entro le 48 ore successive all’inserimento della richiesta sui nostri sistemi.
    Se, trascorse le 48 ore, la tua SIM ancora non è attiva, recati nuovamente dal Punto Vendita Wind per tutte le verifiche necessarie.
  • Quante SIM Ricaricabili posso attivare?

    Il Garante per la Protezione dei Dati Personali ha stabilito che ogni Cliente può attivare un numero massimo di SIM Ricaricabili, in particolare: un Cliente Privato o un Libero Professionista possono attivare massimo 4 SIM mentre un'azienda può attivare fino a 7 SIM. Laddove vi sia necessità di attivare un numero superiore di SIM, il Cliente potrà apporre una specifica firma per ogni SIM aggiuntiva ed acquistarne massimo 10.
  • Come attivo un nuovo numero Wind Abbonamento?

    Per attivare una SIM Wind in Abbonamento e avere un nuovo numero telefonico vai in un Negozio Wind e sottoscrivi un contratto scegliendo l'offerta che fa per te! Ricordati di portare un tuo documento valido e il tuo codice fiscale.

    Al momento della sottoscrizione del contratto dovrai scegliere tra le seguenti Modalità di Pagamento:
    • bollettino postale (deposito cauzionale)
    • addebito su C/C
    • addebito su Carta di Credito

    Il rivenditore provvederà all' inserimento dei tuoi dati e il tempo di attivazione della tua nuova SIM Wind sarà massimo 48 ore.

    Se vuoi sapere qual è il negozio più vicino a te vai nella home page nella sezione 'TROVA NEGOZIO'.

    Ti ricordiamo che per richiedere l'attivazione di una SIM in Abbonamento devi aver compiuto 18 anni.

    Costi previsti: Tassa di Concessione Governativa
    • 5,16 euro mensili per uso privato
    • 12,91 euro mensili per uso affari.
  • Tempi e costi di attivazione di una SIM in Abbonamento?

    Fatti salvi casi di particolare difficoltà tecnica, provvederemo all’attivazione della sim entro le 48 ore successive all’inserimento della richiesta sui nostri sistemi.
    Se, trascorse le 48 ore, la tua SIM ancora non è attiva, recati nuovamente dal Punto Vendita Wind per tutte le verifiche necessarie.
  • Quante SIM in Abbonamento posso attivare?

    Se sei un cliente con Codice Fiscale puoi attivare fino a 10 SIM in Abbonamento.
    Se sei un cliente con Partita Iva puoi attivare fino a 20 SIM in Abbonamento.
  • Come procedo all’acquisto di una SIM?

    Naviga sul nostro sito, scopri le offerte dedicate ed i vantaggi per chi acquista online.
    Puoi acquistare la tua offerta online e ricevere la tua nuova SIM direttamente all’indirizzo scelto, oppure puoi prenotarla sul nostro sito e recarti nel Negozio Wind più vicino per il pagamento ed il ritiro della SIM.
    Per maggiori dettagli clicca qui
  • Come faccio se cancello erroneamente l'SMS con il codice di verifica?

    Per ricevere assistenza ti invitiamo a contattare il Servizio Clienti 155.
  • In quanto tempo è attiva la SIM che ho acquistato?

    Wind, esclusi i casi di particolare difficoltà tecnica, attiva la SIM di norma entro 48 ore dalla consegna. Riceverai un messaggio di conferma ad operazione conclusa.
  • Dove trovo il seriale della SIM?

    Il seriale lo trovi direttamente sulla tessera SIM; in alternativa lo puoi trovare anche sulla proposta di contratto.
  • Cosa viene addebitato sul credito della SIM?

    All'attivazione della SIM Wind viene addebitato sul credito il costo di attivazione e il primo rinnovo dell'offerta scelta, in più il costo dell'eventuale offerta optional. Ti ricordiamo che il rinnovo dell'offerta avviene ogni 4 settimane.
  • Quanti anni devo avere per potermi intestare una SIM Wind ricaricabile?

    Per richiedere l’attivazione di una SIM è necessario aver compiuto 14 anni.
  • Che cosa mi serve avere al momento della consegna di una SIM Wind?

    Per poter effettuare il riconoscimento necessario all’attivazione della SIM è necessario che tu sia fisicamente presente (se sei l’intestatario) e che consegni al postino la fotocopia fronte/retro del tuo documento d’identità utilizzato per la registrazione dell’ordine.
  • Quali documenti posso utilizzare per acquistare una SIM?

    Per attivare una SIM Wind devi necessariamente possedere uno dei seguenti documenti validi: carta d’identità, patente, passaporto o permesso di soggiorno.
  • Posso acquistare un prodotto pagando con una modalità di pagamento intestata ad un'altra persona?

    Per completare un ordine, occorre utilizzare una carta di credito intestata alla persona che sta effettuando un acquisto. Per la modalità di pagamento PayPal verrà collegato alla pagina di pagamento del sito PayPal, dove occorre effettuare l’accesso inserendo mail e password.
  • Come passo da una SIM Ricaricabile a una SIM Abbonamento?

    Se hai una SIM Ricaricabile Wind e vuoi sottoscrivere un contratto in Abbonamento Wind senza cambiare il numero di telefono puoi farlo recandoti presso un negozio Wind.
    Ti aspettiamo nei nostri negozi Wind. Se vuoi sapere qual è quello più vicino a te vai nella home page nella sezione 'TROVA NEGOZIO'.
  • Tempi e costi per la variazione?

    Il passaggio da una SIM Ricaricabile ad Abbonamento prevede un costo di 9 euro.
  • Perdo il credito della SIM Ricaricabile?

    Se hai del credito residuo presente sulla SIM Ricaricabile al momento del passaggio, lo puoi trasferire sulla prima fattura del contratto in Abbonamento.
  • Come passo da una SIM Abbonamento a una SIM Ricaricabile?

    Se sei interessato a passare da una SIM in Abbonamento Wind a una SIM Ricaricabile Wind senza cambiare il tuo numero, puoi farlo gratuitamente, recandoti presso un nostro negozio Wind.

    Le SIM Wind sono disponibili con piano tariffario Ricaricabile Wind al Secondo presso i Negozi Wind al costo di 10 euro, con 1 euro di traffico incluso e 4 euro di bonus alla prima ricarica.

    Se vuoi sapere qual è quello più vicino a te vai nella home page nella sezione 'TROVA NEGOZIO'.
  • Tempi e costi per la variazione?

    Il passaggio da una SIM Abbonamento a Ricaricabile non prevede alcun costo.
  • Posso conservare il mio attuale numero di telefono?

    Scegliere la convenienza delle offerte della linea Fissa senza rinunciare al tuo numero telefonico è semplice; basta avere a disposizione i codici di migrazione, ovvero i codici che identificano i servizi attivi sulla tua linea telefonica con l'attuale operatore.

    Scegli l’offerta più vicina alle tue esigenze (con o senza modem) e richiedi l’attivazione in pochi e semplici passi.
  • Tempi di attivazione della linea?

    L’attivazione della linea richiede circa 20 giorni; potrai sapere in ogni momento lo stato della tua richiesta consultando la voce Stato Attivazione Linea presente nella sezione Assistenza
    Ad attivazione avvenuta riceverai un SMS di conferma attivazione.

    La variazione dell'abbonamento diventa effettiva solo dopo che avrai ricevuto la comunicazione di conferma attivazione.
  • Cosa sono e dove trovo i codici di migrazione?

    Il Codice di Migrazione viene utilizzato nel processo di migrazione tra gli operatori; è un codice alfanumerico che identifica l'accesso del cliente in modo univoco e permette a tutti gli operatori di reti di telecomunicazioni di chiederne l'attivazione sulla propria rete con la conseguente cessazione sulla rete dell'altro gestore di telefonia.

    Il codice migrazione può essere recuperato nei seguenti modi:

    - sul conto telefonico,
    - ascoltando l' ivr,
    - via web nell'area clienti,
    - contattando l'assistenza clienti ai seguenti numeri:
    Telecom Italia chiama il 187
    TeleTu chiama il 848 991 022
    Fastweb chiama il 192 193
    Vodafone chiama il 190
    Tiscali chiama il 130.
  • Come attivo una nuova linea telefonica?

    Puoi richiedere un'offerta linea Fissa anche se non hai ancora una linea telefonica o un abbonamento con altro operatore telefonico scegliendo la modalità che preferisci:

    - in completa autonomia andando direttamente sul sito Internet. Scegli l’offerta più vicina alle tue esigenze e richiedi l’attivazione in pochi e semplici passi.
  • Come verifico lo stato di attivazione della mia linea telefonica/ADSL/Fibra?

    Per verificare lo stato di attivazione del tuo ordine, ti invitiamo a consultare Internet.

    Nella sezione assistenza potrai trovare la funzionalità “stato attivazione linea” che ti fornirà tutte le informazioni necessarie. Per poter consultare la sezione è necessario conoscere, a scelta, almeno due dei seguenti dati:

    numero di telefono per il quale è stata richiesta l’attivazione del servizio, oppure codice fiscale/partita IVA dell’intestatario del contratto, oppure il tuo codice cliente.

    Ti ricordiamo, inoltre, che sul sito Internet è possibile registrarsi gratuitamente all’Area Clienti che ti permetterà non solo di poter visualizzare lo stato di attivazione della tua linea, ma anche di poter modificare la tua offerta, sottoscrivere nuove opzioni, modificare on-line la tua modalità di pagamento o consultare le semplici guide per l’Assistenza.
  • L'ADSL è attivabile su tutti i tipi di linea telefonica?

    Si, l'ADSL è attivabile su tutti i tipi di linea telefonica. La mancata attivazione dell'ADSL può essere causata da risposte negative di carattere tecnico-burocratico di Telecom Italia o di altro operatore. Tuttavia non c'è da preoccuparsi. Con poche e semplici operazioni è possibile correggere eventuali errori o incompatibilità. Scopri le possibili cause e come superare i problemi sul sito Infostrada.it sezione Assistenza/Assistenza Tecnica/Internet e ADSL.
  • Perchè ho ricevuto una risposta negativa per l'attivazione del'ADSL?

    In linea di principio e' possibile attivare l'ADSL su qualsiasi linea telefonica, sia essa analogica (la linea telefonica tradizionale), analogica complessa (ovvero quelle su cui sono installati sistemi di teleallarme, telesoccorso, smartbox, centralini o altri servizi) e ISDN (rete di telecomunicazione digitale). Gli unici problemi nascono con le linee duplex (bidirezionali) o con quelle dotate di impianto di filodiffusione ( la Filodiffusione è un particolare tipo di ricevitore radio che trasmette non attraverso l’etere ma attraverso la rete di telecomunicazioni).

    E' comunque consigliabile la verifica dei requisiti tecnici della tua linea telefonica perchè ti verranno richiesti all'atto della sottoscrizione del servizio ADSL. Consulta il nostro sito alla sezione Assistenza Tecnica/Internet presente in Home Page.
  • Cosa devo fare per traslocare la mia linea Fissa?

    Il servizio di trasloco ti permette di trasferire la tua linea telefonica nella stessa città o in una città diversa.

    La possibilità di effettuare il trasloco e il mantenimento della medesima offerta presso la nuova sede sono soggette a verifica tecnica.
    Salvo eventuali problematiche tecniche è possibile conservare il numero telefonico se la nuova sede è nel distretto telefonico di quella di origine.
    E' consigliabile effettuare la richiesta 30 gg prima rispetto alla data in cui desideri traslocare. Il completamento del trasloco potrebbe richiedere un tempo superiore a 30 giorni in caso di necessità di interventi tecnici.

    Il contributo da versare per il trasloco della linea telefonica è di 73,2 euro (IVA inclusa) e viene addebitato direttamente sul conto telefonico.

    Se vuoi richiedere il trasloco chiama il Servizio Clienti.
  • Posso mantenere la stessa offerta e lo stesso numero di telefono?

    Si, ma la possibilità di effettuare il trasloco e/o il mantenimento della medesima offerta è comunque soggetta a verifica tecnica.
  • Tempi e costi per la variazione?

    La tua richiesta di trasloco deve pervenire con almeno 30 giorni di anticipo rispetto alla data in cui desideri traslocare. Il completamento del trasloco potrebbe richiedere un tempo superiore a 30 giorni, se dovessero essere necessari interventi tecnici.

    Il contributo da versare per il trasloco della linea telefonica è di 73,20 euro (IVA inclusa).
  • Cos'è il Mobile Ticketing?

    Il Mobile Ticketing è il servizio che, tramite la piattaforma MobilePay, ti permette di acquistare i biglietti di autobus e mezzi pubblici in numerose città italiane pagando con il tuo credito o conto telefonico attraverso l'invio di un SMS, tramite l'App MyWind.
  • Come posso acquistare i biglietti con MyTicket?

    Per richiedere il biglietto ti basta mandare un SMS con un sintassi prestabilita alla numerazione breve della municipalizzata di interesse (trovi la lista nella sezione Telefoni e Contenuti/Servizi Digitali/MyTicket) o, in maniera ancora più facile, è sufficiente scaricare l’App MyWind, accedere alla sezione MyTicket, selezionare la municipalizzata di riferimento e acquistare il taglio di ticket prescelto.
  • Quanto costano i biglietti con MyTicket?

    Il costo del biglietto varia a seconda della città e del taglio prescelto. Con il costo del biglietto, viene addebitato anche il costo della richiesta pari a 0.199€.
    Il costo viene decurtato dal credito telefonico per i clienti con Ricaricabile e addebitato in fattura per i clienti in Abbonamento.
  • Come utilizzo i biglietti acquistati tramite MyTicket?

    Pochi secondi dopo aver inviato la richiesta, riceverai il biglietto via SMS. Il biglietto ricevuto, che contiene data, ora e un codice di verifica, è già vidimato e dovrà essere conservato per tutta la durata del viaggio. In caso di verifica da parte di un controllore è sufficiente mostrare l’SMS. Il biglietto deve essere acquistato prima di salire a bordo.
  • Posso acquistare i biglietti solo per me o anche per chi viaggia con me?

    Puoi acquistare il biglietto per te e per le persone che viaggiano insieme a te, basta inviare più SMS o acquistare più biglietti dall’App MyWind.
  • Cosa succede se al posto del biglietto ricevo il seguente messaggio di errore: ''GENTILE CLIENTE NON PUO' PROCEDERE CON L'ACQUISTO DEL BIGLIETTO. PER ULTERIORI INFORMAZIONI CONTATTI IL SUO OPERATORE''?

    Il biglietto non può essere erogato a causa di un blocco dei servizi a sovrapprezzo o per mancanza di credito. Contatta il 155 per scoprire come risolvere il problema.
  • Cosa succede se al posto del biglietto ricevo il seguente messaggio di errore: ''GENTILE CLIENTE PER MOTIVI TECNICI IL SERVIZIO E' MOMENTANEAMENTE NON DISPONIBILE''?

    Il biglietto non verrà erogato per problemi tecnici, quindi il costo del biglietto non viene addebitato. Dovrai quindi munirti di un biglietto cartaceo per poter utilizzare autobus e mezzi pubblici.
  • Cosa succede se al posto del biglietto ricevo il seguente messaggio di errore: ''ERRORE DI TESTO. INVIA UN SMS…''?

    Il testo dell'SMS di richiesta è errato, procedi a inviare una nuova richiesta con il testo corretto. Puoi trovare la lista delle numerazioni e sintassi corrette nella sezione 'Servizi Digitali'.

    Puoi evitare errori di sintassi acquistando direttamente dalla sezione MyTicket dell'App MyWind.
  • Ho pagato un bollettino in passato ma non riesco a recuperare la ricevuta di pagamento. Come posso risolvere?

    Il servizio non è più disponibile da App MyWind ma Le ricevute dei bollettini pagati in passato sono disponibili nella sezione dedicata dell'Area Clienti mobile. Accedi a start.wind.it/m/mwindsp/bollettini
  • Cos'è MobilePay?

    MobilePay è una piattaforma di pagamento che consente di acquistare contenuti digitali pagandoli con il credito e il conto telefonico.
  • Quali servizi posso acquistare con MobilePay?

    I contenuti digitali venduti con MobilePay sono molteplici: dai contenuti editoriali a film in streaming e giochi on line. Troverai un elenco completo dei merchant sul sito Mobilepay.it
  • Come posso utilizzare MobilePay?

    Acquistare contenuti digitali utilizzando MobilePay è estremamente facile: basta scegliere il contenuto che ti interessa, confermare il tuo numero e cliccare sul tasto "Acquista". Riceverai un SMS di conferma dell'avvenuta transazione.
  • Ci sono commissioni o costi aggiuntivi se acquisto con MobilePay?

    Non ci sono commissioni aggiuntive imposte dagli operatori. Le decisioni sul pricing del contenuto sono gestite dai merchant.
  • Ci sono limiti di spesa con MobilePay?

    Esiste un Decreto Ministeriale (D.M. 145) il quale prevede un limite di 15 euro IVA inclusa per singolo acquisto di contenuti digitali.
  • E' sicuro fare acquisti con MobilePay?

    Acquistare con MobilePay offre lo stesso livello di sicurezza dei dispositivi di pagamento bancari di ultimissima generazione (carte di credito chip & PIN). Infatti gli attuali algoritmi di criptazione in uso nelle SIM offrono lo stesso livello di sicurezza di tali dispositivi.
  • I beni digitali acquistati con MobilePay possono essere fruiti su più dispositivi?

    Tutti i beni digitali acquistati con MobilePay sono fruibili su dispositivi diversi (PC, mobile e tablet).
  • Posso tenere sotto controllo le transazioni che faccio con MobilePay?

    Tutte le transazioni saranno non solo tracciate ma, grazie a un cruscotto di self-care personalizzato raggiungibilie attraverso il sito Mobilepay.it, potrai verificare in ogni momento il dettaglio di tutti i tuoi acquisti (e di tutte le singole transazioni di addebito) così come abituato a fare per la tua Carta di Credito.
  • Esistono assicurazioni contro un uso improprio di MobilePay?

    Le tutele legali per il cliente sono le stesse di un qualsiasi strumento di pagamento fisico (carte di credito, bancomat, etc.), laddove la responsabilità della vigilanza ricade sul cliente stesso, il quale può provvedere a bloccare il servizio in caso di furto/smarrimento. In ogni caso, nell’evenienza di furto/smarrimento del terminale, tutte le procedure tradizionali per il blocco/sospensione della SIM contribuiranno a limitare il rischio di frodi/acquisti indesiderati.
  • Che cos'è Google Play?

    Google Play è un negozio virtuale online di applicazioni, brani musicali, film, libri e riviste sviluppato da Google Inc. principalmente per offrire servizi ai dispositivi mobili Android.
  • Quali requisiti occorrono?

    Per acquistare contenuti su Google Play pagando con il credito Wind sono necessari un terminale Android (smartphone o tablet) e un account Google, che può essere creato durante la fase di registrazione a Google.
  • Come funziona? Non ho mai acquistato su Play Store.

    Per iniziare a utilizzare il pagamento con credito telefonico, dopo aver scelto l’App che si desidera acquistare è necessario:

    1. Cliccare su “aggiungere un metodo di pagamento”;

    2. Cliccare su “attiva la fatturazione Wind”;

    3. Inserire le informazioni anagrafiche richieste;

    4. Confermare l’acquisto (dopo l’acquisto Google invierà un'email di conferma).

    Per gli acquisti successivi la modalità di pagamento con credito telefonico sarà impostata automaticamente (è possibile decidere se memorizzare la password per non doverla digitare a ogni acquisto).

    Visita la sezione “Google play” per vedere il flusso di acquisto.
  • Ho già acquistato con carta di credito, come faccio ad acquistare con il credito telefonico?

    Per modificare il metodo di pagamento con credito telefonico, dopo aver scelto l’App che si desidera acquistare, è necessario:

    1. selezionare il menu a discesa a fianco al prezzo e selezionare “metodi di pagamento”;

    2. Cliccare su “attiva la fatturazione Wind”;

    3. Inserire le informazioni anagrafiche richieste;

    4. Confermare l’acquisto (dopo l’acquisto Google invierà un'email di conferma).
  • Quanto costa?

    I costi variano a seconda del servizio scelto. Non è previsto alcun costo aggiuntivo rispetto al pagamento con carta di credito.

    Ti ricordiamo che è previsto un limite di 12,50 euro +IVA per singola transazione e un limite mensile di 100 euro (in osservanza della vigente normativa su beni digitali, D.M. 145/2006). È possibile inibire l’utilizzo del servizio di addebito in conto richiedendo il blocco dei servizi a sovrapprezzo.

    Per le SIM Ricaricabili l'addebito sarà effettuato sul credito principale, per le SIM Abbonamento in fattura.
  • Se cambio idea? Posso avere un rimborso?

    Puoi richiedere il rimborso dell'intero importo entro 15 minuti dal download:

    • attraverso il Google Play Store;

    • disinstallando il servizio;

    • attraverso il bottone "rimborso" presente sul Play Store, nella pagina del servizio stesso.

    Ti ricordiamo che libri, musica, film e riviste non sono rimborsabili.

    Se sono passati più di 15 minuti dal download del servizio puoi richiedere il rimborso entro 2 ore seguendo la procedura pubblicata su Play Store al seguente indirizzo: support.google.com.
  • Che cos'è?

    iTunes è il negozio virtuale di contenuti digitali (es. musica, film) presente sui dispositivi Apple. E' possibile pagare i contenuti con il credito o conto telefonico non solo su iTunes ma anche sugli altri negozi virtuali di Apple (App Store, iBooks, Apple Music).
  • Quali requisiti occorrono?

    Il servizio è abilitato per i clienti Wind consumer con ricaricabile o abbonamento e per attivarlo è sufficiente un dispositivo avente sistema operativo iOS associato ad un account Apple (ID Apple).
  • Come funziona? Non ho mai acquistato su iTunes.

    Per attivare il pagamento con credito/conto telefonico bisogna accedere alle impostazioni del proprio ID Apple ed entrare nella sezione "Info sul pagamento". Fatto ciò basterà selezionare "Addebito telefonico" e confermare l'operazione. Da quel momento in poi la spesa per i contenuti acquistati sarà scalata dal credito telefonico o addebitata nella prossima bolletta.
  • Ho già acquistato con carta di credito, come faccio ad acquistare con il credito telefonico?

    Per attivare il pagamento con credito/conto telefonico bisogna accedere alle impostazioni del proprio ID Apple ed entrare nella sezione "Info sul pagamento". Fatto ciò basterà selezionare "Addebito telefonico" e confermare l'operazione. La modalità di pagamento verrà così modificata e da quel momento in poi la spesa per i contenuti acquistati sarà scalata dal credito telefonico o addebitata nella prossima bolletta.
  • Posso abilitare l'addebito su un numero diverso rispetto alla SIM inserita nel dispositivo iOS?

    Sì, se vuoi usare un numero diverso, ti basta selezionere "Usa un numero di cellulare diverso". Verrà eseguita una procedura di validazione del numero inviando via SMS un PIN al numero inserito che dovrà essere poi inserito per conferma all'interno del dispositivo iOS dal quale vuoi concludere l'acquisto.
  • Quanto costa?

    I costi variano a seconda del servizio scelto. Non è previsto alcun costo aggiuntivo rispetto al pagamento con Carta di Credito.

    Ti ricordiamo che è previsto un limite di 12,50€ + IVA per singola transazione e un limite mensile di 300€ (in osservanza della vigente normativa su beni digitali, D.M. 145/2006). È possibile inibire l’utilizzo del servizio di addebito in conto richiedendo il blocco dei servizi a sovrapprezzo.

    Per le SIM Ricaricabili l'addebito sarà effettuato sul credito principale, per le SIM Abbonamento in fattura.
  • Se cambio idea? Posso avere un rimborso?

    Sì, per controllare i tuoi acquisti e richiedere eventuali rimborsi puoi accedere al Self Care di Apple al link itunes.com/bill
  • Se ho un problema chi posso contattare?

    Se dovessi avere un problema di errata fatturazione (importo addebitato errato o doppio addebito) contatta il servizio clienti Wind al numero 155.

    Per avere assistenza più specifica puoi accedere al Self Care di Apple al link itunes.com/bill
  • Cosa è il servizio SMS?

    Per inviare SMS verifica che nel menu IMPOSTAZIONI MESSAGGI del tuo smartphone sia registrato il numero del Centro Servizi Wind: +393205858500.

    Il servizio permette di:

    -ricevere e inviare SMS anche all'estero.
    -inviare un messaggio anonimo (SECRET SMS) digitando all'inizio del testo: *s#
    -inviare un SMS facendo comparire un nickname al posto del tuo numero di telefono (NICKNAME SMS) digitando all'inizio del testo: *K<spazio>K#Nickname<spazio>
    -sapere subito quando il messaggio è stato consegnato, o il motivo per cui non è stato possibile recapitarlo (SERVIZIO DI NOTIFICA). Puoi attivare e disattivare il Servizio di notifica tramite il menù del tuo smartphone oppure puoi attivarlo per singolo SMS digitando all’inizio del messaggio la stringa *N#<spazio>

    Il limite massimo di caratteri per singolo SMS è pari 160.

    Se stai utilizzando un iPhone e non puoi inviare nè ricevere SMS anche se hai già precedentemente spento e riavviato il tuo device, puoi reinserire la configurazione corretta seguendo questi semplici step:

    - Dal menu principale fai tap su "Telefono"
    -Per inviare SMS verifica che nel menu IMPOSTAZIONI MESSAGGI del tuo smartphone sia registrato il numero del Centro Servizi Wind: +393205858500.

    Il servizio permette di:

    -ricevere e inviare SMS anche all'estero.
    -inviare un messaggio anonimo (SECRET SMS) digitando all'inizio del testo: *s#
    -inviare un SMS facendo comparire un nickname al posto del tuo numero di telefono (NICKNAME SMS) digitando all'inizio del testo: *K<spazio>K#Nickname<spazio>
    -sapere subito quando il messaggio è stato consegnato, o il motivo per cui non è stato possibile recapitarlo (SERVIZIO DI NOTIFICA). Puoi attivare e disattivare il Servizio di notifica tramite il menù del tuo smartphone oppure puoi attivarlo per singolo SMS digitando all’inizio del messaggio la stringa *N#<spazio>

    Il limite massimo di caratteri per singolo SMS è pari 160.

    Se stai utilizzando un iPhone e non puoi inviare nè ricevere SMS anche se hai già precedentemente spento e riavviato il tuo device, puoi reinserire la configurazione corretta seguendo questi semplici step:

    - Dal menu principale fai tap su "Telefono"
    - Digita la stringa *5005*7672*(+393205858500)# (per ottenere il tasto “+” tieni premuto a lungo il tasto “0”)
    - Ora fai tap sul pulsante verde di chiamata e infine tappa sul pulsante "Chiudi".

    BLOCCO SMS
    Per disattivare il blocco degli SMS in entrata digita #35*password*16#
    Per disattivare il blocco degli SMS in uscita digita #33*password*16#

    Per conoscere i costi relativi al servizio SMS, scopri tutte le nostre offerte visitando il sito Wind.it.
    - Ora fai tap sul pulsante verde di chiamata e infine tappa sul pulsante "Chiudi".

    BLOCCO SMS
    Per disattivare il blocco degli SMS in entrata digita #35*password*16#
    Per disattivare il blocco degli SMS in uscita digita #33*password*16#

    Per conoscere i costi relativi al servizio SMS, scopri tutte le nostre offerte visitando il sito Wind.it.
  • Come funziona l'Avviso di Chiamata?

    Vuoi essere libero anche quando sei occupato?
    L'Avviso di Chiamata ti informa che hai una chiamata in arrivo mentre sei già occupato in un’altra conversazione.
    Puoi rispondere alla chiamata in arrivo tenendo in attesa quella corrente.
    Il servizio è gratuito e già attivo sulla tua SIM.
    Per attivare l'avviso di chiamata digita la stringa *43# invio
    Per disattivarlo digita la stringa #43# invio Per sapere se è attivo sulla tua sim *#43# invio.
  • Come funziona la Segreteria Telefonica?

    Organizza il tuo tempo e gestisci al meglio le tue chiamate con la Segreteria Telefonica di Wind.
    Scegli tu quando trasferire le chiamate in arrivo, sarai avvisato con un SMS per ogni messaggio ricevuto. I messaggi non ascoltati saranno conservati per 7 giorni mentre quelli già ascoltati e memorizzati per 3 giorni, fino ad un massimo di 10 messaggi.
    Il servizio è già attivo sulla SIM, ed ha un costo di 12,40 cent a chiamata in Italia.
    Per disabilitare tutti i trasferimenti puoi digitare sul tuo telefonino ##004# invio.
    Per leggere tutti i dettagli e per sapere come gestire tutte le impostazioni della tua segreteria telefonica visita il sito Wind.it.Per gestire il tuo tempo e le chiamate

    Il servizio di segreteria telefonica è già attivo sulla SIM. Il costo del servizio, dal proprio telefonino, in Italia è di 12,40 cent a chiamata. Per conoscere i costi della Segreteria all’estero visita la sezione.Per disabilitare tutti i trasferimenti puoi digitare sul tuo telefonino ##004# invio

    Ascolta i tuoi messaggi

    I numeri giusti per ascoltare sempre e dovunque i messaggi ricevuti nella tua Segreteria Telefonica.

    In Italia digitare

    dal tuo telefonino: 4200
    da un altro telefono di rete fissa o mobile (escluso TIM): 323 205 4200

    All'Estero digitare


    dal telefonino se hai una ricaricabile: 4200 oppure *124*4200#
    dal telefonino se hai un abbonamento: +39 323 205 4200
    da un altro telefono di rete fissa o mobile (escluso TIM): +39 323 205 4200

    Ricorda che se ascolti la tua Segreteria da un altro telefono o dall'Estero, ti sarà richiesto il codice d'accesso. Il codice standard è 2121 oppure 1111 se il tuo abbonamento o la tua ricaricabile sono stati attivati dopo il 14 giugno 2004. Al fine di proteggere la riservatezza dei tuoi messaggi ed evitare il rischio di accessi indesiderati ai tuoi messaggi vocali e alla messaggistica istantanea, modifica sin dal primo utilizzo il codice standard di accesso alla segreteria telefonica e memorizzalo.

    Ricevi i tuoi messaggi


    Semplici istruzioni da digitare sul tuo telefonino per scegliere quali chiamate trasferire alla tua Segreteria Telefonica. Ricorda che tutte le operazioni sono gratuite.

    Telefono spento o nonraggiungibile
    Digitare
    attivazione
    **62*+39 32 tuo num. #invio
    disattivazione
    ##62# invio
    verifica stato
    *#62# invio
    Non puoi o non vuoi rispondere
    Digitare
    attivazione
    **61*+39 32 tuo num. #invio
    disattivazione
    ##61# invio
    verifica stato
    *#61# invio
    Sei occupato in altra conversazione
    Digitare
    attivazione
    **67*+39 32 tuo num. #invio
    disattivazione
    ##67# invio
    Tutti i trasferimenti sopra elencati
    Digitare
    attivazione
    **004*+39 32 tuo num. #invio
    disattivazione
    ##004# invio
    Chiamate in arrivo anche a telefono
    acceso
    Digitare
    attivazione
    **21*+39 32 tuo num. #invio
    disattivazione
    ##21# invio
    verifica stato
    *#21# invio
    Attivazione digitare
    **21* +39 32 tuo numero *13# invio
    Disattivazione digitare
    ##21**13# invio
  • Come funziona il Trasferimento di Chiamata?

    Trasferimento di chiamata

    Libero di farti trovare
    Il tuo cellulare è scarico o la zona in cui ti trovi non è coperta? Il servizio ti permette di trasferire le telefonate in arrivo sul telefonino verso un numero nazionale fisso o mobile a tua scelta: sarai così reperibile per tutto il tempo che vorrai. Impostare i trasferimenti è gratuito. Quando il servizio è attivo, chi ti chiama paga la tratta fino al tuo cellulare, mentre tu paghi quella dal cellulare al numero che hai indicato.

    COMANDO:
    DIGITARE
    Attivazione
    **COD*N# invio
    Disattivazione
    ##COD# invio
    Verifica Stato
    *#COD# invio

    CODICI PER IMPOSTARE I TRASFERIMENTI DI CHIAMATA
    DIGITARE
    Tutte le chiamate in arrivo
    COD=21
    Quando il telefonino è occupato
    COD=67
    Quando non è possibile rispondere
    COD=61
    Quando non si è raggiungibili
    COD=62
    "N" è il numero verso cui si vogliono trasferire le chiamate in arrivo."COD" sta per il trasferimento desiderato.

    Limitazione delle chiamate

    Hai paura che qualcuno chiami dal tuo cellulare senza che tu lo sappia, oppure sei all'estero e non vuoi ricevere chiamate? Con Wind puoi stare tranquillo!Attiva il servizio di limitazione delle chiamate e decidi tu se bloccare le telefonate in uscita o in entrata nazionali o internazionali.L'attivazione è gratuita per tutti i clienti GSM Wind.

    Servizio avviso superamento soglia per i clienti in Abbonamento

    Wind mette a disposizione un servizio di avviso superamento soglia sulla sua Sim in Abbonamento. Tale servizio può essere richiesto gratuitamente e le permette di ricevere un sms di notifica al raggiungimento di una soglia di traffico da Lei stabilita. Concorre al raggiungimento di tale soglia il traffico effettuato e non ancora fatturato dalla sua Sim in Abbonamento, al lordo di eventuali sconti e promozioni. Dal momento in cui attiva questo servizio, ai fini della verifica del raggiungimento della soglia, verrà conteggiato tutto il traffico generato fino all’emissione del successivo conto telefonico: di conseguenza, ad ogni ciclo di fatturazione tale controllo viene azzerato ed il meccanismo di verifica riparte automaticamente per il bimestre successivo di riferimento.Per attivare il servizio o per modificare la soglia già impostata, può chiamare il Servizio Clienti 155.

    Avviso di chiamata e chiamata in attesa

    Libero anche quando sei occupatoIl servizio ti informa che hai una chiamata in arrivo mentre sei già occupato in un’altra conversazione. Puoi rispondere alla chiamata in arrivo tenendo in attesa quella corrente.
    Il servizio è gratuito e già attivo sulla tua SIM.

    COMANDO

    DIGITARE
    Attivazione
    *43# invio
    Disattivazione
    #43# invio
    Verifica Stato
    *#43# invio
  • Come faccio a richiedere inefficace la soppressione della presentazione dell'identificazione della linea chiamante?

    In ottemperanza a quanto previsto dall’art. 127 D. Lsg. 196/03, se ricevi chiamate di disturbo puoi richiedere che Wind renda temporaneamente inefficace la soppressione della presentazione dell'identificazione della linea chiamante e conservi i dati relativi alla provenienza della chiamata ricevuta.
    L'inefficacia della soppressione può essere disposta per i soli orari durante i quali si verificano le chiamate di disturbo e per un periodo non superiore a quindici giorni dalla data di attivazione del servizio (che avverrà nel periodo immediatamente successivo al ricevimento della richiesta).
    Il servizio ha un costo di 27 Euro (IVA inclusa).
    Per attivare il servizio è necessario inviare una richiesta scritta (utilizzando il Modulo richiesta per chiamate di disturbo prestampato) a:
    Wind Tre S.p.a. Casella postale 14155 - Ufficio Postale Milano 65 - 20152 MILANO (MI)Per maggiori dettagli contatta il Servizio Clienti Wind.
  • Come funziona SMS MyWind?

    SMS MyWind è il servizio che ti informa delle chiamate ricevute mentre hai il telefonino spento, non raggiungibile o quando sei occupato in un'altra conversazione.
    Quando torni disponibile riceverai un messaggio contenente il numero di chi ti ha cercato nelle ultime 48 ore, la data e l'ora in cui ha chiamato. Se il numero è salvato nella rubrica del tuo telefonino, il mittente dell'SMS sarà il nome che hai associato a quel numero.
    Se non hai attiva una delle offerte che lo includono, il servizio SMS My Wind ha un costo fisso settimanale di 19 centesimi ed includerà tutti gli eventuali SMS di notifica del servizio ricevuti nel corso di 7 giorni incluso quello di addebito.
    I clienti con Ricaricabile possono attivare SMS My Wind:
    - Presso un Negozio Wind, contestualmente all’attivazione di una nuova Ricaricabile
    - Chiamando il 403020
    - Nell' Area Clienti My Wind
    Il servizio può essere disattivato o riattivato in qualsiasi momento nell’Area Clienti My Wind per Sim Ricaricabile o chiamando il 403020 da Sim Ricaricabile ed Abbonamento.
    SMS MyWind funziona anche con segreteria telefonica attiva, mentre non è attivo se sul suo telefonino è impostato il trasferimento di chiamata verso un altro numero di rete fissa o mobile.
    Il servizio è disponibile in Italia per tutti i clienti Wind in abbonamento e con carta ricaricabile, all’estero è disponibile solo per i clienti in abbonamento e con segreteria telefonica attiva.
  • Come funziona RingMe?

    RingMe è il servizio gratuito di richiamata automatica attivo quando il cliente mobile Wind che stai cercando è impegnato in un'altra conversazione, ha il telefonino spento o non è raggiungibile. Basterà rimanere in linea ascoltando il messaggio di sottofondo per prenotare la richiamata verso chi cerchi. Quando chi stai cercando tornerà libero o raggiungibile, RingMe ti chiamerà visualizzando sul display del tuo telefonino il numero prenotato; basterà rispondere per essere messo in collegamento con la persona desiderata che visualizzerà il tuo numero o il nome come in una comune telefonata.RingMe è gratuito, la richiamata è tariffata secondo il piano telefonico sottoscritto. Se hai attivato una delle opzioni preferenziali voce le richiamate sono secondo le condizioni previste dalle offerte. E' possibile prenotare fino a 6 richiamate verso numeri diversi, di cui 3 in caso di terminale non raggiungibile e 3 in caso di cliente occupato. La singola prenotazione viene annullata automaticamente se il cliente cercato non torna libero entro 30 minuti o raggiungibile entro 6 ore. Per controllare se la prenotazione che hai effettuato è ancora attiva, digita la stringa *154# invio. RingMe ti informerà sullo stato della prenotazione e attraverso un menù interattivo, te ne consentirà la gestione. RingMe è disponibile automaticamente. Per abilitare o disabilitare il tuo numero di telefono alla ricezione di chiamate prenotate, digita la stringa *153# invio dal tuo telefonino. RingMe ti informerà sullo stato del servizio e attraverso un menù interattivo, ne permetterà la gestione. In alternativa registrati all'Area Clienti Wind potrai controllare e gestire da lì lo stato del servizio.RingMe è disponibile per i clienti mobili Wind, in abbonamento o con carta ricaricabile, ad eccezione dei numeri Wind inclusi in contratti Aziende WPN, presenti sul territorio nazionale sotto copertura Wind, ad esclusione del Roaming nazionale e internazionale.RingMe SMS è il servizio Wind che invia un SMS al cliente mobile di un altro operatore che ti ha cercato quando hai il telefonino spento o non sei raggiungibile, per informarlo con data e ora del tuo ritorno in copertura.Chi prova a chiamarti ascolterà, dalla voce guida di RingMe, l'invito a rimanere in attesa per richiedere la ricezione dell'SMS. Il costo è quello di una telefonata verso mobile Wind secondo le tariffe previste dal piano sottoscritto e dall’operatore d’appartenenza. La ricezione dell'SMS invece è gratuita.Se chi ti chiama non desidera ricevere l’SMS, può interrompere la chiamata quando ha inizio il messaggio della voce guida: in questo modo non sosterrà alcun costo. Per chi viene cercato il servizio è completamente gratuito. La richiesta scade dopo 12 ore.RingMe SMS è compatibile con MyWind. Se non hai disattivato questo servizio,quando torni in copertura riceverai comunque un SMS con il numero di chi ti ha cercato e la data e l’ora della chiamata.RingMe SMS non è disponibile se hai trasferito le chiamate alla Segreteria Telefonica. In questo caso chi ti chiama potrà lasciarti un messaggio che ti sarà notificato con un SMS al tuo ritorno in copertura. Ricorda che disabilitando la richiesta di avvisi SMS disabiliti anche la ricezione di chiamate prenotate con il servizioRingMe.
  • Come addebito il costo della telefonata alla persona che voglio chiamare?

    Se utilizzi PensaciTu per richiedere l'addebito della telefonata ad un Cliente Wind o Telecom Italia, non dovrai sostenere nessun costo.
    Il Cliente Wind o Telecom Italia che accetta la tua richiesta, sosterrà un costo diverso in funzione del Paese in cui è originata la richiesta.
    Prezzi applicati al cliente WIND

    -Zona UE: 1,30 euro
    -Zona 2: 2,30 euro
    -Zona 3: 3,30 euro
    -Zona 4: 3,30 euro

    Zone Tariffarie >
    La tariffazione è a scatti di 60 secondi.
    Le tariffe sono espresse IVA inclusa ove dovuta.
    Le zone di Roaming di Telecom Italia non coincidono con quelle Wind.
    Con il Roaming Internazionale hai tutto il mondo diviso in 4 zone geografiche, a ciascuna delle quali corrisponde una diversa tariffa telefonica.

    Unione Europea: Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro (esclusa la Repubblica Turca di Cipro del Nord), Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia (inclusi Guadalupe, Guyana Francese, Martinica, La Reunion, Mayotte), Germania, Gibilterra, Grecia, Guernsey, Irlanda, Islanda, Isola di Man, Jersey, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Norvegia, Olanda, Portogallo, Polonia, Repubblica Ceca, Regno Unito, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria.

    Zona 1: Principato di Monaco, Svizzera.

    Zona 2: Albania, Algeria, Andorra, Bosnia Herzegovina, Canada, Egitto, Isole Faroe, Kossovo, Macedonia, Marocco, Moldavia, Montenegro, Serbia, Stati Uniti, Tunisia, Turchia.

    Zona 3: Arabia Saudita, Argentina, Australia, Belize, Bielorussia, Bolivia, Brasile, Cile, Cina, Colombia, Corea del Sud, Cuba, Ecuador, Etiopia, Filippine, Georgia, Giappone, Giordania, Honduras, Hong Kong, India, Indonesia, Jamaica, Kenia, Kuwait, Libia, Madagascar, Malesia, Mauritius, Messico, Nuova Zelanda, Pakistan, Palestina, Panama, Paraguay, Perù, Repubblica Dominicana, Russia, Senegal, Seychelles, Singapore, Siria, Sud Africa, Taiwan, Ucraina, Thailandia, Venezuela.

    Zona 4: tutti gli altri Paesi.
  • Come funziona il servizio Wind Identity?

    Con l'introduzione del servizio Passa a Wind il costo delle chiamate verso numeri mobili è tariffato in funzione dell'operatore di appartenenza e non più secondo il prefisso telefonico. Il servizio Wind Identity permette ai clienti Wind di sapere a quale operatore appartiene il numero mobile che vogliono chiamare. Come funziona? E' semplice:

    -dal tuo telefono mobile, digita 456 seguito dal numero da chiamare e premi il tasto "INVIO" (ES. 456-3291234567)
    -da telefono fisso è sempre necessario utilizzare il codice di preselezione dell'operatore 1088 o 1055 seguito dal 456 e dal numero da chiamare indipendentemente se si ha la Carrier Preselection
    -dal telefono fisso con linea telefonica in Unbundling Local Loop (accesso diretto) digita il numero 456 seguito dal numero da chiamare: un risponditore automatico ti dirà se il numero appartiene a Wind o no.
  • Come faccio a nascondere il mio numero quando chiamo?

    Questo servizio consente la visualizzazione del tuo numero sul telefono chiamato.
    Se vuoi disabilitare il servizio, il tuo numero resterà riservato.

    Puoi attivare il servizio in qualunque momento e gratuitamente:
    - di volta in volta, anteponendo la stringa *31#, al numero da chiamare.
    - in modo definitivo attraverso il menu del tuo cellulare.

    Puoi disattivare il servizio invece:
    - di volta in volta: anteponendo la stringa #31#, al numero da chiamare.
    - in modo definitivo: dal menu del tuo cellulare.
  • Come funziona l'Avviso di Chiamata?

    L'Avviso di chiamata è il servizio che permette di essere avvisato dell'arrivo di una chiamata mentre si é già in conversazione.
    COME FUNZIONA:
    Durante la conversazione un segnale acustico ti avvisa dell'arrivo di una nuova chiamata; puoi quindi rispondere al nuovo interlocutore e passare da un interlocutore all'altro.
    Per rispondere ad una chiamata in arrivo lasciando in attesa quella in corso e per passare
    da una chiamata all'altra digitare tasto R + 2
    Per terminare la chiamata in corso e passare all'altra digitare tasto R + 1
    Il tasto R è un tasto presente su tutti i telefoni di casa.
    COME SI ATTIVA:
    Per attivare il servizio *43#
    Per disattivare il servizio #43#
    Per verificare lo stato del servizio *#43#
    COSTI:
    Il servizio é gratuito.
  • Come funziona la Segreteria Telefonica?

    La Segreteria Telefonica consente alla persona che l'attiva, di ricevere messaggi vocali quando si é assenti o impegnati in un'altra conversazione.
    Si può accedere alla propria segreteria anche se si é fuori casa e sentire i messaggi che hai ricevuto durante la propria assenza
    COME FUNZIONA:
    Per ascoltare i messaggi e accedere al menù della segreteria digita 4200
    Per ascoltare i messaggi da fuori casa: numero di casa + # + PIN code + #
    Per conoscere lo stato del servizio *#63#
    Per disattivare temporaneamente il servizio #63#
    Per riattivare il servizio *63#
    COME SI ATTIVA:
    Attiva il servizio chiamando il 155. Sarai avvisato da un messaggio vocale quando saranno presenti messaggi.
    Il PIN code alla prima attivazione è il 2121. Lo potrai facilmente cambiare dal menu della segreteria chiamando il 4040 dal telefono di casa.
    COSTI:
    Per la casa:
    Abbonamento mensile: 0,91 euro IVA inclusa.
    Per la Partita IVA:
    Contributo di attivazione 2,50 euro IVA esclusa.
    Costo del servizio 0,0517 euro IVA esclusa per ogni consultazione.
  • Come funziona il Trasferimento di Chiamata?

    Il trasferimento di chiamata è il servizio che consente di trasferire su un altro numero telefonico nazionale, fisso o mobile, le chiamate in arrivo sul tuo numero.
    Mentre il servizio è attivo senti un tono continuo. Puoi comunque effettuare chiamate.
    COME SI ATTIVA:
    Per attivare il servizio *21* + numero di telefono sul quale trasferire la chiamata + #
    Per disattivarlo #21#
    Per verificare se il servizio è attivo *#21#
    COSTI:
    Costo di attivazione gratuito, senza costi mensili,A trasferimento attivato, chi ti chiama pagherà il costo della tratta fino al tuo numero di telefono; tu pagherai il costo dal tuo numero al numero su cui hai trasferito le chiamate.

    Per tutti i clienti non raggiunti dalla nostra rete il servizio INTRASFERTA ha un costo mensile.
    Per la casa: 1,52 euro.
    Per la Partita IVA: 1,25 euro +IVA.
  • Come funziona il servizio Restrizione Identità?

    Restrizione d'identità e' un servizio che permette di effettuare delle chiamate senza rivelare il proprio numero telefonico.
    Il servizio si può attivare in modo temporaneo o permanente
    COME SI ATTIVA:
    Attiva il servizio in modo permanente chiamando il 155.
    Per attivare il servizio digita * 67 # oppure * 67 * prima del numero da chiamare.
    COSTI: il servizio é gratuito.
  • Come posso visualizzare il numero che mi sta chiamando, servizio InVista?

    Visualizza il numero di telefono di chi ti sta chiamando!
    In Vista E ' il servizio che ti permette di visualizzare il numero telefonico di chi ti sta contattando, se non riservato o da centralino.

    PER LA CASA:
    Per tutti i clienti in copertura rete Fissa (ULL), in Fibra FTTC e nelle zone coperte dalla sola ADSL (Voip), il servizio INVISTA ha un costo di 2 euro IVA inclusa ogni 4 settimane.
    Per tutti i clienti non raggiunti dalla rete Fissa (WLR) il servizio INVISTA ha un costo di 2,04 euro IVA inclusa ogni 4 settimane.
    PER LA PARTITA IVA:
    Per tutti i clienti in copertura rete Fissa (ULL), in Fibra FTTC e nelle zone coperte dalla sola rete ADSL (Voip), il servizio INVISTA ha un costo di di 2 euro IVA esclusa ogni 4 settimane.
    Come Attivarsi

    In caso di offerte in copertura rete Fissa (ULL) e nelle zone coperte dalla sola rete ADSL (Voip) in fase di sottoscrizione del contratto potrai scegliere se attivare il servizio. InVista potrà comunque essere attivato anche successivamente contattando il Servizio Clienti.
  • Come funziona il servzio Salva chiamata non risposta?

    Il Salva chiamata non risposta é il servizio che ti permette di conoscere il numero dell'ultima chiamata non risposta, purche' non proveniente da un numero riservato o da centralino.
    COME SI ATTIVA:
    Per conoscere numero, ora e data dell'ultima chiamata ricevuta e senza risposta digitare *69# oppure componi il 423.
    Per chiamare in modo automatico il numero memorizzato, consentendo la visualizzazione del proprio numero: 1
    Per chiamare in modo automatico il numero memorizzato, impedendo la visualizzazione del proprio numero: 2
    COSTI:
    Per la casa: Costo del servizio: 6,30 centesimi di euro IVA inclusa per ogni consultazione.
    Per la Partita IVA: Costo del servizio: 5,17 centesimi di euro IVA esclusa per ogni consultazione.
  • Come funziona il servizio 186 dettatura telegrammi?

    Il 186 dettatura telegrammi offre il seguente SET di servizi:

    - Dettatura Telegrammi;
    - Certificati;
    - INAIL per le aziende.

    COME FUNZIONA:
    E’ possibile usufruire del servizio “Dettatura Telegrammi” e degli altri servizi forniti da Poste Italiane chiamando il 186
    COSTI:
    63,44 centesimi in più rispetto ai prezzi listino Poste Italiane
    Per il costo degli altri servizi chiamare direttamente il 186 o vai sul sito www.posteitaliane.it.
  • Come funziona il serivzio Ora esatta e Sveglia?

    Il Servizio ORA ESATTA ti permette di sapere l'ora esatta in ogni momento della giornata effettuando una semplice chiamata.
    Per usufruire del servizio chiama il 4261.
    COSTI:
    16,26 centesimi di euro IVA inclusa a chiamata
    Per maggiori informazioni Clicca qui!
    Il servizio SVEGLIA è il servizio che permette di usufruire della sveglia telefonica programmata.
    Per usufruire del servizio chiama il 42114
    Per impostare la sveglia digita l’orario a 4 cifre + # + la data + #
    (es: per le 7:15 del 20/09/07 0715 # + 2009 + #).
    Il costo del servizio è di 40,66 centesimi di euro IVA inclusa.
  • Cosa è il servizio 892 125?

    Il numero 892 125 ti permette di Richiedere i numeri di Privati, Aziende, Ristoranti, Alberghi, Cinema, Locali, Banche e Stazioni, inoltre puoi scoprire le programmazioni cinematografiche in tutta Italia,
    trovare gli orari e gli indirizzi delle farmacie di turno, conoscere le previsioni meteo.
    Tutti i risultati delle ricerche effettuate ti potranno essere inviati anche via SMS.

    Puoi chiedere al consulente di essere collegato direttamente con un numero telefonico
    COSTI:
    Per la casa:
    Fisso 1,57 euro/min. + 0,31 euro alla risposta IVA inclusa.
    Mobile 1 euro/min. + 1 euro alla risposta IVA inclusa.
    Per la Partita IVA:
    per il Fisso 1,29 euro/min. + 0,26 euro alla risposta IVA esclusa.
    Mobile 0,83 euro/min. + 0,83 euro alla risposta IVA esclusa.

    Il costo della chiamata decorre dalla risposta del consulente. La tariffa al minuto è calcolata sugli effettivi secondi di conversazione.
    La ricezione degli SMS è gratuita.
    Il collegamento diretto al numero richiesto è tariffato in base al costo della tariffa al minuto prevista dal servizio.
  • Come consulto l'Elenco Abbonati?

    Se vuoi inserire o cancellare negli elenchi telefonici il numero telefonico a te intestato o modificare alcuni dei dati già pubblicati, puoi farlo inviando l'apposito modulo presente nella sezione Moduli Utili di wind.it. Il modulo dovrà essere scaricato, compilato e inviato ad WIND all'indirizzo indicato nel modulo stesso.

    In caso di migrazione del tuo numero telefonico da altro operatore, varrà in termini di comparizione negli elenchi telefonici, quanto da te specificato al precedente gestore.

    L’elenco telefonico della rete urbana di appartenenza, ti verrà consegnato a domicilio. Il costo per la fornitura degli elenchi telefonici sarà di 2,54 euro (IVA inclusa) che ti sarà addebitato direttamente sul tuo conto telefonico.

    Ti ricordiamo che hai facoltà di scegliere se ricevere o meno gli elenchi telefonici cartacei contattando il Servizio Clienti . Per maggiori informazioni ti invitiamo a consultare il sito Wind.it.
  • Quali sono i numeri, i contatti e servizi utili di WIND HOME?

    155
    Dedicato ai Clienti Wind, fornisce assistenza sia Amministrativa che Tecnica. Servizio disponibile 7 giorni su 7 e gratuito per i clienti Wind e per chi telefona da rete fissa Telecom.

    800 900 134
    Assistenza Commerciale Libero Dial Up e Internet Senza Limiti per clienti non titolari di abbonamenti telefonici Wind, che chiamano da telefono fisso o cellulare. Servizio gratuito e disponibile dalle 8 alle 24, 7 giorni su 7.

    800 998 800
    Assistenza Tecnica per i Clienti H-NET, Internet DIAL UP e Internet Senza Limiti, per clienti titolari di abbonamenti telefonici Wind che chiamano da telefono fisso o cellulare Wind. Servizio gratuito e disponibile 7 gg su 7 dalle 8.00 alle 24.00.

    Se hai saldato un Conto Telefonico in ritardo e vuoi inviarci la prova di pagamento è a tua disposizione, oltre all'apposita sezione in Area Clienti, il numero di fax 800915877, attivo 24 ore su 24.

    Per le comunicazioni a mezzo posta è a tua disposizione l'indirizzo:

    Wind Tre S.p.A.
    Casella Postale 14155
    Ufficio Postale Milano 65
    Cap 20152 Milano (MI).
  • Come posso bloccare i contenuti per adulti?

    Con il servizio di Blocco viene inibita la possibilità di accedere a servizi con contenuti che Wind ritiene a proprio giudizio non adatti ai minori.
    Il servizio Blocco accesso ai contenuti per adulti offre la possibilità a tutti i clienti Wind di bloccare gratuitamente alcuni servizi Wind inviati via sms, MMS, portali wap giudicati da Wind non adatti ai minori*. Come si attiva il servizio di Blocco accesso a contenuti per adulti
    Puoi attivare il servizio scegliendo una delle seguenti modalità:
    • Online
    • compila e stampa il modulo blocco/sblocco accesso a contenuti per adulti invialo via posta, insieme a un documento di identità, a: Wind Tre S.p.A.
    Casella Postale 14155
    Ufficio Postale Milano 65
    Cap 20152 Milano (MI).

    Nel caso tu sia minorenne, la richiesta deve essere effettuata dai tuoi genitori o da chi ha la potestà genitoriale. Se in un secondo momento tu volessi disattivare il blocco, dovrai farne richiesta inviando, allo stesso indirizzo sopra riportato, il modulo blocco/sblocco dei servizi con contenuto per adulti via posta. Il servizio di blocco/sblocco di accesso a contenuti per adulti è valido solo sulla rete Wind nazionale (non potrà quindi essere richiesto dall'estero in modalità roaming) per i clienti Wind mobili Privati e piccole imprese (esclusi contratti Corporate e Microbusiness).
    Il blocco dei contenuti non si applica sui servizi per adulti non erogati da Wind ma da Providers esterni.
  • Come posso bloccare il servizio internet mobile?

    Il servizio “BLOCCO INTERNET” permette di inibire il servizio Internet Mobile già attivo su tutte le SimWind.
    Attivando il servizio “BLOCCO INTERNET” sulla SIM, saranno bloccate tutte le connessioni internet (sia quelle sviluppate mediante apn internet che apn wap)
    il servizio MMS (sia in uscita che in entrata) in quanto tale servizio prevede, per il suo funzionamento, una connessione dati.
    Si ricorda che l’attivazione del Blocco Internet è permanente.
    Pertanto, per riutilizzare nuovamente il servizio internet, si dovrà necessariamente richiedere la disattivazione del Blocco Internet precedentemente attivato sulla SIM.
    COME SI ATTIVA:
    • inviando un SMS al 4033 con testo BLOCCO INTERNET SI
    • Rivolgendosi ad un negozio Wind
    • chiamando il servizio Clienti 155
    COME SI DISATTIVA:
    • inviando un SMS al 4033 con testo BLOCCO INTERNET NO
    • chiamando il servizio Clienti 155
    COSTI:
    Il servizio è GRATUITO.
  • Come blocco i Servizi a Sovraprezzo?

    Con il Blocco dei Servizi a Sovrapprezzo hai la possibilità di bloccare gratuitamente l’utilizzo dei servizi a sovrapprezzo.
    Puoi scegliere una delle seguenti tipologie di blocco (mutuamente esclusive):
    • Blocco della direttrice 899
    • Blocco delle chiamate alla Decade 4
    • Blocco delle chiamate e degli SMS alla Decade 4
    • Blocco totale dei servizi a sovrapprezzo

    Ti ricordiamo che attivando il Blocco Totale dei servizi a sovrapprezzo non potrai più accedere ai seguenti servizi:
    • chiamate verso le numerazioni 899
    • chiamate ad alcune direttrici Internazionali
    • chiamate Satellitari
    • tutti i servizi a sovrapprezzo inclusi - a titolo esemplificativo - abbonamenti a quotidiani, servizi di notifica transazioni bancarie e carta di credito, mobile ticketing o acquisti su Google Play Store.

    Puoi attivare il servizio chiamando il 155.
    Puoi modificare la tipologia di Blocco chiamando il 155 o accedendo alla tua Area Clienti e scegliere tra le seguenti possibilità:
    • Blocco della direttrice 899
    • Blocco delle chiamate alla Decade 4
    • Blocco delle chiamate e degli SMS alla Decade 4
    • Blocco totale dei servizi a sovrapprezzo

    Dopo aver richiesto il blocco, ti verrà inviato un messaggio di presa in carico della richiesta. Il Blocco sarà effettivo entro 24h dalla tua richiesta. Nel caso tu sia minorenne, la richiesta di blocco/sblocco deve essere effettuata dai tuoi genitori o da chi ha la potestà genitoriale. Sono escluse dal blocco alcune numerazioni in decade 4 non a sovrapprezzo e i servizi di beneficenza.
    Se in un secondo momento tu volessi disattivare il blocco, potrai farlo chiamando il 155.
    Il "Blocco Servizi a Sovrapprezzo" è valido solo sulla rete Wind nazionale (non funziona all'estero in modalità roaming).
  • Come posso bloccare le chiamate entranti o uscenti?


    "Blocco chiamate entranti\uscenti" è il servizio che ti permette d'impostare restrizioni di chiamate.
    COME SI ATTIVA
    Dal Menù del Telefonino oppure con cui comandi standard GSM
    COME SI DISATTIVA
    Dal Menù del Telefonino oppure con cui comandi standard GSM
    COMANDI
    Restrizione di tutte le chiamate Uscenti
    Attivazione *33*Password# invio
    Disattivazione #33*Password# invio
    Interrogazione *#33# invio

    Restrizione di tutte le chiamate Entranti
    Attivazione *35*Password# invio
    Disattivazione #35*Password# invio
    Interrogazione *#35# invio

    Restrizione di tutte le chiamate Uscenti Internazionali
    Attivazione *331*Password# invio
    Disattivazione #331*Password# invio
    Interrogazione *#331# invio

    Restrizione di tutte le chiamate Entranti quando sei all'estero
    Attivazione *351*Password# invio
    Disattivazione #351*Password# invio
    Interrogazione *#351# invio

    Durante la procedura è richiesta una password che inizialmente è 2121 che potrai cambiare in ogni momento secondo la seguente procedura:
    Cambio Password **03*330*vecchia Password*Nuova Password*Nuova Password# Invio.
  • Cosa è il servizio Gestione chiamate speciali?

    Gestione chiamate speciali

    Niente più sorprese in bolletta!
    Blocchi o sblocchi gratuitamente, attraverso un codice personalizzato PIN, le chiamate verso le numerazioni per servizi a tariffazione specifica, internazionali e internazionali satellitari.

    LE OFFERTE SI RINNOVANO OGNI 4 SETTIMANE.
    Il conto telefonico sarà emesso ogni 8 settimane.

    Informativa AGCOM

    In attuazione della delibera 418/07/CONS e della delibera 600/09/CONS emanata dall'Autorità per le Garanzie nelle comunicazioni, ti offriamo il nuovo servizio "Gestione Chiamate Speciali" che ti consente di abilitare o disabilitare le chiamate dal tuo telefono fisso verso alcuni numeri di alta tariffazione, mediante utilizzo di un codice PIN.

    Gestione chiamate Special Light

    Il servizio ti permette di bloccare o di sbloccare gratuitamente, attraverso un codice personalizzato PIN, le chiamate verso le seguenti numerazioni:

    Numerazioni per servizi a tariffazione speciale 894*, 895*, 899

    Numerazioni per servizi interni di rete 4 **
    a) 35 centesimi di euro alla risposta;
    b) 3 centesimi di euro al secondo;

    Numerazioni a direttrici internazionali e satellitari internazionali: numerazioni con prefisso iniziante per 00 internazionali e satellitari internazionali la cui tariffa, IVA inclusa, supera la seguente curva di prezzo:

    Per richiedere il servizio entra nell'area clienti o contatta il 155.

    [*] con esclusione delle numerazioni a sei cifre.
    [**] con esclusione dei numeri gratuiti, dei numeri che danno accesso a servizi supplementari (quali il trasferimento di chiamata) oppure dei numeri per i quali è previsto un costo pari al prezzo delle chiamate geografiche inter-distrettuali nonché dei numeri utilizzati esclusivamente per raccolta fondi per effettuare donazioni per finalità benefiche

    All'attivazione del servizio, ti sarà inviata una lettera o una comunicazione via posta elettronica con il tuo codice PIN e la descrizione delle operazioni per attivare e disattivare il blocco.
    Gestione chiamate Speciali Plus

    Il servizio ti permette di bloccare o di sbloccare gratuitamente, attraverso un codice personalizzato PIN, le chiamate verso le tutte le numerazioni diverse da quelle:

    gratuite,
    ad addebito ripartito,
    geografiche nazionali (telefonate urbane e interurbane),
    per servizi di comunicazioni mobili e personali (chiamate verso i cellulari).

    All'attivazione del servizio, ti sarà inviata una lettera o una comunicazione via posta elettronica con il tuo codice PIN e la descrizione delle operazioni per attivare e disattivare il blocco.

    Per richiedere il servizio entra nell'area clienti o contatta il 155.
  • Come funziona il servizio Internet Security?

    Internet Security è una suite completa di sicurezza in un unico prodotto che comprende anti- Virus, Anti-Spyware, Anti-Spam, Anti-Phishing, Firewall, Protezione Navigazione e il Parental Control! L’attivazione di Internet Security è completamente gratuita, e permette di proteggere fino a tre PC con un’unica licenza, al costo mensile di solo 2 euro. Per maggiori info clicca qui.
  • Come si effettua la ricarica da Web?

    Ricarica Online è il servizio che ti permette di ricaricare la SIM Ricaricabile da www.wind.it direttamente da PC o Smartphone.
    Scegli il numero, l'importo che vuoi ricaricare e la modalità di pagamento e in pochi minuti l'importo ti sarà accreditato!
  • Come posso pagare?

    Puoi scegliere di pagare la tua ricarica attraverso le seguenti modalità:
    - Carta di Credito: è possibile utilizzare carte di credito VISA, VISA ELECTRON, MASTERCARD, CARTASÌ, MONETA, MAESTRO, DINERS, AURA, POSTEPAY, AMERICAN EXPRESS, i cui titolari siano residenti in Italia; puoi utilizzare una carta di credito non emessa in Italia solo se la carta è associata a un conto PayPal.
    Ai Clienti autenticati con login e password è richiesto l'inserimento dei dati necessari solo alla prima ricarica; per le successive è possibile salvare i dati della carta utilizzata.
    Per motivi di sicurezza saranno visibili solo le ultime 4 cifre della carta e il circuito.
    È sempre possibile salvare o eliminare una carta dal proprio profilo.
    - PayPal
    - Conto Telefonico: se hai attivo un conto Telefonico Wind, potrai addebitare le ricariche direttamente sulla fattura.
    - Banco Postaonline: puoi utilizzare questo servizio se hai attivato un conto BancoPosta.
    - PagOnline Unicredit.
  • Informazioni utili

    Può esserti utile sapere che:

    - Le ricariche di Wind non prevedono nessun costo: l’importo che ricarichi ti sarà accreditato interamente sulla SIM!
    - La ricarica sarà disponibile entro pochi minuti e riceverai sul numero ricaricato un SMS di notifica.
    Puoi controllare lo stato del credito in qualsiasi momento tramite l'App MyWind o digitando la stringa *123# seguita da INVIO sulla tastiera del cellulare. Se, trascorse 24 ore, il tuo credito non dovesse essere incrementato dell’importo che hai ricaricato, chiama il Servizio Clienti 155: un consulente sarà a tua disposizione per tutte le verifiche del caso.
    - Sull'estratto conto della tua carta di credito la transazione avrà come riferimento WWW.WIND.IT - RICARICA, WWW.WIND.IT - Autoricarica.
    - Per verificare i tagli di ricarica disponibili visita il sito www.wind.it, sezione Assistenza - Come Ricaricare.
  • Come si effettua la ricarica da App?

    Scarica la App MyWind!
    Con MyWind puoi ricaricare il tuo numero o i numeri Wind che vuoi!

    Tappa sulla voce Ricarica e scegli il numero, l'importo che vuoi ricaricare e la modalità di pagamento e in pochi minuti l'importo ti sarà accreditato!
  • Come posso pagare?

    Puoi scegliere di pagare la tua ricarica attraverso le seguenti modalità:
    - Carta di Credito: è possibile utilizzare carte di credito VISA, VISA ELECTRON, MASTERCARD, CARTASÌ, MONETA, MAESTRO, DINERS, AURA, POSTEPAY, AMERICAN EXPRESS, i cui titolari siano residenti in Italia; puoi utilizzare una carta di credito non emessa in Italia solo se la carta è associata a un conto PayPal.
    Ai Clienti autenticati con login e password è richiesto l'inserimento dei dati necessari solo alla prima ricarica; per le successive è possibile salvare i dati della carta utilizzata.
    Per motivi di sicurezza saranno visibili solo le ultime 4 cifre della carta e il circuito.
    È sempre possibile salvare o eliminare una carta dal proprio profilo.
    - PayPal
    - Conto Telefonico: se hai attivo un conto Telefonico Wind, potrai addebitare le ricariche direttamente sulla fattura.
  • Informazioni utili

    Può esserti utile sapere che:

    - Le ricariche di Wind non prevedono nessun costo: l’importo che ricarichi ti sarà accreditato interamente sulla SIM!
    - La ricarica sarà disponibile entro pochi minuti e riceverai sul numero ricaricato un SMS di notifica.
    Puoi controllare lo stato del credito in qualsiasi momento tramite l'App MyWind o digitando la stringa *123# seguita da INVIO sulla tastiera del cellulare. Se, trascorse 24 ore, il tuo credito non dovesse essere incrementato dell’importo che hai ricaricato, chiama il Servizio Clienti 155: un consulente sarà a tua disposizione per tutte le verifiche del caso.
    - Sull'estratto conto della tua carta di credito la transazione avrà come riferimento WWW.WIND.IT - RICARICA, WWW.WIND.IT - Autoricarica.
    - Per verificare i tagli di ricarica disponibili visita il sito www.wind.it, sezione Assistenza - Come Ricaricare.
  • Come posso ricaricare con una telefonata al Fai Da Te 155?

    Ricarica 155 è il servizio che ti permette di ricaricare tramite Carta di Credito chiamando il 155.
    Con una semplice chiamata infatti potrai ricaricare il tuo smartphone seguendo le indicazioni della guida vocale voce registrata.
    A ricarica avvenuta riceverai un SMS di notifica della ricarica.

    Può esserti utile sapere che:

    - Le ricariche di Wind non prevedono nessun costo: l’importo che ricarichi ti sarà accreditato interamente sulla tua SIM!
    - La ricarica sarà disponibile entro pochi minuti e riceverai sul numero ricaricato un SMS di notifica.
    Puoi controllare lo stato del credito in qualsiasi momento tramite l'App MyWind o digitando la stringa *123# seguita da INVIO sulla tastiera del cellulare. Se, trascorse 24 ore, il tuo credito non dovesse essere incrementato dell’importo che hai ricaricato, chiama il Servizio Clienti 155: un consulente sarà a tua disposizione per tutte le verifiche del caso.
    - Per verificare i tagli di ricarica disponibili visita il sito www.wind.it e vai nella sezione Assistenza - Come Ricaricare.
  • Che cos'è e come ricarico con il servizio Easy Ricarica?

    Easy Ricarica Wind è il servizio che permette di ricaricare la tua SIM Ricaricabile direttamente da Smartphone, con addebito diretto sul tuo conto corrente bancario.
    L'attivazione del servizio è semplice e gratuita, basta recarsi in uno degli sportelli Bancomat abilitati:

    * Sportelli del Gruppo INTESA-SANPAOLO
    * Sportelli del Gruppo CARIPARMA
    * Sportelli della Banca delle Marche

    Dopo aver inserito la tua carta Bancomat (di qualsiasi istituto di credito) seleziona la voce relativa alle "Ricariche telefoniche" e scegli Easy Ricarica Wind. Durante l’attivazione ti sarà chiesto di scegliere un PIN di cinque cifre da utilizzare al monto della ricarica.
    ?
    Conclusa la fase di attivazione sarai in possesso di un PIN con il quale potrai effettuare operazioni di ricarica direttamente dal tuo smartphone, addebitando l'intero importo della ricarica sulla tua carta pagobancomat.
    Qualora dovessi digitare per 5 volte un PIN errato, per procedere allo sblocco dovrai effettuare una "seconda attivazione" recandoti presso uno sportello ATM abilitato e appartenente alla stessa banca con la quale hai attivato in precedenza il servizio.

    Come ricaricare
    Usa il telefonino Wind che hai abilitato a Easy Ricarica Wind. ?
    Hai due possibilità:
    * Chiama il 4242: scegli il percorso per ricaricare e segui le istruzioni
    * Invia un SMS al 4242: scrivi nel testo del messaggio il taglio di ricarica che desideri effettuare seguito da uno spazio e quindi il PIN che hai impostato in fase d’attivazione (es. 50 12345 per ricevere una ricarica da 50 euro).
    A ricarica effettuata l'importo prescelto sarà addebitato direttamente sul tuo conto corrente bancario.

    Puoi scegliere l’importo della ricarica tra:
    Taglio da 15 euro
    Taglio da 20 euro
    Taglio da 30 euro
    Taglio da 50 euro
    Taglio da 100 euro

    Puoi fare tutte le ricariche che vuoi fino al limite previsto dalla tua carta Bancomat.
    Il servizio è disponibile anche dall’Estero chiamando il *124*4242# o inviando un SMS al 4242.
    Il servizio è disponibile nei paesi coperti dagli operatori con i quali Wind ha concluso accordi di Roaming Internazionale.
    Per la disattivazione del servizio ti basterà recarti alla tua banca/sportello ATM.
  • Posso ricaricare con un SMS?

    Ricarica SMS è il servizio dedicato ai clienti Wind con SIM Ricaricabile: puoi trasferire parte del tuo credito telefonico ad altri clienti Wind, in Italia e all'Estero scegliendo tra i due tagli disponibili, 2 ,4 o 6 euro. Il credito trasferito sarà subito disponibile sulla SIM Ricaricabile del destinatario.
    Riceverai un messaggio da Wind 4243 con l'esito (sia positivo sia negativo) della transazione. Non appena l'operazione andrà a buon fine anche il destinatario del credito riceverà un SMS di notifica.

    Come Funziona
    Basta inviare un SMS gratuito al numero 4243 con il numero di telefono del destinatario, lasciare uno spazio e indicare l'importo (2, 4 o 6 euro) che si desidera trasferire.
    Se nel testo dell'SMS inviato al 4243 è indicato solo il numero di telefono del destinatario, l'importo trasferito sarà di 2 euro.

    Esempi:
    • numero mobile+spazio+2: 3291234567 2
    • numero mobile+spazio+4: 3291234567 4
    • numero mobile+spazio+6: 3291234567 6
    Quanto Costa
    Per chi effettua il trasferimento, il costo del servizio è pari ad un costo fisso di 0,99 € per ogni importo selezionato. L'SMS al 4243 per la richiesta di trasferimento è gratuito.
  • Informazioni aggiuntive per il servizio Ricarica SMS

    L’utilizzo del servizio Ricarica SMS non modifica la data di scadenza della SIM, né del cliente che effettua il trasferimento né del cliente che riceve il mini credito.
    Il cliente che effettua il trasferimento deve disporre di un credito minimo pari a 6 euro per il taglio da 2 euro e 8 euro per il taglio da 4 euro.
    Il cliente può effettuare massimo 5 trasferimenti con esito positivo al giorno per un massimo di 10 al mese. Raggiunto il limite giornaliero è possibile utilizzare nuovamente Ricarica SMS il giorno successivo.
    È possibile disattivare una linea telefonica al servizio Ricarica SMS attraverso l’Area Clienti, nella sezione dedicata al servizio, chiamando il numero gratuito del Servizio Clienti Wind 155 oppure inviando un SMS gratuito al 4033 con il testo RICARICA SMS NO.
    Per riattivare Ricarica SMS chiama il Servizio Clienti Wind 155.
    Non è possibile completare la transazione quando il cliente destinatario:
    o Ha un credito maggiore di 1500 euro
    o È sospeso
    o Non è cliente Wind con SIM Ricaricabile
    o Non ha completato la procedura di attivazione della propria SIM tramite chiamata gratuita al 4242.
    In caso sia stata fatta richiesta di trasferimento della propria linea telefonica ad altro operatore non è possibile trasferire il credito utilizzando Ricarica SMS ma è possibile riceverne.
  • Che cos'è il codice transazione che visualizzo quanto utilizzo Ricarica SMS?

    Il Codice Transazione è il numero che identifica l’operazione eseguita e che trovi sia nell’SMS ricevuto dal cliente che richiede il trasferimento sia in quello ricevuto dal destinatario per esito positivo.
    Qualora chiamassi il 155 per informazioni o reclami dovrai comunicare il codice transazione per consentire all’operatore di individuare l’operazione per la quale deve fornire informazioni.
    Lo stesso codice identifica l’operazione anche nell’Area Clienti.
  • Posso utilizzare il servizio Ricarica SMS anche quando sono all'estero?

    Ricarica SMS funziona anche all’estero sia quando il cliente che effettua il trasferimento e il destinatario si trovano entrambi all’estero sia quando uno dei due è all’estero e l’altro in Italia.
    Le modalità di attivazione sono le stesse previste per l’utilizzo dall’Italia.
    Il costo del Servizio è lo stesso per l’utilizzo dall’Italia, a eccezione dell’SMS inviato al 4243 e dell’eventuale messaggio di disattivazione al 4033, che sono tassati secondo la tariffa in vigore per il paese estero in cui si trova.
    Per il destinatario del trasferimento il servizio è completamente gratuito.
  • Come posso ricaricare negli sportelli Bancomat e Postamat?


    Per effettuare autonomamente una ricarica Wind con Bancomat o Postamat sono a tua disposizione gli sportelli bancomat e postamat delle banche abilitate.
    Attraverso la ricarica tramite Bancomat e Postamat potrai ricaricare la tua SIM Wind o quella di un'altra persona.
    La ricarica è disponibile tutti i giorni 24 ore su 24 salvo indisponibilità degli sportelli.

    Può esserti utile sapere che:
    - Le ricariche di Wind non prevedono nessun costo: l’importo che ricarichi ti sarà accreditato interamente sulla tua SIM!
    - La ricarica sarà disponibile entro pochi minuti e riceverai sul numero ricaricato un SMS di notifica.
    Puoi controllare lo stato del credito in qualsiasi momento tramite l'App MyWind o digitando la stringa *123# seguita da INVIO sulla tastiera del cellulare. Se, trascorse 24 ore, il tuo credito non dovesse essere incrementato dell’importo che hai ricaricato, chiama il Servizio Clienti 155: un consulente sarà a tua disposizione per tutte le verifiche del caso.
    - Per verificare i tagli di ricarica disponibili visita il sito www.wind.it, sezione Assistenza - Come Ricaricare.
  • Posso ricaricare con il servizio Home Banking?

    Attraverso l'Home Banking della tua banca potrai ricaricare la tua SIM Wind o quella di un'altra persona.
    Se la tua banca, poi, ti offre la sua applicazione per Smartphone potrai ricaricare anche in mobilità.

    Può esserti utile sapere che:
    - Le ricariche di Wind non prevedono nessun costo: l’importo che ricarichi ti sarà accreditato interamente sulla tua SIM!
    - La ricarica sarà disponibile entro pochi minuti e riceverai sul numero ricaricato un SMS di notifica.
    Puoi controllare lo stato del credito in qualsiasi momento tramite l'App MyWind o digitando la stringa *123# seguita da INVIO sulla tastiera del cellulare. Se, trascorse 24 ore, il tuo credito non dovesse essere incrementato dell’importo che hai ricaricato, chiama il Servizio Clienti 155: un consulente sarà a tua disposizione per tutte le verifiche del caso.
    - Per verificare i tagli di ricarica disponibili visita il sito www.wind.it, sezione Assistenza - Come Ricaricare.
  • Come ricaricare nei negozi Wind o negli altri punti vendita?

    Per ricaricare la tua SIM Ricaricabile puoi recarti presso bar, tabaccai, edicole e rivenditori autorizzati e utilizzare una delle seguenti modalità:

    Ricarica Wind
    Acquista la scratch card del valore preferito, gratta via l'argento che nasconde il codice della ricarica, chiama il 4242 e, seguendo le istruzioni del risponditore automatico, ti sarà accreditata la somma corrispondente. Per effettuare l’operazione di ricarica da un altro telefonino o da un telefono fisso chiama il numero 3285252500 e segui le istruzioni.

    Lottomatica
    Scegli una delle 23000 ricevitorie del Lotto abilitate.
    L'operazione di ricarica è semplicissima: comunica al ricevitore il numero telefonico e il taglio di ricarica richiesto. Il terminale stamperà uno scontrino a conferma dell'operazione e in pochi minuti il tuo credito sarà incrementato!

    Sisal
    Il servizio di ricarica è disponibile in tutte le ricevitorie SISAL abilitate. Comunica al ricevitore il numero di telefono oppure consegna lo scontrino di una precedente ricarica Wind, comunica il taglio di ricarica desiderato e controlla i dati sul pre-scontrino che ti viene consegnato e, se corretti, danne conferma al Ricevitore. Ritira la ricevuta che attesta l'avvenuta ricarica.

    TotoBit PowerPos
    Ricaricare con Totobit PowerPOS è semplicissimo: basta comunicare all'operatore il numero da ricaricare, scegliere l'importo e verificare i dati riportati sul pre-scontrino. Confermati i dati, sarà stampato uno scontrino di conferma dell'operazione e in pochi minuti il tuo credito sarà incrementato!

    Puoi trovare Totobit PowerPOS presso circa 10000 punti vendita:
    Bar, Phone center, Videoteche, Tavole calde, Alberghi, Ristoranti, Cartolerie, Librerie, Esercizi commerciali della catena Kipoint
    I punti vendita Autogrill Edicole e Tabaccai
    I punti PT Shop all'interno degli Uffici Postali
    Aree di Servizio
    Ricorda che per verificare l'avvenuta ricarica basta digitare *123# sul telefonino.

    Scegli il taglio di ricarica che preferisci tra 5, 10, 15, 25, 50 euro.
  • Dopo quanto mi viene accreditata la ricarica e come ne verifico il buon esito?

    La ricarica è disponibile entro pochi minuti e sul numero da ricaricare è inviato sempre un SMS di notifica, sia in caso di esito positivo sia in caso di esito negativo dell'operazione.
  • Quando verrà prelevato l'importo della ricarica dalla mia carta di credito?

    Quando effettui il pagamento di una ricarica online viene richiesta alla tua banca un'autorizzazione per addebitare l’importo sulla tua Carta di Credito. L'autorizzazione è un processo di verifica della validità della Carta di Credito e della sua disponibilità di spesa.
    L'addebito sulla Carta di Credito avviene solo nel momento in cui viene erogato il credito sulla tua linea telefonica.
  • Cosa fare in caso di pagamenti respinti?

    Per tutelare la tua sicurezza e la tua privacy la banca non può fornire a Wind informazioni sui pagamenti rifiutati. Per questo motivo ti consigliamo di contattare direttamente la tua banca per risolvere i problemi relativi ai tuoi pagamenti.

    Se sei registrato sull’Area Clienti di www.wind.it o su App MyWind e desideri riprovare con un'altra Carta di Credito o verificare che i dettagli inseriti siano corretti, segui questa procedura:

    1. Clicca su "Area Clienti" e inserisci la tua login e la tua password;
    2. Clicca sul pulsante "Ricarica Online";
    3. Nella sezione Modalità di pagamento, clicca su modifica a destra della Carta di Credito principale;
    4. Seleziona un'altra Carta di Credito o inseriscine un'altra. Ti consigliamo di verificare la data di scadenza della carta;
    5. Clicca su "Salva" dopo aver apportato le modifiche.

    Contatta la tua Banca per risolvere qualsiasi altro problema relativo ai pagamenti anche se:
    • Hai già utilizzato la stessa modalità di pagamento per una ricarica precedente;
    • Hai saldo disponibile sulla tua carta o sul tuo conto corrente per coprire i costi della ricarica.
  • Come mai ho ricevuto un addebito di 1 euro sulla mia carta?

    Al primo utilizzo di ogni carta, prima di effettuare una ricarica, viene effettuata una verifica di 1 euro. Si tratta di una richiesta autorizzativa, nessun addebito è stato realmente effettuato.
  • Ho ricevuto una e-mail promozionale. Come faccio a fidarmi?

    WIND non utilizza mai, per le proprie offerte, siti diversi da quello ufficiale.

    Tutte le pagine Wind hanno come dominio www.wind.it

    Fai attenzione alle comunicazioni e ai siti che rimandano a indirizzi diversi da quello sopra indicato e controlla che le comunicazioni non contengano errori ortografici e grammaticali o facciano un uso non corretto della lingua italiana. Le email di phishing contengono tipicamente un link che conduce a pagine Web del tutto simili a quelle Wind, in cui l’utente è invitato a inserire i dati relativi al proprio profilo o alla propria Carta di Credito. Spesso fanno riferimento a promozione fantastiche (per esempio ricarica 20€ per ricevere 50€ di traffico).

    Qualora dovessi ricevere una comunicazione di questo tipo ti preghiamo di avvertire subito il nostro call center al numero 155 o sui nostri canali social.

    Le email inviate da Wind presentano alcune caratteristiche che ti permettono di riconoscerle:

    - Il mittente è sempre Servizio_Clienti_Wind@155.it.
    - Non sono MAI personalizzate con l'indicazione del tuo nome: per esempio in nessuna comunicazione è possibile trovare "Gentile Mario".
    - Nessuna email ti chiederà informazioni personali o dati relativi ai tuoi codici di accesso e/o a dati di pagamento come la Carta di Credito.


    Leggi i nostri consigli alla sezione 'Difenditi dalle frodi' alla voce Assistenza > Info e Copertura > Wind Informa.
  • Che cos'è e come funziona il servizio Autoricarica?

    Con Autoricarica sei sicuro di non esaurire mai il tuo credito, ricaricando automaticamente la tua SIM tramite carta di credito, PayPal o addebito sul Conto Telefonico Wind. Puoi scegliere di ricevere una ricarica automatica per pagare il rinnovo della tua offerta, quando scendi sotto una certa soglia di credito oppure una volta al mese o una volta all'anno.

    Scegli quando ricevere l'autoricarica:

    AL RINNOVO DELL'OFFERTA
    Per ricevere una ricarica automatica di importo pari al costo periodico della tua offerta e delle opzioni attive il giorno prima della scadenza del rinnovo.
    Per esempio, se il costo della tua offerta è di 10 euro, riceverai una Ricarica Automatica di 10 euro il giorno prima dell'addebito. A seguito della Ricarica Automatica riceverai un SMS di conferma e anche un'email, se la hai inserita nel tuo profilo nell'Area Clienti.
    L'attivazione del servizio è gratuita.

    QUANDO IL CREDITO SCENDE SOTTO 1€, 3€, 5€
    Per essere sicuro di non rimanere mai senza credito.
    Con questa opzione viene eseguita una Ricarica Automatica quando il tuo credito scende sotto una certa soglia. Scegli la soglia minima per ricaricare il tuo smartphone e l'importo di ricarica fra quelli disponibili. A seguito della Ricarica riceverai un SMS di conferma e anche un'email, se la hai inserita nel tuo profilo nell'Area Clienti.
    L'attivazione del servizio è gratuita.

    UNA VOLTA AL MESE O UNA VOLTA ALL'ANNO
    Per controllare le tue spese o per essere sicuro che le tue SIM non scadano mai.
    La scelta più adatta se hai consumi regolari nel tempo o vuoi ricevere una Ricarica in un determinato momento. Scegli quando vuoi essere ricaricato e l'importo fra quelli disponibili. A seguito della Ricarica Automatica riceverai un SMS di conferma e un'email, se la hai inserita nel tuo profilo nell'Area Clienti.
    L'attivazione del servizio è gratuita.

    Puoi attivare, modificare o disattivare il servizio dalla tua Area Clienti o dalla App MyWind.
    L'attivazione Âè gratuita e in caso di promozioni sulla Ricarica Online, queste verranno automaticamente applicate anche sulla Ricarica Automatica.


    [VIDEO GUARDA IL TUTORIAL]
  • Come posso pagare?

    Con Autoricarica sei sicuro di non esaurire mai il tuo credito, ricaricando automaticamente la tua SIM tramite:

    - Carta di credito.
    Puoi utilizzare qualsiasi Carta di Credito VISA, VISA ELECTRON, MASTERCARD, CARTASI', MONETA, MAESTRO, DINERS, AURA, POSTEPAY, AMERICAN EXPRESS purchè il titolare sia residente in Italia; puoi utilizzare una carta di credito non emessa in Italia solo se la carta è associata ad un conto PayPal.
    Se sei registrato all'Area Clienti ti sarà richiesto l'inserimento dei dati solo alla prima ricarica.
    La carta utilizzata resterà disponibile per le successive ricariche automatiche.

    - Paypal.
    Verrà stabilito un collegamento protetto alla pagina di pagamento, dalla quale è possibile accedere al proprio conto Paypal, inserendo i dati di accesso e la password. Per ragioni di sicurezza non salveremo le tue credenziali di accesso ma esclusivamente un codice identificativo fornito da PayPal.
    Potrai sempre modificare la tua scelta direttamente dalla pagina di ricarica.

    - Puoi addebitare la ricarica direttamente sul tuo Conto Telefonico Wind.
  • Come posso controllare lo stato dell'ordine?

    È molto semplice: puoi verificarlo accedendo alla sezione Ordini della tua Area Clienti, all’interno della quale visualizzi anche il riepilogo dell’ordine e la data di consegna prevista.
  • Posso annullare un ordine dopo aver effettuato l'acquisto?

    L’annullamento di un ordine non può essere effettuato direttamente online ad acquisto completato. È possibile tuttavia esercitare il diritto di recesso entro 14 giorni dalla ricezione dell’ordine. Per maggiori informazioni puoi consultare la sezione dedicata relativa alle condizioni di acquisto. Vedi dettagli
  • Ricevo una comunicazione ad acquisto completato?

    Sì, ti verrà inviata una email di conferma ordine all’indirizzo inserito nella sezione Contatti durante il processo di acquisto.
  • C'è un ordine minimo da rispettare?

    No, non è previsto un ordine di valore minimo. Potrebbero tuttavia essere presenti periodicamente promozioni che scontano il prezzo di spedizione se l’ordine supera un determinato valore.
  • Se mi accorgo di aver sbagliato a digitare l'indirizzo e/o il numero di telefono?

    È molto semplice: puoi contattare direttamente il nostro operatore logistico allo 06/96740001 per comunicare l’indirizzo e/o il numero di telefono corretto.
  • Quali sono le modalità di consegna?

    Le modalità di consegna previste sono:
    - Consegna Standard: con questa modalità i giorni (lavorativi) di spedizione variano da 1 a 4 in base al CAP;
    - Consegna express: questa modalità è accessibile solo per alcuni CAP, nel caso in cui fosse possibile la consegna è prevista per il giorno seguente entro le 12.00;
    - Consegna Express Plus: questa modalità è accessibile solo per alcuni CAP, nel caso in cui fosse possibile la consegna è prevista da 1 a 2 giorni (lavorativi) seguenti all’ordine entro le 10.30;
    - Consegna Same Day: con questa modalità la consegna avviene lo stesso giorno rispetto alla data dell’ordine. Spedizione disponibile dal lunedì al venerdì per Roma, Napoli e Milano, per tutti gli ordini effettuati entro le ore 13.00.
  • Posso modificare l'indirizzo di consegna?

    Puoi modificare l’indirizzo di consegna dell’ordine in corso, contattando direttamente il nostro operatore logistico allo 06/96740001 oppure rettificarlo direttamente al corriere nel momento in cui vieni contattato per la consegna.
  • Posso modificare il recapito telefonico che ho indicato?

    Puoi modificare il recapito telefonico per la consegna contattando direttamente il nostro operatore logistico allo 06/96740001.
  • Come posso controllare la data di consegna?

    Puoi controllare la data di consegna dell'ordine accedendo alla sezione Ordini della tua Area Clienti, oppure puoi contattare il direttamente il nostro operatore logistico allo 06/96740001.
  • Posso modificare la modalià, la data e/o l'orario di consegna?

    La modalità , la data e/o l'orario di consegna non possono essere modificati direttamente online ad acquisto completato, tuttavia puoi successivamente richiedere eventuali modifiche cpuoi contattare il direttamente il nostro operatore logistico allo 06/96740001.
  • Se non sono a casa al momento della consegna, cosa succede?

    Prima della consegna il corriere effettua sempre una chiamata verso il tuo recapito telefonico, dove puoi comunicare la momentanea indisponibilità e concordare, se possibile, un cambio di orario o di data nella consegna. Nel caso tu fossi impossibilitato a rispondere, il corriere lascia un avviso, indicando che verrà effettuato un secondo tentativo il giorno successivo. Dopo i due tentativi di consegna il prodotto tornerà in magazzino e verrà gestito come un reso.
    Puoi comunque controllare la data di consegna dell’ordine nella sezione Ordini della tua Area Clienti oppure contattando il Servizio Clienti 155.
  • Ricevo una comunicazione a spedizione confermata?

    Sì, a spedizione effettuata è previsto l’invio di una mail di conferma. È possibile comunque controllare lo stato della spedizione nella sezione Ordini della tua Area Clienti o contattando il Servizio Clienti 155.
  • Non ho ricevuto l'ordine, cosa posso fare?

    Nel caso in cui l’ordine non fosse stato consegnato, ti consigliamo di controllare lo stato della spedizione nella sezione Ordini della tua Area Clienti o contattando direttamente il Servizio Clienti 155.
  • Cosa succede se al momento della consegna non ho con me la fotocopia del documento?

    In questo caso il processo di identificazione non può essere concluso, pertanto il prodotto rientrerà in magazzino e verrà gestito come reso.
  • È possibile spedire all’estero?

    No, non è possibile effettuare spedizioni all’estero, l’ordine può essere spedito solo in Italia. È quindi esclusa la consegna anche nelle località di Livigno, Campione d'Italia, San Marino e Città del Vaticano.
  • Come posso esercitare il diritto di recesso se decido di restituire il prodotto acquistato o disattivare la mia SIM?

    Per esercitare il diritto di recesso è necessario l’invio, entro 14 giorni dal ricevimento del prodotto acquistato, di una comunicazione via email oppure puoi contattare direttamente il Servizio Clienti 155 nella quale dovrai chiaramente manifestare la volontà di recedere dall’acquisto.
    Per maggiori informazioni puoi consultare la sezione dedicata relativa alle condizioni di acquisto.
  • Quando ricevo il rimborso?

    In caso di acquisto SIM, il rimborso del costo relativo all’attivazione e al canone dell’offerta verrà effettuato entro 48 ore lavorative dalla comunicazione della volontà di recedere dall’acquisto. Il costo della SIM verrà invece rimborsato soltanto dopo la riconsegna del bene da parte del cliente a Wind. Il relativo credito residuo, infine, potrà essere richiesto indietro tramite apposito modulo scaricabile dal sito Wind.it. In caso di acquisto device, Wind provvederà al rimborso integrale del costo solo dopo aver ricevuto il prodotto e a seguito della verifica dell'integrità dello stesso. In caso di acquisto di SIM e device insieme il processo rimane lo stesso.
  • Come ricevo il rimborso?

    Salvo casi particolari, il rimborso di un acquisto avviene sempre sulla stessa modalità di pagamento utilizzata durante il processo di acquisto.
  • Che cos’è la garanzia legale?

    La garanzia legale è un diritto che ti tutela in caso di acquisto di prodotti difettosi. La garanzia legale di conformità dura 24 mesi dalla data di acquisto del prodotto stesso, indicata nella fattura. Per maggiori informazioni puoi consultare la sezione dedicata relativa alle condizioni di acquisto. Vedi dettagli
  • Che cos’è la garanzia convenzionale?

    La garanzia convenzionale, che copre ogni prodotto acquistato, è fornita dal costruttore, il quale assicura la riparazione o sostituzione del prodotto guasto tramite i propri centri di assistenza autorizzati. Per maggiori informazioni puoi consultare la sezione dedicata relativa alle condizioni di acquisto. Vedi dettagli
  • Quali modalità di pagamento vengono accettate?

    CARTA DI CREDITO
    Accettiamo tutte le carte di credito, prepagate e ricaricabili, emesse da istituti bancari presenti sul territorio italiano: VISA, VISA-ELECTRON, MASTERCARD, MAESTRO, AMERICAN EXPRESS, DINERS, POSTEPAY.
    PAYPAL
    Per utilizzare Paypal come modalità di pagamento, occorre già possedere un Account. Selezionando questo metodo di pagamento, verrai reindirizzato sul sito di PayPal per accedere al conto e completare il pagamento. In questo modo PayPal addebiterà l’importo dovuto direttamente sulla modalità di pagamento collegata al tuo Account.
  • Cosa viene addebitato sulla mia carta di credito o sul mio conto PayPal?

    L’addebito che viene effettuato è il costo totale dell’ordine, che hai visualizzato sulla schermata di riepilogo finale durante il processo di acquisto. In seguito viene inviata una email di conferma ordine in cui viene notificato il pagamento effettuato, dove si visualizza il dettaglio dell’ordine e il totale dell’addebito.
  • Il pagamento è sicuro?

    Sì: Wind mette a disposizione un sistema di pagamento sicuro, avvalendosi di tecniche di crittografia collaudate che soddisfano i regolamenti bancari e i circuiti di pagamento.
    Quando stai pagando, infatti, le informazioni relative alla Carta di Credito vengono trasmesse in modo protetto all’istituto bancario che processa la transazione. Nessun dato di pagamento rimane salvato negli archivi di Wind.
    Wind garantisce a tutti i clienti gli acquisti con il più alto livello di sicurezza combattendo i virus, il phishing (e-mail e siti contraffatti), i pop-up intrusivi e le frodi.
  • Che cosa è Verified by Visa e Mastercard SecureCode?

    Verified by Visa e Mastercard SecureCode sono servizi di sicurezza avanzati che ti proteggono contro eventuali operazioni online non autorizzate. Si basano su un sistema di password autorizzative che sono in possesso soltanto del titolare della Carta di Credito. Si eliminano in questo modo tutti i rischi delle transazioni online. Proteggono, quindi, sia te in quanto cliente che Wind da transazioni fraudolente.
  • Il prezzo dei prodotti è comprensivo di IVA?

    Sì, l'IVA è già compresa nel prezzo di tutti i prodotti visibili sul sito.
  • Come ricevo la fattura di acquisto?

    Ad acquisto completato riceverai una email di conferma ordine con in allegato la fattura di acquisto.
  • Chi posso chiamare per ricevere assistenza?

    Il cliente che necessita di assistenza può consultare le FAQ oppure la form di assistenza che può trovare nella mail di conferma ordine. Per maggiori informazioni e per ricevere assistenza da parte di un nostro consulente la invitiamo a contattare il Servizio Clienti 155.
  • Cosa devo fare se non ho ricevuto il prodotto acquistato su Amazon?

    ll nostro corriere effettuerà tre tentativi di consegna a partire dalla data che hai scelto (sarai avvisato via SMS); ti ricordiamo che alla consegna della SIM dovrai fornirci una copia fronte/retro del documento d’identità che hai comunicato durante l’acquisto e che la SIM può essere consegnata solo all’intestatario del contratto. In caso di acquisto di Telefono Incluso dovrai consegnare anche la fotocopia del codice fiscale.
    Se non hai ricevuto il prodotto ti invitiamo a contattarci tramite il pulsante che trovi più in basso in questa pagina.
  • Cosa faccio se ho ricevuto il prodotto ma la SIM non è stata ancora attivata?

    Per completare il processo di attivazione della SIM sono necessarie fino a 48 ore dall’avvenuta consegna. Se sono trascorse più di 48 ore, ti invitiamo a contattarci tramite il pulsante che trovi più in basso in questa pagina.
  • Cosa devo fare per recedere dal mio acquisto?

    - Se non hai ancora ricevuto il prodotto basta rifiutare la consegna al corriere indicando la volontà di recedere dall’acquisto.
    - Se il tuo prodotto è stato consegnato da meno di 30 giorni entra nel tuo account Amazon e vai nella sezione “i tuoi ordini” di Amazon poi clicca sul tasto “restituisci o sostituisci articoli”: ti ricontatteremo indicandoti le modalità.
    - Se il tuo prodotto è stato consegnato da più di 30 giorni ti informiamo che non è più possibile accettare la tua richiesta di recesso.
  • Cosa devo fare se non ho ricevuto la fattura per l’acquisto della SIM?

    L’emissione della fattura è prevista solo per l’acquisto dello smartphone, vale come garanzia per 24 mesi e sarà intestata al titolare della SIM.
  • Cosa devo fare se non ho ricevuto lo smartphone?

    Ti invitiamo a contattarci tramite il pulsante che trovi più in basso in questa pagina spiegandoci la natura della tua richiesta di assistenza e ti risponderemo via email il prima possibile.
  • Cosa posso fare se ho ricevuto lo smartphone sbagliato?

    Ti invitiamo a contattarci tramite il pulsante che trovi più in basso in questa pagina spiegandoci la natura della tua richiesta di assistenza e ti risponderemo via email il prima possibile.
  • Lo smartphone che ho acquistato non funziona. Cosa posso fare?

    Ti invitiamo a contattarci tramite il pulsante che trovi più in basso in questa pagina spiegandoci la natura della tua richiesta di assistenza e ti risponderemo via email il prima possibile.
  • Cosa faccio se non ho ricevuto fattura per lo smartphone acquistato?

    Ti invitiamo a contattarci tramite il pulsante che trovi più in basso in questa pagina spiegandoci la natura della tua richiesta di assistenza e ti risponderemo via email il prima possibile.
  • Quali documenti servono per il ritiro della SIM?

    Al momento della consegna della SIM dovrai fornirci una copia fronte/retro del documento d’identità che ci hai comunicato durante l’acquisto.
  • Quali documenti servono per il ritiro della SIM e del Telefono incluso?

    Al momento della consegna della SIM dovrai fornirci una copia fronte/retro del documento d’identità e del codice fiscale che hai comunicato durante l’acquisto.
  • Cosa succede se non sono a casa per la consegna?

    In caso di mancata presenza al momento della consegna, il corriere ti contatterà tramite SMS al numero di contatto fornito durante l’acquisto ed effettuerà altri due tentativi di consegna nei due giorni lavorativi successivi.
    Se i tentativi di consegna non dovessero andare a buon fine, l’ordine sarà cancellato e tu sarai totalmente rimborsato.
  • Cosa succede se non accedo alla pagina Wind e non inserisco i miei dati?

    Riceverai una e-mail di remind il giorno dopo aver effettuato l’ordine per ricordarti di completare l’acquisto. Se non completi il form con i tuoi dati entro 2 giorni l'ordine sarà annullato e l’importo relativo al tuo acquisto sarà di nuovo disponibile sul metodo di pagamento che hai utilizzato su Amazon.
  • Quanto tempo ci vuole per verificare i dati inseriti sulla pagina Wind?

    I nostri operatori gestiscono subito i dati inseriti sulla pagina Wind ed effettuano i controlli automatici sull’identità dell’intestatario della SIM e sulla Carta di Credito in poche ore.
    In alcuni casi è possibile che le verifiche (specie per il pagamento con RID) possano protrarsi per più tempo, fino ad un massimo di due giorni lavorativi.
  • Quando pagherò la rata del telefono?

    Le rate saranno addebitate con cadenza mensile da Wind sul metodo di pagamento selezionato all’interno del form Wind di raccolta dati (Carta di Credito o addebito su conto corrente).
  • Cosa succede se disattivo Telefono Incluso prima della scadenza dei 30 mesi?

    Se disattivi l’offerta Telefono Incluso prima della scadenza dei 30 mesi, pagherai in un’unica soluzione le rate residue e la rata finale.
  • Quando pagherò il costo previsto per l’offerta All Inclusive Limited Edition 10?

    Sulla SIM acquistata sono disponibili 26 euro di credito, all’attivazione ti saranno addebitati 19€ sul credito residuo (9€ di attivazione + 10€ del primo rinnovo dell’offerta All Inclusive Limited Edition 10.
    Per i rinnovi successivi (ogni 28 giorni), ti verrà scalato dal credito residuo il canone di 10€ previsto per il costo dell’offerta.
  • Cosa succede se cambio operatore?

    Il vincolo contrattuale per l’acquisto rateizzato di un device è di 30 mesi ed è obbligatorio mantenere attiva la SIM per 24 mesi, non cambiare l’intestatario, non variare il metodo di pagamento, mantenere attiva un’opzione compatibile con l’Offerta e non passare da un piano ricaricabile a uno in abbonamento finché non è terminato il pagamento dell’ultima rata. Se le condizioni illustrate saranno rispettate avrai diritto allo sconto della rata finale dello Smartphone e non pagherai i 14 € che ti abbiamo scontato al momento dell’attivazione dell’offerta o sull’ultima rata, dove previsto.
  • Cosa succede se non ho credito sulla SIM?

    È possibile usufruire dell’offerta solo se si ha credito sulla SIM. Ai fini dell’addebito del costo dell’opzione All Inclusive Limited Edition 10, in caso di credito insufficiente, viene utilizzato il credito disponibile al momento dell’addebito. La parte residua verrà automaticamente addebitata in occasione della prima ricarica utile per un importo comunque non superiore a quello dovuto negli ultimi 28 giorni. In caso di mancato pagamento per due rinnovi consecutivi del costo dell’Inclusive Limited Edition 10 il cliente sarà tenuto al pagamento, in un’unica soluzione, di tutte le restanti rate dovute e dell’eventuale rata finale.
  • In caso di conclusione del contratto, quanto pagherò?

    Nel caso in cui non siano rispettate le condizioni contrattuali (per esempio, due mancati pagamenti continuativi delle rate) Wind ha il diritto di terminare il contratto e ti saranno addebitate tutte le rate mancanti (e la maxi rata finale, ove prevista), in un’unica soluzione.
  • Esauriti i Minuti e i Giga inclusi nell’offerta quanto pago?

    Al superamento dei minuti verrà applicata una tariffa senza scatto alla risposta con tariffazione al secondo di 29 cent/minuto. Superati i Giga disponibili la navigazione sarà bloccata.
  • Avrò la possibilità di cambiare il numero della mia Carta di Credito o le informazioni del conto corrente, senza cambiare metodo di pagamento?

    Sì, le policy Wind permettono di aggiornare o modificare i dati del conto corrente o della Carta di Credito associati a un’opzione Telefono Incluso. Ti invitiamo a contattarci selezionando il pulsante che trovi più in basso in questa pagina.
  • C’è un numero massimo di SIM attivabili?

    Sì, ogni cliente potrà attivare al massimo 10 SIM prepagate intestate ad un’unica anagrafica.
  • La mia domanda non è in elenco

    Ti invitiamo a contattarci selezionando il pulsante che trovi più in basso in questa pagina.
  • Come configuro il mio Smartphone o Tablet con Wind?

    Clicca direttamente nel box sottostante "Configurazione Smartphone".
  • Come configuro il mio BlackBerry con Wind?

    L'offerta
    L’offerta BlackBerry® No Stop permette di navigare ed utilizzare i servizi BlackBerry su Smartphone BlackBerry® (OS 7.1 o versioni precedenti). Per i clienti che possiedono un BlackBerry® con sistema operativo BB10, invece, non è necessario attivare l’offerta BlackBerry® No Stop per poter utilizzare i servizi BlackBerry, è sufficiente attivare una qualsiasi offerta internet mobile o All Inclusive. In assenza di offerte che includono traffico internet, sarà applicata la tariffa Base prevista su Ricaricabile o Abbonamento.
    Configurazione Smartphone BlackBerry®
    Hai un BlackBerry® con sistema operativo BB10 o antecedente, scopri tutte le funzionalità sul sito Internet it.blackberry.com.
    Configura la posta sul tuo BlackBerry®
    Con BlackBerry® No Stop puoi inviare e ricevere mail senza limiti di tempo e configurare fino a 10 account di posta sul tuo Smartphone BlackBerry®.
    Configurare il tuo account sul BlackBerry ® è facile e basta farlo solo una volta:
    Dal menu principale cliccare sull’icona Configurazione
    Dopo aver selezionato Configurazione posta elettronica, cliccare Crea o aggiungi indirizzo di posta e vai Avanti
    Selezionare il tasto Aggiungi
    Inserisci l’indirizzo di posta elettronica e la password e vai Avanti
    Ricevuta la conferma dell’avvenuta configurazione, visualizzerai l’icona del tuo account nel menu del tuo Smartphone BlackBerry®.
    Possono essere configurati tutti i domini di posta elettronica che non hanno vincoli di apertura del server pop3 e gli indirizzi email @gmail.com, @yahoo.com, @yahoo.it , @tiscali.it.
    Hai un account Libero (IOL, Inwind o Blu)? Prima di configurare l’account sul tuo Smartphone BlackBerry®, accedi alla sezione mail di Libero e abilita la casella di posta a BlackBerry seguendo la procedura nella sezione Opzioni Mail/BlackBerry.
    Non hai ancora un account di Posta? Registrati a Libero e crea la tua casella email
    Video Streaming su Smartphone BlackBerry®
    Con BlackBerry® No Stop il traffico streaming è compreso nell’offerta!
    Tutti gli Smartphone BlackBerry® con Software 5.0 e 6.0 sono abilitati e già configurati ad effettuare traffico dati in streaming. I modelli compatibili sono: Bold 9780; Torch 9800; Curve 9300; Pearl 9105; Bold 9700; Curve 8520; Storm 9520; Curve 8900; Bold 9000.
    Verifica la versione Software presente suo BlackBerry in pochi click:
    Dal menu principale cliccare sull’icona Opzioni
    Seleziona Informazioni su
    Visualizzerai il modello di Smartphone e la versione software presente (es. v.4.6)
    Il tuo BlackBerry® ha la versione software 5.0 o 6.0? Sei già abilitato ad effettuare traffico streaming che è compreso nell’offerta BlackBerry® No Stop!
    Hai una versione software precedente? Verifica se è disponibile un aggiornamento per il tuo Smartphone BlackBerry® direttamente sul sito it.blackberry.com
    I marchi BlackBerry® e RIM, le immagini e i loghi relativi sono proprietà esclusiva e marchi registrati - usati in concessione - di Research In Motion.
  • Come configuro il mio PC per utilizzarlo in mobilità con una Internet Key?

    Per poter configurare il tuo PC o notebook per navigare con le nostre Internet Key leggere bene il Manuale d'istruzioni all'interno della confezione oppure contattare direttamente il Servizio Clienti al 155.
  • Come configuro la mia Internet Key con Windows 7?

    Con il sistema operativo Windows 7 alcuni modelli di Internet Key potrebbero necessitare di un aggiornamento software per il corretto funzionamento. Altri dispositivi sono già invece compatibili con Windows 7, in questi casi è sufficiente scegliere i driver corretti seguendo la guida di riferimento.
  • Come configuro la mia Internet Key con Windows 8?

    Con il sistema operativo Windows 8 alcuni modelli di Internet Key potrebbero necessitare di un aggiornamento software per il corretto funzionamento. Segui attentamente le indicazioni riportate o la procedura di installazione sul Manuale d'istruzioni per non compromettere il corretto funzionamento del dispositivo.
  • Come configuro la mia Internet Key con Mac OS?

    Con il sistema operativo Mac OS alcuni modelli di Internet Key potrebbero necessitare di un aggiornamento software per il corretto funzionamento. Segui attentamente le indicazioni riportate o la procedura di installazione sul Manuale d'istruzioni per non compromettere il corretto funzionamento del dispositivo.
  • Costi e configurazione del servizio MMS?

    Con il servizio MMS puoi inviare a tutti i cellulari e indirizzi e-mail i tuoi messaggi aggiungendo foto, suoni, brevi video e tutto il testo che vuoi. Il servizio è già abilitato sulla tua SIM Wind! Per ulteriori informazioni e configurare il tuo Smartphone clicca direttamente nel box sottostante "Configurazione Smartphone".
  • Ho un tele-allarme, centralino, tele-soccorso in casa posso avere la Fibra?

    In linea teorica non ci sono controindicazioni, la fibra è compatibile sia con i tele-allarmi che con i centralini. Esistendo però in commercio un numero elevato di questi dispositivi, la garanzia di funzionamento non può essere garantita e va valutata caso per caso. Si suggerisce di chiamare un tecnico di fiducia per farsi consigliare, sulla base della sua esperienza sul campo.
  • Cosa devo fare per configurare il servizio ADSL e Fibra ed effettuare la prima connessione in internet?

    Di seguito i passi necessari per registrare online l'ADSL e Fibra FTTC:

    1. Avviando Internet Explorer o un altro browser: appare la pagina Registrazione ADSL registrazioneadsl.infostrada.it/index.htm

    2. Scrivi il numero telefonico (o l'identificativo della Linea) su cui hai attivo il servizio;

    3. Segui la procedura guidata online;

    Completata la registrazione devi spegnere e riaccendere il modem, in modo da permettergli di sincronizzare il segnale.

    Ti ricordiamo che, nel caso avessi richiesto una modifica del servizio, ti basterà seguire la procedura ai punti 1 e 2 per completare la modifica dell'offerta.

    NB: se hai un abbonamento ADSL Light o Free (o comunque a consumo), spegni il modem ADSL ogni volta che termini una sessione di collegamento a Internet: usa il pulsante sul retro del modem o togli l'alimentazione.
  • Quali sono i parametri e i codici di accesso necessari per effettuare la prima navigazione?

    Per effettuare la prima connessione devi usare questi parametri:
    Username (valido solo per la prima connessione): benvenuto
    Password (valida solo per la prima connessione): ospite
    Per protocollo PPPoATM: incapsulamento VC-Mux
    Per protocollo PPPoE: incapsulamento LLC

    VPI: 8
    VCI: 35

    Ricorda che "benvenuto/ospite" vanno scritte in minuscolo e che, terminata la prima connessione, devi sostituirle con le tue username e password personali ottenute durante la registrazione.
  • A cosa serve il codice di attivazione?

    Per registrare l'abbonamento ADSL non è necessario inserire il Codice di attivazione, lo inserisce automaticamente il sistema.

    Tienilo comunque a portata di mano: nella seconda pagina della procedura di registrazione potrai verificarne la correttezza oppure, qualora mancasse e il sistema dovesse richiedertelo, dovrai inserirlo.
  • Come configuro la posta elettronica?

    Le caselle email standard sono consultabili tramite programmi di Posta (client, es. Microsoft Outlook) in modalità POP3/IMAP4. L'accesso tramite Web Mail è sempre possibile.
    La posta si può configurare utilizzando due tipi diversi di protocollo:

    - Post Office Protocol 3 (POP3): è il primo protocollo di posta elettronica; il server POP immagazzina la posta arrivata e la rende disponibile quando l'utente si collega. Dalla versione POP3 la lettura dei messaggi arrivati e la composizione dei nuovi messaggi possono essere effettuati off-line, collegandosi poi per un brevissimo periodo, giusto per consentire l'invio e la ricezione automatica dei messaggi.

    - Internet Message Access Protocol (IMAP4): permette di scaricare messaggi anche solo parzialmente, di archiviare i messaggi sia sul computer sia sul server e di condividere caselle di posta con altri utenti. In altre parole puoi scaricare la posta sul tuo PC evitando di cancellarla dall'archivio web.
    Per le caratteristiche del servizio di Posta elettronica o per avere informazioni sui parametri di configurazione, ti invitiamo a rivolgerti al tuo mail provider.
  • Che cos'è il Wi-Fi?

    Vista la sempre crescente disponibilità nel mercato, per usi privati o professionali, di dispositivi wireless, quali PC, notebook, smartphone e tablet, videocamere IP, Smart TV e video/music player, si rende sempre più necessario disporre, a casa o in ufficio, di un modem con funzionalità di router wireless (WLAN). Tutti i modem ADSL distribuiti da Infostrada hanno, oltre alle 4 porte LAN per la connessione di altrettanti apparati via cavo, anche la funzionalità di router wireless. Le prestazioni del collegamento wireless tra modem e dispositivo utente sono diverse in funzione di diversi fattori: - dallo standard WLAN da essi supportato. Se ad esempio un modem wireless supporta fino a 300Mbit/s ma il dispositivo connesso supporta solo i 150Mbit/s, ovviamente la banda del collegamento è inficiata da quest’ultimo ed al massimo potrà essere 150Mbit/s; - in ogni caso, si riducono con la distanza tra modem e dispositivo. Questo effetto, noto e valido per ogni tipo di trasmissione senza fili (incluse anche quella mobile, quella radio-televisiva, quella satellitare, …), non va interpretato come un problema del modem bensì è insito nella tecnologia, e non può essere superato se non tramite opportuni ripetitori di segnale (repeater wireless); - da eventuali “ostacoli” che il segnale wireless del modem incontra nel suo cammino fino al dispositivo, quali muri, porte ed altri oggetti, in particolare se metallici; - dalla presenza nelle vicinanze di “sorgenti di disturbo” che interferiscono con il segnale wireless, quali sono tipicamente altri modem wireless, forni a mircoonde, altre sorgenti di segnali radio-elettrici.
  • Configurazione Wi-Fi con il tuo sistema operativo

    Per configurare il Wi-Fi del tuo PC o Tablet consulta il Manuale d'istruzioni del tuo dispositivo o rivolgiti ad un centro di assistenza tecnica informatica.
  • Come collego i dispositivi al modem?

    Puoi collegare i tuoi dispositivi al modem con:
    CAVO LAN
    Per collegare i dispositivi via cavo al modem è sufficiente utilizzare un comune cavo LAN Ethernet, meglio se di categoria 5e o superiore per supportare le velocità della fibra: basta inserirlo in una delle porteLAN (gialle) del modem e, dall'altra parte, al dispositivo.
    WI-FI
    Per collegare i dispositivi wireless alla rete Wi-Fi del modem basta cercare, col proprio dispositivo, la rete Wi-Fi indicata nell'etichetta sotto/dietro al modem ed inserire la password Wi-Fi indicata nella stessa etichetta.
    In alternativa, puoi utilizzare la funzionalità WPS, che consente di collegare automaticamente un dispositivo wireless al modem senza dover inserire la password di protezione del Wi-Fi: clicca il tasto WPS sul modem e, entro 2 minuti, attiva la funzionalità WPS sul dispositivo. Questa procedura va ripetuta per ciascun dispositivo da collegare.
  • Come posso usare i telefoni di casa con la Fibra?

    Con la Fibra è necessario collegare i telefoni al modem.
    Basta inserire il cavetto telefonico del telefono in una delle porte del modem indicate dalla scritta TEL, LINE, PHONE o FON.
    Ricorda che:
    - il modem deve restare sempre acceso per poter ricevere ed effettuare telefonate o ricevere ed inviare fax o messaggi in segreteria;
    - se vuoi chiamare con più di un telefono puoi usare un cordless multibase. Collega la base del cordless principale alla porta del modem e le altre basi alle prese di corrente, nelle stanze dove vuoi usarli
  • Come posso ottimizzare le prestazioni Wi-Fi del modem?

    Per far in modo che la rete wireless del modem si propaghi in maniera ottimale nell'abitazione o nell'ufficio, posiziona il modem:
    - in verticale, su un ripiano a circa 1 metro da terra
    - non coperto o nascosto da mobili, TV, oggetti di metallo, acquari, ...
    - lontano da fonti di calore o freddo eccessivo
    Inoltre, se il modem ed il tuo dispositivo sono dual band, ti consigliamo di collegare il dispositivo alla rete 5 GHz del modem, purchè questa rete abbia un segnale sufficientemente forte.

    Ricorda che:
    - la velocità del collegamento Wi-Fi diminuisce man mano che ti allontani dal modem
    - la velocità del Wi-Fi dipende dal numero di dispositivi connessi contemporaneamente e dalla velocità massima supportata dal dispositivo stesso
    - altre reti Wi-Fi nelle vicinanze potrebbero interferire e peggiorare le prestazioni della tua rete
    - per sfruttare al meglio il Wi-FI, collega i tuoi dispositivi alla rete Wi-Fi 5 GHz del modem. Se vedi una sola rete, puoi duplicare la rete Wi-Fi del modem seguendo le istruzioni del manuale online.

    Per estendere la rete Wi-Fi in tutti i punti della casa, considera l'acquisto di un ripetitore Wi-Fi, come quello che trovi nei nostri negozi.
  • Quali protocolli Wi-Fi supportano i router fibra? Posso navigare in Wi-Fi sia a 2.4GHz che a 5GHz?

    Si, puoi navigare con etrambii protocolli. I modem fibra sono infatti tutti Dual Band, cioè creano una doppia rete wireless, utilizzando sia la banda di frequenze a 2,4 GHz che quella a 5 GHz. Se i tuoi dispositivi sono anch'essi Dual Band, puoi utilizzare indistintamente una delle due reti wireless del modem.
    Se vedi solo una rete, probabilmente il modem ha le due reti con lo stesso nome: in questo caso il dispositivo si collegherà automaticamente a quella col segnale più forte, in modo da garantire la migliore connessione possibile.
  • Come posso ottimizzare la velocità del computer?

    Verifica la velocità massima supportata dalla scheda di rete del computer: solo i computer più recenti possono andare a velocità superiori ai 100Mb!
    Pulisci spesso la cronologia del browser, cancellando cache e cookies
    Assicurati sempre che il computer non sia infetto da virus o malware. Usa un comune programma anti-virus e ricorda che se hai installati più di un firewall la connessione potrebbe rallentare
    Mentre navighi, chiudi tab e applicazioni che non ti servono o che rallentano la connessione (es., programmi di file sharing)
    Riavvia spesso il computer e assicurati che il software sia sempre aggiornato per garantire le massime prestazioni
    Assicurati che almeno il 10% del tuo hard disk sia libero.
  • Dopo la registrazione della Linea Fissa (ADSL o FTTC) continuo a visualizzare la pagina di registrazione adsl.infostrada.it

    Ricorda che è possibile effettuare la Registrazione ADSL solo dalla linea telefonica su cui hai attivato il contratto.

    Dopo la registrazione, che effettuerai compilando i campi richiesti, devi spegnere e riaccendere il modem, in modo da permettergli di sincronizzare il segnale. Solo a questo punto potrai navigare. Se il problema persiste, contatta l'Assistenza Tecnica al 155.
  • Non riesco a raggiungere alcuni siti internet, cosa posso fare?

    Probabilmente il tuo PC potrebbe essere stato colpito dal virus “DNSchanger” che modifica i server DNS utilizzati sulla macchina dell'utente. Il DNS (Domain Name System) non è altro che un server che il nostro browser (Internet Explorer, chrome, firefox, ecc.) interroga ogni volta che vogliamo navigare in Internet; per risolvere il problema consulta il nostro sito alla pagina dedicata che riporta tutte le istruzioni necessarie per impostare i parametri corretti.
  • Come mai non riesco a navigare?

    Il Modem/Router si allinea correttamente con la centrale, ovvero il segnale ADSL è presente e il led è acceso, ma il browser non apre correttamente le pagine internet.
    Istruzioni per risolvere il problema
    Di seguito sono illustrati i procedimenti da seguire per controllare la corretta configurazione dei DNS, ovvero di quelle impostazioni che permettono una corretta navigazione in internet. Se dopo aver configurato i DNS automatici, come descritto più in basso, non dovessi risolvere il problema è necessario forzare i DNS.

    Per farlo, utilizza i seguenti server DNS:
    Primario 193.70.152.15

    Secondario 212.52.97.15

    In ogni caso Verifica che il tuo PC non sia infetto da virus o da Malware. Nel caso in cui venisse accertata la presenza di un virus è necessario rimuoverlo tramite un software antivirus e provvedere immediatamente all’installazione di un adeguato programma di protezione. A tal proposito all'interno dell'offerta di prodotto è disponibile il servizio Internet Security attivabile da Area Clienti dalla sezione "servizi, Telefono e ADSL” di Modifica l'offerta.
  • La connessione va e viene impedendomi di navigare in internet, cosa posso fare?

    L'ADSL è attiva ma fatichi a navigare perche' il segnale ADSL è incostante: la cosiddetta "portante" e' intermittente. La causa è spesso la scarsa qualità dell'impianto telefonico e/o del cosiddetto "ultimo miglio". Effettua alcune verifiche per capire come risolvere il tuo problema chiamando il Servizo Clienti.
  • Non riesco a navigare in Wi-Fi, cosa può essere?

    Se non riesci a navigare in modalità Wi-Fi prova a verificare la connettività utilizzando il cavetto ethernet. Se con il cavetto ethernet riesci a navigare il problema potrebbe essere nella configurazione Wi-Fi del router.

    Consulta i suggerimenti per la corretta configurazione del modem inseriti nella guida.

    www.infostrada.it/privati/guida-ai-modem/
  • Come effettuo lo speed test per avere informazioni sulla velocità di navigazione della mia rete?

    Lo speed test ti permette di misurare la velocità della tua linea, sia in download che in upload.

    I migliori risultati si ottengono effettuando il test con un computer collegato via cavo al modem. Segui questi semplici passi:
    - collega il computer al modem tramite cavo LAN Ethernet, come illustrato nella sezione precedente;
    - disattiva momentaneamente la rete Wi-Fi del modem per evitare che ci siano altri dispositivi collegati;
    - assicurati che non ci siano operazioni di download, di upload o applicazioni aperte sul tuo computer;
    - cerca su internet un qualsiasi sito per effettuare lo speed test e lancia il test.

    Ricorda sempre che:
    - se i risultati dello speed test non ti sembrano soddisfacenti, riavvia il modem ed il dispositivo che stai testando e ripeti il test;
    - se anche così la velocità non migliora, effettua lo speedtest in un altro momento per accertarti che il problema sia solo momentaneo o legato al server di connessione.
  • Il modem non si sincronizza con l'ADSL

    La maggior parte dei clienti che non naviga, pur avendo l'ADSL attiva, ha problemi di mancanza di segnale ADSL, la cosiddetta "portante". Molto spesso la causa è nell'impianto telefonico di casa. Effettua alcune verifiche per capire come risolvere il tuo problema chiamando il Servizio Clienti.
  • Il LED è acceso ma non riesco a connettermi a Internet

    Questo problema, generalmente denominato "time out", si presenta quando pur essendo il modem/router sincronizzato con il segnale portante ADSL e pur avendo inserito correttamente username e password, non si riesce a instaurare la connessione. Effettua alcune verifiche per capire come risolvere il tuo problema chiamando il Servizio Clienti.
  • Non riesco a connettermi e il LED del modem è spento o lampeggiante

    Sintomi

    Il segnale della portante è assente, oppure non arriva in modo sufficientemente forte e stabile al modem/router. Il tuo apparato, quindi, non sincronizza il segnale: il led dell'ADSL sul modem è spento o lampeggia.
    Cos'è e come si manifesta?
    L’assenza di portante è la mancata sincronizzazione di segnale ADSL tra il modem/router e la centrale che lo eroga sul doppino. Questo accade quando il Router, perdendo il segnale fisico/elettrico e quindi l'interconnessione con la centrale, interrompe la connessione con il server remoto (sessione PPP down/perdita indirizzo IP) impedendo, di fatto, il corretto utilizzo dei servizi internet e VoIP.
    I sintomi più evidenti che puoi rilevare a seconda del servizio che utilizzi possono essere:

    - Internet: mancata navigazione
    - VoIP: linea muta
    Gli indicatori più evidenti del problema di assenza di portante, sono:
    - Presenza del Pop-up di windows che avvisa della perdita di connettività (per connessioni dial-up/modem USB o connessioni a banda larga)
    - Il led dell'indicatore di presenza di segnale sul router lampeggiante (il led può essere chiamato in vari modi: Link, adsl, sync e comportarsi in modi diversi a seconda del modello del modem/router utilizzato. Per questo motivo ti invitiamo a consultare il manuale del modem alla sezione “diagnostica dei led”)
    - Valori di Portante/Attenuazione/SNR a zero per qualche istante (contestualmente al led che lampeggia)
    Soluzioni

    A - controlla che l'ADSL sia attiva
    L’ADSL è attiva dopo che hai ricevuto la lettera o alla ricezione della mail di conferma dell’avvenuta attivazione. Per coloro che hanno richiesto il modem in comodato d’uso, l’ADSL è da considerarsi attiva alla ricezione del Pack col modem.
    Ti ricordiamo che puoi verificare lo stato di attivazione della tua ADSL direttamente in Area Clienti, dall’inserimento dell’ordine fino alla completa attivazione del servizio.
    B - verifica che il modem / router sia collegato correttamente. Controlla che il modem sia collegato al PC col cavo USB o Ethernet (RJ45) e alla linea telefonica tramite il cavo telefonico (Rj11). Nel caso di router Ethernet, occorre controllare che sia acceso e correttamente collegato alla presa elettrica.
    C - accertati della presenza del segnale portante
    Per sapere come il modem indica la presenza della portante leggi il manuale. Per comodità puoi consultare le guide dei modem direttamente in Area Clienti
    D - verifica lo stato e il funzionamento del tuo impianto telefonico Controlla che i filtri ADSL siano inseriti in corrispondenza di ciascun apparecchio telefonico e che il modem non sia connesso alla linea ISDN. Per tutte le altre avvertenze, consulta la sezione relativa all’impianto telefonico.
    Se hai già ricevuto la conferma di attivazione dell’ADSL, hai già effettuato tutti i controlli in precedenza elencati e il modem/router continua a non rilevare il segnale della portante, contatta l'Assistenza Tecnica ADSL chiamando il Servizio Clienti.
  • Mi sembra che il modem non funzioni. Cosa devo fare?

    Se il modem non funziona, verifica per prima cosa che i led siano accesi, come indicato nella guida fornita insieme al modem.
    Se i led non sono accesi o lampeggiano, spegni il modem con l'apposito pulsante e riavvialo dopo almeno 30 secondi.
    Se l'unico led spento è quello del Wi-Fi, premi il tasto Wi-Fi / WLAN del modem ed attendi che il led si accenda.
    Se il problema persiste, contatta il nostro Supporto Tecnico.
  • Il modem è configurato correttamente però non riesco a navigare

    Per provare a risolvere il problema controlla che il programma con cui navighi in Internet (il browser) non abbia attiva la configurazione del proxy. Per verificarlo, clicca sul menu "Strumenti" (nel caso di Internet Explorer) e seleziona la voce "Opzioni Internet". Nella finestra che si apre seleziona la tendina "Connessioni", poi clicca sul pulsante "Impostazioni LAN", quindi verifica che non sia abilitato alcun box (se sono attivi, devi disabilitarli). Clicca due volte sui pulsanti "OK" per uscire.
  • Non riesco a ricevere chiamate

    Se riesci a effettuare chiamate ma NON a riceverne, o a riceverne solo da alcuni gestori telefonici, ti consigliamo di effettuare le seguenti verifiche.
    Prova a chiamare il tuo numero con il cellulare o da un'altra linea fissa e identifica quale sintomo viene rilevato tra i seguenti:

    a) occupato veloce
    b) libero ma il telefono fisso non squilla
    c) risposta automatica
    d) messaggio automatico di numero inesistente

    Azioni da effettuare per tentare di risolvere la problematica:

    1 - stacca dall'impianto telefonico eventuali apparecchi collegati al telefono: cordless / POS / modem-router ADSL / filtri ADSL tripolari o RJ / decoder terrestri o satellitari.
    2 - Collega alla presa principale solo un telefono corded (a filo, non cordless), se ne hai la possibilità, usa un telefono fisso sicuramente funzionante (prestato da un parente/amico).

    Se dopo queste prove il problema non si ripresenta significa che qualche apparecchio o presa telefonica sono la causa del disservizio. In questo caso consigliamo di rivolgerti al tuo elettricista di fiducia.

    Se, di contro, dopo aver effettuato le debite verifiche, continui a non ricevere le chiamate, ti invitiamo a contattare il Servizio Clienti da cellulare o da altra linea fissa.
  • Non riesco a effettuare chiamate

    Se riesci a ricevere chiamate ma NON a effettuarle, è importante individuare la causa del disservizio.
    Provando a effettuare una chiamata, quale Tono o Messaggio avverti alzando la cornetta del telefono?
    a) Occupato veloce.
    b) Messaggio automatico di Infostrada o Telecom.
    c) Ricevi il tono di selezione anche digitando un numero.
    d) Durante la selezione del numero ricevi un Messaggio o il tono di dissuasione (occupato veloce).

    Azioni da effettuare una volta identificata la tipologia del disservizio:

    - stacca dall'impianto telefonico eventuali cordless / POS (pagamenti bancomat) / modem-router ADSL (se utilizzi l'ADSL) / filtri tripolari o RJ ADSL / decoder terrestri o satellitari collegati al telefono.
    - collega solo un telefono corded (a filo, non cordless) alla presa principale (solitamente la presa principale si trova vicino all'ingresso della tua abitazione);
    - se ne hai la possibilità, prova un altro telefono fisso sicuramente funzionante (prestato da un parente/amico), avendo cura di collegarlo alla presa telefonica principale;
    - verifica se il telefono che utilizzi normalmente non anteponga in automatico un codice di carrier selection (es. 1055 o 1088) come avviene per esempio con i cordless di altri gestori telefonici; in questo caso è necessario sostituirlo con un altro telefono.
    Prova adesso a effettuare una chiamata verso un numero di rete fissa o verso il tuo cellulare.
    Se, effettuate le debite verifiche, dovessi riuscire a ricevere nuovamente le chiamate, il guasto potrebbe essere stato causato da qualche apparecchio collegato all'impianto o da qualche presa telefonica secondaria danneggiata. Ti consigliamo pertanto di sostituire i telefoni/filtri/modem difettosi e di far controllare il tuo impianto telefonico dal tuo elettricista di fiducia.
    Se, di contro, dopo aver effettuato le debite verifiche continui a non ricevere le chiamate, puoi contattare il Servizio Clienti da cellulare o da altra linea fissa.
  • Sento un fruscio di fondo durante le telefonate

    Se utilizzi il servizio ADSL il problema potrebbe essere causato dalla mancanza dei filtri ADSL o dal malfunzionamento di uno di questi. La funzione dei filtri ADSL è, infatti, quella di separare il segnale telefonico da quello ADSL; la presenza di entrambi i segnali può creare disturbi alla linea.

    Verifica che i filtri ADSL siano presenti in ciascuna presa telefonica sulla quale hai collegato un telefono o qualsiasi altro dispositivo. Se i filtri sono collegati correttamente ma senti ancora fruscio, prova a sostituirli.

    Se non utilizzi il servizio ADSL, il problema potrebbe essere causato dal cattivo isolamento del doppino o dalla presenza di apparecchi telefonici complessi (FAX, Teleallarmi, Antifurti, POS, Decoder terrestri o satellitari) collegati al telefono. Occorre pertanto controllare, staccandone uno alla volta, che non siano loro la causa del fruscio.

    Ti ricordiamo che puoi trovare molte informazioni su come eliminare questo fastidioso inconveniente consultando in Area Clienti le pagine dedicate all'impianto telefonico.

    Se nonostante tutto dovessi riscontrare sulla tua linea telefonica il persistere di fruscii o rumori di sottofondo ti invitiamo a contattare il Servizio Clienti Infostrada al 155.
  • Frequenti "cadute di linea"

    Se dovessi riscontrare una sistematica caduta della linea durante la conversazione telefonica prova ad effettuare le seguenti verifiche:

    1- Stacca dall'impianto telefonico eventuali apparati collegati al telefono: cordless / POS / modem-router ADSL / filtri ADSL tripolari o RJ / decoder terrestri o satellitari.

    2- Collega alla presa principale solo un telefono corded (a filo, non cordless), se ne hai la possibilità, usa un telefono fisso sicuramente funzionante (prestato da un parente/amico).

    Se dopo queste prove il problema non si ripresenta, significa che qualche apparecchio o presa telefonica sono la causa delle cadute di chiamata. In questo caso consigliamo di rivolgerti al tuo elettricista di fiducia.

    Se invece il problema persiste ti invitiamo a contattare il Servizio Clienti.
  • Linea muta

    Se la tua linea telefonica risulta isolata e non riesci a effettuare chiamate, è importante individuare la causa del disservizio. Provando a effettuare una chiamata, quale anomalia riscontri tra quelle sotto riportate?
    - Muto alzando la cornetta;
    - occupato veloce /occupato alzando la cornetta;
    - muto alla fine della composizione del numero;
    - occupato veloce alla fine/durante la composizione del numero.

    Azioni da effettuare una volta identificato il disservizio:

    1 - stacca dall'impianto telefonico eventuali apparecchi collegati al telefono: cordless/POS/modem-router ADSL/filtri ADSL tripolari o RJ/decoder terrestri o satellitari.
    2 - Collega alla presa principale solo un telefono corded (a filo, non cordless), se ne hai la possibilità, usa un telefono fisso sicuramente funzionante (prestato da un parente/amico)

    Occorre sempre controllare che il disservizio non sia attribuibile a:
    - cordless difettosi o con le batterie esaurite;
    - POS non correttamente configurato o guasto;
    - modem guasti;
    - prese secondarie non funzionanti.

    Se dopo queste prove il problema non si ripresenta, signifca che qualche apparecchio o presa telefonica sono la causa del disservizio. In questo caso consigliamo di rivolgerti al tuo elettricista di fiducia.

    Se, invece, la tua linea telefonica dovesse risultare ancora isolata ti invitiamo a contattare il Servizio Clienti da cellulare o da altra linea fissa.
  • Problemi e soluzioni con linea VoIP

    Problemi e soluzioni

    Premessa Importante:

    il VoIP è un servizio che si appoggia sulla connettività ADSL: in caso di malfunzionamenti voce, è importante verificare come prima cosa il perfetto funzionamento del servizio ADSL
    Le prime verifiche, quindi, devono essere fatte sulla base di quanto descritto nella sezione Problemi e soluzioni dell' ADSL. Occorre, pertanto, verificare:

    1. la regolarità della navigazione ADSL
    2. la presenza di segnale adsl proveniente dalla centrale, ovvero che il led adsl del modem sia acceso
    3. i valori di aggancio del segnale, attraverso lo speed test
    4. la presenza dell’indirizzo IP Pubblico che Infostrada ti assegna per permetterti di navigare. Se le condizioni sopra descritte sono rispettate ed hai ancora problemi di fonia verifica quali controlli effettuare:

    Non funzionano le porte VOCE su IAD VOIP

    Se rilevi questo tipo di problema, occorre:

    - verificare il corretto inserimento porte-telefoni (rimuovi e reinserisci il jack rj11 del telefono)
    - verificare con un altro telefono e un altro cavetto telefonico rj11 il corretto funzionamento dell’apparato IAD
    - effettuare una telefonata verso il tuo numero VOIP senza telefoni collegati: se il led della porta si accende molto probabilmente non è guasta
    - effettuare un hard reset del modem tramite il pulsante sul retro (una volta effettuata l’operazione occorre attendere un’ora per permettere ai server Infostrada di riconfigurare automaticamente il router con i parametri voce)

    Linea Muta o occupato veloce alzando la cornetta del telefono

    Se rilevi questo tipo di problema, occorre verificare:

    - il corretto inserimento porte-telefoni (rimuovi e reinserisci il jack rj11 del telefono)
    - con un altro telefono e un altro cavetto telefonico rj11 il corretto funzionamento dell’apparato IAD
    - che lo IAD sia regolarmente “registrato” nella piattaforma VoIP (cioè che abbia ottenuto le abilitazioni necessarie dalla rete Fissa per poter utilizzare il servizio VoIP)

    A seconda del modello che possiedi effettua i seguenti controlli:
    D-Link 3340S: verificare lo stato del led CA sul frontale dello IAD
    se è spento/lampeggiante = VoIP non configurato/non registrato
    se è acceso fisso = VoIP registrato correttamente
    D-Link 3670B: Verificare lo stato dei led Voip sul frontale dello IAD se è spento = VoIP non configurato/non registrato
    se è acceso fisso = VoIP registrato correttamente
    AVM Fritz!Box 7170: Accedere all'interfaccia web dello IAD tramite il browser internet explorer
    (http://192.168.178.1) e verificare lo status (menu overview) nella sezione Internet and Telephony
    Numero voip assente: iad non configurato
    Numero voip presente+not registered: configurazione presente ma non registrato
    Numero voip presente-registered: configurazione presente e registrazione in piattaforma effettuata
    Effettua un hard reset del modem tramite il pulsante sul retro (una volta effettuata l’operazione occorre attendere un’ora per permettere ai server Infostrada di riconfigurare automaticamente il router con i parametri voce)
    Senti dei disturbi durante la comunicazione? Voce a tratti metallica o interruzioni?
    Se rilevi questo tipo di problema, occorre verificare:

    - che l’apparecchio sia collegato correttamente al router e che sia in MF (multifrequenza);
    - con un altro telefono e un altro cavetto telefonico rj11 il corretto funzionamento dell’apparato IAD
    - di non avere programmi p2p attivi (es. emule ). L’effetto voce robotica tipo cellulare con poca copertura di rete potrebbe essere un problema di saturazione dell'upload/download
    - il bit rate rilevato dal router (la velocità adsl tra la centrale e casa tua) ed effettua una prova di navigazione (verifica se c'è scambio dati) che il router non abbia problemi di perdita momentanea (secondi o minuti) del segnale ADSL
  • Il mio telefono è abilitato alle chiamate internazionali?

    Il tuo telefono fisso è abilitato automaticamente alle chiamate internazionali. Per chiamare l'estero è sufficiente anteporre, al numero che si vuole chiamare, il prefisso internazionale del paese di destinazione.
  • Quali sono le tariffe base per chiamare all'estero?

    Ecco nei dettagli le tariffe internazionali per chiamare all'estero (i prezzi indicati nelle tabelle sotto riportate sono riferiti a tutti i servizi per utenza residenziale senza partita IVA e sono da intendersi applicati salvo diversa indicazione, presente nel dettaglio di ogni singola offerta.
  • Come blocco/sblocco le chiamate internazionali dall'Italia o quelle ad alta tariffazione?

    In attuazione della delibera 418/07/CONS e della delibera 600/09/CONS emanata dall'Autorita' per le Garanzie nelle Comunicazioni, ti offriamo il servizio "Gestione Chiamate Speciali" che ti consente di sbloccare o bloccare le chiamate dal tuo telefono fisso verso alcuni numeri ad alta tariffazione, mediante utilizzo di un codice PIN.

    Per richiedere il servizio, disponibile sia per i clienti residenziali che per quelli con partita IVA, utilizza la sezione Modifica la tua offerta dell'Area Clienti oppure contatta il Servizio Clienti .

    All' attivazione del servizio, ti sarà inviata una lettera o una comunicazione via posta elettronica con il tuo codice PIN e la descrizione delle operazioni per attivare e disattivare il blocco.
  • La mia SIM è abilitata alle chiamate internazionali?

    La SIM Ricaricabile Wind è abilitata in automatico alle chiamate internazionali. Per effettuare la chiamata è sufficiente anteporre il prefisso internazionale al numero che si vuole chiamare!

    Se hai una SIM in Abbonamento, il traffico internazionale dall'Italia verso l'estero sarà attivato:
    • immediatamente se scegli di pagare con carta di credito
    • dopo il pagamento del primo conto telefonico se per pagare hai scelto l'addebito su conto corrente bancario
    • dopo il pagamento dei primi tre conti telefonici se hai scelto il bollettino postale.
  • Quali sono le tariffe base per chiamare all'estero?

    Per il dettaglio delle tariffe internazionali clicca qui.
  • Come blocco/sblocco le chiamate internazionali dall'Italia?

    Se vuoi bloccare le chiamate internazionali dal tuo smartphone, digita la stringa: *331*Password# INVIO.

    Se vuoi in seguito disattivare il blocco digita #331*Password#INVIO.

    Se vuoi verificare se il tuo smartphone sia abilitato alle chiamate internazionali o meno digita la stringa *#331#.

    Se non l'hai mai modificata in precedenza, la password da inserire è 2121.
  • La mia SIM è abilitata al traffico estero?

    Verificalo direttamente al momento della partenza. Tutti gli abbonamenti hanno il traffico Roaming Internazionale automaticamente abilitato.
    I tempi di attivazione del servizio dipendono dalla formula di pagamento che hai scelto:
    • addebito su Carta di Credito: l'abilitazione del servizio è immediata e gratuita;
    • addebito su Conto Corrente bancario: l'abilitazione è gratuita e avviene automaticamente dopo il primo addebito andato a buon fine;
    • bollettino Postale: l'abilitazione è gratuita e avviene automaticamente dopo il pagamento dei primi tre conti telefonici.
  • Come faccio a chiamare e mandare SMS quando sono all'estero?

    Quando ti rechi all’estero hai la possibilità, a seconda del servizio offerto dall’operatore del paese ospitante, di poter chiamare in modalità Roaming diretto o Roaming *124*.
    Se chiami con un operatore con cui è disponibile il servizio di Roaming diretto, devi semplicemente comporre il numero di telefono che vuoi chiamare preceduto dal prefisso internazionale sia per le chiamate locali che per quelle internazionali. Prima di chiamare un numero fisso, informati se è necessario lo '0' dopo il prefisso internazionale.
    Ad esempio, se ti trovi a Parigi e vuoi chiamare un numero di Roma: + 39 (prefisso dell'Italia) 06 (prefisso di Roma) XXXXXXX.
    Se, invece, chiami con un operatore con cui è disponibile il servizio di Roaming *124*, componi il codice *124* seguito dal prefisso internazionale, il numero che vuoi chiamare e da #. Premi invio e resta in attesa senza riagganciare: Wind ti richiamerà mettendoti in comunicazione con il numero desiderato. Basta rispondere e sei subito in linea. Per chiamare un numero di rete fissa, ad esempio un numero di Roma, digita *124*+3906123...#invio.
    Per inviare un SMS dall’estero ricordati di anteporre al numero del destinatario il prefisso internazionale (Esempio per l'Italia: +39 329 1234567).
  • Come posso navigare quando sono all'estero?

    Verifica che nel Paese in cui ti trovi sia attivo il servizio dati all'estero. Qualora non riuscissi a connetterti accertati di aver impostato correttamente l'APN "internet.wind".
    Se possiedi uno Smartphone e desideri utilizzare i servizi Internet mentre sei all'estero, ricorda di ATTIVARE la connessione dati e il roaming dati entrando nel menu impostazioni del tuo cellulare. Quando rientri in Italia ricordati, entrando nello stesso menu, di DISATTIVARE il roaming dati (per successivi viaggi all'estero ripeti sempre la stessa operazione).
    Inoltre, ricordati che se in Italia navighi ad una velocità ridotta a un massimo di 32 kbps, questa ti sarà mantenuta anche se ti rechi all’estero. Per tornare alla normale velocità di navigazione, dovrai attendere il rinnovo della tua offerta una volta che ti troverai nuovamente in Italia.
  • Che cos'è il roaming?

    ll roaming internazionale è l'accordo stipulato tra società di Telecomunicazioni che permette ai clienti di un operatore, che si trovino in uno stato estero in cui la rete del proprio gestore non è presente, di utilizzare quella di un altro operatore.
    Questo significa che quando vai all'estero puoi continuare a utilizzare i servizi della tua SIM appoggiandoti alla rete degli operatori presenti nel paese in cui ti trovi: ti permette quindi di utilizzare il tuo telefono e la tua scheda Wind in un altro paese; potrai continuare infatti a effettuare e ricevere chiamate, inviare e ricevere sms, navigare in internet semplicemente utilizzando uno degli operatori telefonici della nazione che ti ospita.
  • Come faccio a selezionare un operatore specifico all'estero?

    Per selezionare un operatore diverso da quello che la carta SIM ha trovato in automatico, utilizza la funzione di selezione manuale della rete dal menù del tuo cellulare; poi scegli l'operatore che preferisci fra quelli disponibili.
  • Come posso ricaricare all'estero?

    Wind ti offre diverse modalità di Ricarica dall'Estero: puoi scegliere quella per te più comoda:
    - acquista la ricarica in Italia e una volta all’Estero componi il numero *124*4242#, premi Invio e resta in attesa senza riagganciare. Il costo della chiamata è gratuito.
    - con la tua Carta di Credito: accedi al sito www.wind.it, effettua la ricarica e in poco tempo e massima sicurezza ti sarà accreditato l'importo scelto sulla tua numero di telefono. L'ammontare della ricarica sarà addebitato sulla tua Carta di Credito.
  • Come posso controllare il bundle utilizzato all'estero?

    Per controllare il bundle residuo all’estero della tua offerta roaming ricaricabile, è necessario inviare un SMS al numero 4155 con testo SALDO oppure tramite APP o accedendo alla tua Area Clienti. Maggiori dettagli puoi trovarli su wind.it nella pagina di riferimento della tua offerta.
  • Posso continuare ad utilizzare l'offerta al termine del traffico incluso?

    All’esaurimento del traffico incluso della tua offerta roaming, è possibile continuare ad effettuare traffico all’estero: verranno applicati i prezzi previsti per il traffico al consumo. Per conoscere i prezzi applicati, consulta la pagina di riferimento della tua offerta su wind.it
  • Come posso ricevere assistenza sui vari servizi Wind quando sono all'estero?

    Sei all’estero e vuoi sapere quanto ti costa telefonare o ricevere una telefonata da e verso un qualsiasi Paese nel mondo?
    - Chiama gratuitamente il +39 320 5000200, il numero dedicato al Roaming all’Estero, dove puoi trovare tutte le info indispensabili per comunicare all’Estero
    - Invia un SMS al 40266 (*)
    (*) Per sapere quanto ti costa chiamare da Paese A a Paese B il testo da inserire nell’SMS è “Nome Paese A Nome Paese B”. Per sapere quanto ti costa ricevere una telefonata basta inviare il nome del paese di cui vuoi conoscere la tariffa. Riceverai subito un SMS gratuito con le informazioni richieste. Il servizio non è disponibile per conoscere le tariffe roaming della Repubblica di San Marino.
    Il prezzo non tiene conto di eventuali opzioni o sconti attivi. Se non ricordi i comandi necessari per utilizzare il servizio puoi inviare un SMS con scritto “HELP” e ricevere un promemoria dei comandi necessari per ottenere le informazioni che ti servono. La chiamata al 3205000200 è sempre gratuita ovunque effettuata nel mondo. Inviare un SMS al 40266 è gratuito in un Paese presente nella zona UE. In tutti gli altri paesi sarà tariffato secondo il listino standard di Roaming.
    Se hai bisogno di assistenza all'estero chiama il 155 (o, ove non disponibile, il numero esteso 00393205000155). Il servizio è gratuito in Unione Europea. Per i soli clienti con Ricaricabile, nei paesi extra UE, la chiamata ha un costo di 0.468 € al minuto con scatti di 60 secondi.
  • Come verifico il credito residuo della mia SIM ricaricabile quando sono all'estero?

    Se sei all'estero e vuoi sapere a quanto ammonta il tuo credito, puoi utilizzare la stringa *123# seguito da INVIO o la stringa *124*4242# sempre seguita da INVIO e restando in attesa della richiamata di Wind. Il costo della chiamata è gratuito.
  • Come posso utilizzare la Segreteria Telefonica all'estero?

    Prima di partire ricorda di portare con te il codice d’accesso della Segreteria Telefonica: per ascoltare i messaggi ricevuti, può essere infatti necessario digitare il codice di 4 cifre che garantisce la riservatezza della tua Segreteria e la protegge da ascolti indesiderati. Il codice standard è 2121 oppure 1111.

    Ascolta i tuoi messaggi all'Estero
    Dal tuo telefonino, se hai una ricaricabile, digita 4200, *124*4200# oppure +39 323 205 4200
    Dal tuo telefonino, se hai un abbonamento, digita +39 323 205 4200
    Da un altro telefono di rete fissa o mobile digita +39 323 205 4200

    Quanto costa

    Ascolto Segreteria
    Costa quanto una telefonata dal Paese in cui ti trovi verso l'Italia.

    Deposito Segreteria
    Ricevere un messaggio in segreteria ha un costo differente a seconda della Zona in cui ti trovi:

    • In Zona UE è SEMPRE GRATUITO
    • Nel Resto del Mondo, è pari alla somma di una chiamata effettuata ed una ricevuta, tariffate secondo la Zona in cui sei.
    • Si specifica che con la SIM Ricaricabile, il servizio di deposito in Segreteria funziona solo in presenza di servizio di roaming in Accesso Diretto e nei casi di "occupato" e "libero non risponde". Il costo è pari alla somma di una chiamata effettuata ed una ricevuta, tariffate secondo la Zona in cui sei (ad es in Zona 2 un messaggio ricevuto in segreteria costa 3€/min, con tariffazione a scatti anticipati di 60 secondi).
    • In presenza di SIM con Abbonamento, il deposito in Segreteria è sempre abilitato. Il costo viene attributo solo in caso di "occupato" e "non risponde" ed è pari alla somma di una chiamata effettuata ed una ricevuta, tariffate secondo la Zona in cui sei. Nei casi di deposito per trasferimento "incondizionato" e "telefono spento" non viene attribuito alcun costo.

    Puoi disattivare la Segreteria Telefonica digitando sul tuo telefono ##004# invio. Per maggiori informazioni visita la sezione Segreteria Telefonica.
  • Come posso bloccare le chiamate e il traffico dati quando sono all'estero?

    Per garantire il controllo del traffico dati quando si è all'estero, e assicurare la possibilità di verificare la relativa spesa sostenuta, Wind, in ottemperanza a quanto previsto dal Regolamento €peo n.544/09 relativo al roaming internazionale per la tutela dei consumatori, applica un servizio che prevede una spesa massima di traffico dati all'estero pari a 50 € al mese.
    Se tale soglia non soddisfa le tue esigenze, puoi scegliere, in qualsiasi momento, una delle diverse soglie predefinite, chiamando gratuitamente il numero +393205000200 (raggiungibile anche dall'estero). Le soglie mensili disponibili sono: 50,100,200, 500, 1000 € oppure, in alternativa, potrai scegliere di eliminare ogni limite di spesa prefissato. Nel corso della connessione ti verrà data comunicazione con un SMS del raggiungimento di 40 € (o comunque della soglia pari all'80% del limite di spesa richiesto, in caso di soglia diversa da quella standard). Sarà sufficiente rispondere all’SMS ricevuto con testo ESTERO SI per acconsentire a superare il limite massimo di spesa. In questo modo continuerai a navigare senza limiti di soglie sino alla fine del mese in corso. All’inizio del mese successivo sarà ripristinata la soglia predefinita.
    Se non richiedi lo sblocco, al raggiungimento del limite massimo di spesa, la trasmissione dati sarà bloccata e la riabilitazione al traffico dati avverrà automaticamente il mese successivo con l’applicazione della soglia richiesta. Riceverai un SMS con la notifica del blocco. Rispondendo all’SMS ricevuto con testo ESTERO SI, potrai acconsentire a sbloccare il tuo traffico e continuare ad usufruire del servizio di connessione sino alla fine del mese. In alternativa per essere sbloccato, puoi inoltrare un sms con testo ESTERO SI al 4011 oppure chiamare il numero gratuito +39 3205000200.
    Qualora avessi deciso di sbloccarti, riceverai ogni 50 € di spesa oltre la soglia prefissata, un SMS di notifica della spesa effettuata. Al raggiungimento di 250 € oltre la soglia prefissata sarai bloccato e potrai sbloccarti contattando il Call Center al numero +393205000200.
    Il servizio di controllo della spesa traffico dati verrà riattivato all'inizio del mese successivo. Il servizio può essere disattivato in qualunque momento e gratuitamente, chiamando il numero +393205000200. Per ulteriori informazioni, per variare il valore della soglia preconfigurata o se non desideri l’applicazione di alcuna soglia di traffico dati chiama il +393205000200.
  • Se all'estero disattivo un'offerta di roaming, quanto continuo a pagare?

    Se sei in Unione Europea puoi utilizzare la tua offerta nazionale con bundle oppure il tuo piano tariffario a consumo. Nei paesi extra UE verranno applicati i prezzi internazionali a consumo. Per dettagli verifica su wind.it
  • Se all'estero non voglio effettuare traffico dati, cosa devo fare?

    Se sei all’estero e possiedi uno Smartphone 4G e non desideri utilizzare i servizi Internet, dal menù impostazioni del tuo cellulare devi DISATTIVARE i dati in roaming e SELEZIONARE la rete 3G, deselezionando la rete 4G.
  • Quanto costa Wind in un paese dell'Unione Europea?

    A partire dal 15 giugno 2017 la Regolamentazione Europea prevede la possibilità di utilizzare nei paesi membri dell’Unione la propria offerta nazionale senza costi aggiuntivi nei limiti previsti dalle politiche di corretto utilizzo ai sensi della Regolamentazione Europea 2016/2286. E’ possibile continuare ad utilizzare il proprio piano tariffario e le opzioni valide in Italia anche nei paesi dell’Unione Europea! In caso di offerte nazionali con traffico voce, SMS e dati incluso queste potranno essere utilizzate indistintamente sia in Italia che in Unione Europea. Per maggiori dettagli su modalità e validità di applicazione della nuova regolamentazione europea visiti Wind.it
  • Quanto costa Wind nel resto del mondo?

    Con le tariffe Wind l'Italia è vicina anche quando sei all'estero

    Con il Roaming Internazionale hai tutto il mondo diviso in 4 zone geografiche, a ciascuna delle quali corrisponde una diversa tariffa telefonica.
    Costo delle chiamate effettuate e ricevute diverse zone del mondo.
    Le tariffe riportate in tabella vengono applicate in tutto il mondo ad eccezione dei Paesi dell’Unione Europea per i quali valgono le condizioni previste dalla normativa Europea. Le tariffe riportate in tabella non vengono applicate ai numeri verdi nazionali dei paesi esteri, per maggiori dettagli vedi Wind Ricorda. Se hai uno Smartphone e sei all’estero, puoi bloccare il traffico dati in roaming accedendo dal menù del telefono; in questo modo potrai evitare connessioni inconsapevoli. Ogni volta che ti troverai al di fuori dell’Italia, riceverai un SMS che ti informerà sulle tariffe base applicate nel Paese in cui ti trovi.
  • Copertura e costi quando viaggio in nave e in aereo?

    Consulta la copertura offerta dagli operatori marittimi e aerei

    Wind in Nave

    Wind, al fine di consentire ai propri clienti di utilizzare il proprio terminale anche in nave, ha realizzato accordi di roaming con diversi operatori marittimi: consulta di seguito la lista degli operatori ed i relativi costi.

    - On waves
    - MCP
    - AT&T Mobility LLC
    - Vodafone Malta

    Wind in Aereo:

    - Air France
    - BMI
    - Ryanair
    - Royal Jordanian Airways
    - Tap Airlines
    - Wataniya Airways


    Grazie agli accordi di roaming realizzati con gli operatori On Air e Aeromobile, è possibile utilizzare il proprio terminale anche in aereo.

    Forse ti interessa sapere:

    Per il servizio di roaming satellitare è necessario utilizzare un terminale satellitare. Il roaming marittimo viene abilitato dall'armatore quando ci si trova al di fuori delle acque territoriali (12 miglia dalla costa). A tal proposito, il cliente riceve un SMS di Welcome nel quale gli viene comunicata la copertura marittima ed il relativo costo applicato. Il servizio viene disabilitato dall'armatore quando la nave entra nuovamente all'interno delle acque territoriali. Wind non ha in ogni caso responsabilità sull'accensione o spegnimento del suddetto servizio.
    Costi:

    OperatoreChiamate
    effettuate
    (€/min)
    Chiamate
    ricevute
     (€/min)
    SMS inviati
    (€/min)
    Dati
    (cent/KB)
    Marittimo

    MPC

    1,510,52
    MarittimoAT&T Mobility
    LLC, On
    Waves,
     Vodafone Malta
    4212,5
    AereoOn Air e Aeromobile4212,5
    SatellitareThuraya661,5-
  • Che cos'è VEON?

    VEON è la nuova App di Wind con cui puoi chattare, chiamare e se sei un cliente Wind con un'offerta Internet incluso non consumi Giga in Italia ed Europa e tieni anche sotto controllo la tua linea mobile.
  • Chi può utilizzare VEON?

    Tutti, anche i clienti degli altri operatori telefonici nazionali.
  • Posso usare VEON quando sono all’Estero?

    Certo, puoi usare VEON gratuitamente se sei connesso a una rete wi-fi. Eventuali addebiti ti verranno applicati in base alla tua offerta roaming.
  • Cosa posso fare con VEON?

    Puoi chattare, chiamare i tuoi contatti VEON e accedere a contenuti esclusivi e promozioni. Se sei cliente Wind con un'offerta Internet incluso non consumi Giga in Italia ed Europa. Inoltre se sei cliente Wind, associando o creando il tuo account MyWind su VEON puoi gestire tutte le tue SIM controlli consumi, ricarichi con Carta di Credito e PayPal, attivi nuove offerte e ricevi assistenza in ogni momento via chat.
  • Dove posso scaricare VEON?

    Puoi scaricare VEON dall'App Store e da Google Play; attualmente l'App è disponibile sugli store italiani. Assicurati di avere una versione del sistema operativo compatibile con l'App: per Android dalla versione 4.1 e per iOS dalla 9.0.
  • Posso accedere all'App da un altro dispositivo?

    Certo, ma non puoi usare VEON utilizzando la stessa numerazione contemporaneamente su più device. Quindi al tentativo di accesso dal secondo dispositivo visualizzi un avviso e vieni sloggato dal primo device; per accedere ti viene chiesto il numero di telefono e la password associata al tuo profilo.
  • Come posso gestire le mie linee?

    Se sei un cliente Wind e associ il tuo account MyWind a VEON, puoi controllare i contatori di Giga, minuti, SMS, il credito e attivare offerte.
  • Se uso VEON consumo i GIGA della mia offerta?

    Solo se sei cliente Wind con un'offerta Internet incluso puoi chattare e chiamare via Internet i tuoi contatti VEON senza consumare i Giga della tua offerta se sei in Italia ed Europa. Con SIM di altri operatori potrebbero essere applicati eventuali addebiti in funzione del tipo di offerta dati che hai attiva.
  • Quali vantaggi ho utilizzando VEON?

    Solo se sei cliente Wind con un’offerta Internet incluso potrai godere appieno di tutti i vantaggi di VEON.
    Potrai gestire chat singole e di gruppo, condividere foto, messaggi e video. Effettuando una ricarica con carta di credito avrai 1 Giga gratis da utilizzare In Italia ed Europa entro 4 settimane. Inoltre usi l’App senza consumare i Giga. Puoi consultare condizioni e scadenze delle promo qui.
  • Posso cancellare il mio account VEON?

    Si, puoi cancellarlo andando nella sezione Impostazioni, selezionando Impostazioni Generali e tappando "Elimina account".
  • Come faccio ad assicurarmi che VEON possa funzionare al meglio?

    VEON funziona al meglio se usi e se non modifichi i DNS consigliati da Wind: 208.67.222.222, 208.67.220.220, 212.52.97.25, 193.70.152.25
    Assicurati inoltre di avere sempre l'ultima versione installata (un messaggio pop-up ti inviterà a non perdere neanche un aggiornamento).
  • Se ho finito il credito o i GIGA posso ancora usare VEON?

    Puoi continuare a utilizzare VEON anche a GIGA esauriti solo se sei cliente Wind.
  • Se uso VEON consumo i GIGA del mio bundle?

    Se sei cliente Wind con un'offerta Internet incluso puoi usare tutte le funzionalità di VEON senza consumare i Giga della tua offerta se sei in Italia ed Europa. Con SIM di altri operatori potrebbero essere applicati eventuali addebiti in funzione del tipo di offerta dati che hai attiva.
  • Le promozioni che avevo sono ancora valide?

    Se hai installato VEON entro il 21 maggio 2017 e desideri avere maggiori informazioni sulle promozioni consulta il documento della Condizioni delle Promozioni VEON presenti qui
  • Come funziona la Promo Ricarica?

    Effettuando una Ricarica su Veon avrai 1 Giga gratis da utilizzare sia in Italia che in Europa entro le successive 4 settimane. Inoltre con un'offerta internet incluso, fino al 19 novembre , usi l’App senza consumare i Giga. È possibile usufruire della promozione una volta ogni 4 settimane, il Giga è utilizzabile sulla SIM indicata in fase di registrazione e con credito residuo superiore a 0€. Puoi consultare condizioni e scadenze delle promo qui.
  • Come funziona la Promo Bonus Veon?

    Ai nuovi clienti Wind che si registrano all’App Veon entro 15 giorni dall’attivazione di una nuova SIM o dalla prima richiesta di Passa a Wind verrà riconosciuto un bonus di 5€ sul credito telefonico della SIM. E’ possibile usufruire della promozione solo una volta per SIM. La PROMO BONUS VEON è valida fino al 19 novembre.
  • Posso modificare le informazioni del mio profilo?

    Puoi modificare nome, cognome, la città in cui vivi, la relazione, il sesso e la data di nascita direttamente accedendo al Profilo nella sezione Impostazioni.
  • Come si cambia l'immagine del profilo?

    Direttamente dalla sezione Impostazioni tappando sull'icona della fotocamera vicino la tua immagine del profilo: potrai scattare una nuova foto o caricarne una dalla galleria del tuo smartphone.
  • Che differenza c'è tra il profilo pubblico e privato?

    Il profilo pubblico può essere visto e trovato dagli altri contatti VEON tramite la funzionalità di ricerca. Il profilo privato, invece, è visibile solo ai contatti VEON che sono salavti sulla rubrica del tuo smartphone.
  • Come posso modificare le informazioni pubbliche del mio profilo?

    Puoi farlo andando nelle Impostazioni Privacy, della sezione Impostazioni.
  • Perché devo impostare una password?

    Per proteggere il tuo account e renderlo sicuro: scegli una password di almeno 8 caratteri e, per maggiore sicurezza, inserisci almeno una lettere maiuscola, un numero o un carattere speciale.
  • Come posso accettare o rifiutare le richieste di contatto?

    Puoi visualizzare tutte le richieste di contatto in sospeso e scegliere se accettarle o rifiutarle nella sezione Contatti.
  • Come posso rimuovere un contatto?

    Dalla sezione Contatti scegli il contatto che desideri eliminare e seleziona "Blocca contatto" nella schermata di dettaglio successiva.
  • Come si aggiornano i contatti?

    Ogni volta che inserisci nella rubrica del tuo smartphone un nuovo contatto che già utilizza VEON, questo sarà automaticamente visualizzato nella sezione Contatti dell'App. Oppure trascina verso il basso la lista dei contatti VEON per aggiornarli.
  • Come posso iniziare una chat con un contatto?

    Tappa l'icona "messaggio" che trovi in alto a destra nell'app e scegli il contatto con cui vuoi parlare. Oppure entra nella sezione Contatti, seleziona il destinatario della chat e poi il bottone Chat.
  • Come posso invitare i miei amici ad usare VEON?

    Apri i contatti e manda l'invito a chi vuoi tu.
  • Posso invitare anche amici che sono clienti di altri operatori?

    Si, VEON è aperta a tutti, quindi puoi invitare a scaricare l'App anche amici che non sono clienti Wind.
  • Come posso trovare nuovi contatti che usano VEON?

    Seleziona il tasto "+" che trovi in basso nella sezione Contatti, da qui potrai ricercare nuovi amici inserendo il loro nome o, se sono clienti Wind, il loro numero di telefono.
  • Come si crea una nuova chat?

    Tappa l'icona "messaggio" che trovi in alto a destra dell'app e scegli il contatto con cui vuoi parlare. Oppure entra nella sezione Contatti, seleziona il destinatario della chat e poi il bottone Chat.
  • Con chi posso chattare?

    Puoi chattare con tutti i tuoi contatti che già sono su VEON. Ricorda che puoi invitare i tuoi amici a scaricare l'App direttamente dal tab "Tutti" nella sezione Contatti.
  • Come si creano le chat di gruppo?

    Per creare un nuovo gruppo entra nella sezione Chat e tappa su "Nuovo Gruppo".
  • Come si elimina una chat?

    Scorri il dito verso sinistra direttamente sulla chat che vuoi eliminare e seleziona l'icona del cestino. In alternativa puoi entrare nella chat scelta, tappare in alto sul nome del contatto e selezionare la voce "Cancella chat".
  • Come si modificano le impostazioni delle chat?

    Vai nella sezione Impostazioni e tappa sulla voce "Impostazioni Chat".
  • Come funziona la Chiamata Internet tramite chat?

    Prima di tutto assicurati di avere a disposizione una connessione Internet (rete mobile o Wi-Fi), poi apri la conversazione con il contatto che vuoi chiamare e premi l'icona del telefono in alto a destra.
    Solo se sei cliente Wind con un'offerta Internet incluso puoi chiamare i tuoi contatti senza consumare Giga in Italia ed Europa! Ricorda che con SIM di altri operatori eventuali addebiti potrebbero essere applicati in funzione del tipo di offerta dati che hai attiva.
  • Posso fare una chiamata voce con un mio contatto VEON?

    Se il contatto VEON che vuoi chiamare è anche salvato nella rubrica del tuo smartphone, entrando nella sua scheda contatto visualizzerai anche il suo numero mobile; selezionandolo puoi effettuare una tradizionale chiamata voce. Eventuali addebiti potrebbero essere applicati in funzione del tipo di offerta voce che hai attiva con il tuo operatore.
  • Come faccio ad inviare una nota vocale tramite chat?

    Entra nella chat e seleziona l'icona "+" in basso a sinistra, poi vai sul menù opzioni e tappa l'icona del microfono. Tieni premuto il bottone "Registra" per registrare la nota vocale e rilascia per inviarla.
  • Posso inviare un file tramite chat?

    Puoi inviare foto e video già presenti nella galleria del tuo smartphone, oppure crearne di nuovi, e condividere un tuo contatto VEON.
  • Come faccio a ricevere una notifica di chat?

    Ogni volta che ricevi un messaggio o una richiesta di contatto su VEON, visualizzi anche una notifica sul tuo smartphone.
  • Come si disattivano le notifiche?

    Apri la chat che vuoi rendere silenziosa e tappa sul nome del contatto o del gruppo per attivare o disattivare la modalità silenziosa.
    Se vuoi disattivare tutte le notifiche dell'App, puoi farlo dalla sezione Impostazioni, in Impostazioni Chat.
  • Perchè non riesco a vedere e controllare i miei consumi?

    Puoi controllare i tuoi consumi solo se sei cliente Wind.
  • Come faccio a controllare i miei consumi, offerte attive e credito?

    Seleziona la barra che visualizzi in alto sullo schermo per controllare i consumi, offerte attive e credito della tua linea mobile.
  • Posso controllare i consumi della mia linea fissa?

    Non è possibile su VEON, puoi comunque farlo sull'App INFOSTRADA o dall'Area Clienti MyWind su wind.it, accessibile anche da mobile.
  • Se ho più SIM intestate, posso controllare tutti i loro consumi su VEON?

    Se sei cliente Wind puoi associare il tuo account MyWind a VEON e controllare lo stato di tutte le linee intestate alla tua anagrafica, attivare offerte e fare autoricariche.
  • Con VEON posso modificare il piano tariffario e le offerte attive sulla mia linea?

    Sì, puoi modificare il piano tariffario e le offerte attive sulle tue linee: associa il tuo account MyWind a VEON e poi clicca sul Tab Offerte.
  • Ricevo notifiche di offerte speciali o promozioni a me dedicate?

    Sì, associa il tuo account MyWind a VEON per ricevere offerte speciali e promozioni dedicate alle tue linee attive.
  • Posso vedere i dettagli della mia linea (PUK, data di attivazione, data di scadenza) su VEON?

    Puoi visualizzare le informazioni dettagliate della tua linea mobile Wind: associa il tuo account MyWind e clicca sulla (i) che trovi di fianco al tuo numero di telefono
  • Posso fare le ricariche dall'App?

    Se sei cliente Wind con VEON puoi ricaricare la tua linea mobile o un altro numero scegliendo il taglio che vuoi. Puoi usare il metodo di pagamento che hai salvato oppure inserire una nuova Carta di Credito o account PayPal. In più se ricarichi con Carta di Credito avrai 1 Giga gratis da utilizzare in Italia ed Europa entro 4 settimane. Riceverai una notifica di conferma se la Ricarica è andata a buon fine.
  • Si può attivare l'Autoricarica tramite VEON?

    Se sei cliente Wind e hai l'Autoricarica già attiva sulla tua linea il servizio viene mantenuto. In caso contrario non è possibile attivare o modificare l'Autoricarica su VEON; puoi comunque farlo dall'Area Clienti MyWind su Wind.it, accessibile anche da mobile.
  • Come faccio a salvare un metodo di pagamento?

    Se sei cliente Wind e hai associato il tuo account MyWind visualizzi subito i metodi di pagamento precedentemente salvati su MyWind. Puoi sempre modificarli registrando la tua carta di credito mentre effettui una Ricarica. In alternativa puoi andare nelle Impostazioni, selezionare Metodi di Pagamento e procedere con la scansione o l'inserimento dei dati della carta.
  • Posso acquistare un biglietto per il trasporto pubblico su VEON?

    Su VEON non è possibile acquistare biglietti per il trasporto pubblico, anche se sei cliente Wind. Puoi comunque farlo con un SMS o su start.wind.it.
  • Come posso consultare lo storico delle ricariche che ho effettuato?

    Anche se sei cliente Wind non è possibile consultare su VEON lo storico delle ricariche effettuate, puoi comunque farlo dall'Area Clienti MyWind su Wind.it, accessibile anche da mobile.
  • Posso pagare un bollettino postale su VEON?

    Anche se sei cliente Wind non si possono effettuare pagamenti diversi dalle ricariche ma puoi comunque farlo da start.wind.it.
  • Posso consultare l'archivio delle quietanze dei pagamenti che ho effettuato?

    L'archivio non è disponibile su VEON, puoi comunque consultarlo nell'Area Clienti MyWind su wind.it o su start.wind.it.
  • Chi può vedere la mia posizione?

    Se hai abilitato la condivisione della tua posizione, questa informazione è visibile a tutti gli utenti VEON che visitano il tuo profilo. Ricorda che puoi disabilitare in ogni momento la condivisione della posizione accedendo alle Impostazioni Visibilità.
  • Come faccio a condividere la mia posizione?

    Dalla sezione Impostazioni seleziona "Impostazioni Visibilità" per abilitare o disabilitare la condivisione della tua posizione. Quando l'abiliti, è visibile a tutti gli utenti VEON che visitano il tuo profilo.
  • Chi mi può trovare su VEON?

    Se hai un profilo pubblico puoi essere trovato da tutti i contatti di VEON tramite la funzione di ricerca. Se invece hai un profilo privato possono farlo solo coloro che hanno il tuo numero nella loro rubrica.
  • Quali sono e come posso modificare i consensi privacy ?

    I consensi privacy sono relativi alla ricezione di comunicazioni commerciali Wind, comunicazioni commerciali terze parti, alla profilazione, alla geolocalizzazione, all’arricchimento dei dati e al trasferimento degli stessi a terze parti. Puoi trovare l’informativa completa qui. Da Impostazioni > Documenti e Privacy puoi visualizzare i tuoi consensi e, se lo desideri, modificarli.
  • Dove posso consultare l'Informativa Privacy, le Condizioni del Servizio di Ricarica e le Condizioni di utilizzo dell'App?

    L'Informativa Privacy la puoi trovare qui
    Le Condizioni del Servizio di Ricarica qui
    Le condizioni di utilizzo dell'App qui
  • Dove posso consultare le Condizioni delle Promozioni?

    Puoi consultarle qui.
  • A cosa serve la verifica email?

    La verifica dell'indirizzo email inserito in fase di registrazione (o modificato dal menu Impostazioni) ti garantisce che soltanto tu possa accedere al tuo account, specialmente nel caso in cui cambiassi dispositivo o numero di telefono (o nel caso li perdessi).
  • Devo verificare il mio numero di telefono ogni volta che accedo su VEON?

    Se durante l’accesso a VEON selezioni il bottone “Ricordami” non devi verificare il tuo numero di telefono, ma rimarrai registrato finché non esci manualmente tappando la voce “Esci” dalle Impostazioni Generali.
  • Come faccio a ricevere assistenza su VEON?

    Se sei cliente Wind puoi ricevere assistenza selezionando l'icona "cuffie" nella sezione Selfcare. Se non sei cliente Wind puoi richiedere assistenza tramite gli store Google Play e App Store: ti basta aprire la pagina VEON e scrivere un'email.
  • Su cosa posso ricevere assistenza?

    Puoi ricevere assistenza sulle offerte commerciali e sul loro funzionamento solo se sei cliente Wind.
  • Se interrompo la chat di assistenza su VEON posso riprenderla dal sito wind.it?

    No, devi aprire una nuova chat sul sito wind.it
  • La chat di assistenza memorizza lo storico delle mie richieste?

    Si, puoi visualizzare lo storico delle tue richieste direttamente dalla chat di Assistenza Clienti.
  • Quanto spazio occupa VEON sul mio dispositivo?

    Lo spazio occupato da Veon potrebbe variare in base al tuo dispositivo.
  • In caso di furto o smarrimento di un dispositivo collegato a VEON, come posso proteggere i miei dati?

    Puoi proteggere il tuo account VEON accedendo con la tua UserID e Password da un dispositivo diverso: in questo modo forzi il logout dell’applicazione dal dispositivo rubato o smarrito. Inoltre, se sei un cliente Wind, puoi bloccare la SIM o l’IMEI del dispositivo rubato o smarrito contattando il “Servizio Clienti Wind”. Ricordati che il blocco dell’IMEI non previene la possibilità di utilizzare lo stesso dispositivo sotto copertura wi-fi.
  • Cosa succede quando aggiorno l'App?

    Per non perdere i tuoi contatti e la cronologia delle chat procedi ad aggiornare l'App sul dispositivo con cui chatti e chiami i tuoi amici. Se dovessi disinstallare VEON e poi installare l'ultimo aggiornamento oppure dovessi accedere all'ultima versione dell'App da un dispositivo diverso dovrai effettuare una nuova registrazione.
  • Sono passato a WIND con la mia SIM ma su VEON non visualizzo i miei contatori e l’offerta. Cosa devo fare?

    Se sei passato a WIND ed eri già registrato su VEON, per visualizzare tutti i dati relativi alla tua offerta e tenere sotto controllo i tuoi consumi basta uscire e rientrare dall’App, accedendo a Impostazioni à Impostazioni Generali à Esci,  utilizzando le stesse credenziali inserite in fase di creazione dell’account.
  • Che cos'è l'associazione account MyWind?

    L'associazione dell'account MyWind a VEON ti permette di fruire di tutti i servizi dedicati ai clienti Wind. Una volta effettuata l'associazione potrai gestire tutte le SIM intestate alla tua anagrafica, visualizzarne le informazioni principali (puk, data di attivazione, ecc), ricaricare o attivare l'Autoricarica, modificare e gestire le offerte attive, ricevere promozioni dedicate.
  • Come faccio ad associare il mio account MyWind a VEON?

    Puoi associare o creare il tuo account MyWind selezionando il pulsante "Associa account" nell'Area Personale tappando sull'ultima icona in basso a destra. Le credenziali sono le stesse dell'Area Clienti Wind, se non le ricordi puoi sempre recuperarle su VEON oppure crearne di nuove.
  • È possibile scollegare l'account MyWind da VEON?

    Sì, puoi scollegare il tuo account MyWind da Impostazioni > Dissocia account MyWind.
  • Che differenza c'è tra l'account MyWind e VEON?

    L'account MyWind ti permette di gestire le tue SIM Wind, mentre quello VEON ti fa entrare in una community di milioni di persone con cui chattare, condividere file e telefonare via Internet.
  • Che cos'è MyWind?

    MyWind è l’applicazione che ti permette, in modo semplice e intuitivo, di controllare, gestire e personalizzare la tua linea mobile e fissa Wind.

    Puoi verificare il traffico effettuato e quello residuo, ricaricare le linee Wind, controllare le tue fatture, modificare l’offerta, attivare promozioni, trovare i Negozi Wind più vicini alla tua posizione e conoscere le ultime novità e offerte di Wind .

    L'applicazione è gratuita.
    Il traffico dati generato per scaricare l'applicazione è tariffato secondo i costi previsti dal piano tariffario attivo sulla SIM.
  • Dove posso scaricare l'App MyWind?

    E’ possibile scaricare l’applicazione MyWind direttamente da:
    Google Play
    App Store
    Blackberry World
    la versione minima di sistema operativo Blackberry supportata è la 10.2.1 (QNX). Le famiglie di terminali supportati sono : Q5, Q10, Z10, Z30
    Windows Phone

    L'applicazione è gratuita. il traffico dati generato per scaricare l'applicazione è tariffato secondo i costi previsti dal piano tariffario attivo sulla SIM

    L’aggiornamento dell’app può avvenire in automatico o manualmente a seconda delle impostazioni attive nel tuo dispositivo. Puoi controllare in autonomia la presenza di aggiornamenti direttamente sullo Store del tuo smartphone (App Store, Google Play, Windows Phone Store o Blackberry World)
  • Cosa posso fare con MyWind?

    Attraverso l'app MyWind puoi:

    - Controllare il Piano tariffario, credito residuo, bonus di traffico voce, SMS e Dati

    - Ricaricare la tua SIM o altri numeri Wind con Carta di Credito e PayPal in modo rapido e sicuro

    - Verificare il dettaglio del traffico effettuato e se hai una SIM Ricaricabile puoi tenere sotto controllo gli addebiti e accrediti degli ultimi 6 mesi

    - Visualizzare l'elenco delle opzioni, promozioni e servizi attivi sulla tua linea fissa

    - Visualizzare i tuoi dati personali, il tuo Codice Cliente, i dati di pagamento e gestire l'E-conto by Mail per ricevere il Conto Telefonico direttamente nella tua email

    - Consultare le tariffe e le offerte che Wind ti riserva quando sei all'Estero e quando devi effettuare chiamate internazionali dall'Italia

    - Arricchire o modificare la tua offerta attivando le nuove opzioni e i piani tariffari.
    Se sei cliente Infostrada, puoi attivare tanti servizi e offerte in promozione

    - Visualizzare gli ultimi Conti Telefonici con la possibilità di scaricarli in formato PDF.
    Se sei cliente Infostrada, potrai pagare con Carta di Credito i Conti Telefonici scaduti ed inviare la prova di pagamento direttamente dall'app

    - Acquistare i biglietti dei trasporti pagando con il tuo credito telefonico grazie a MobilePay e al servizio My Ticket

    - Scoprire i Negozi Wind Infostrada più vicini a te

    - Attivare i servizi che preferisci tra: notizie, oroscopo, calcio, musica, sport, moda, bellezza, tecnologia

    - Scoprire le offerte speciali e le ultime novità di Wind Infostrada con Facebook, Twitter, Youtube.
  • Come posso accedere all'App MyWind?

    Per accedere all’App è necessario effettuare il Login con le credenziali dell’Area Clienti Wind o Infostrada; è possibile registrarsi direttamente dall’App per ottenere username e password.

    Con la funzione 'Entra con Facebook accedi con il tuo profilo Facebook.

    Alcune funzioni sono comunque disponibili anche senza effettuare il Login.
  • Posso spostare l'App MyWind nella scheda SD?

    Per garantire il corretto funzionamento del widget, non è possibile spostare l'App MyWind sulla scheda SD.
  • Come posso selezionare e gestire la mia linea preferita?

    Nel caso di un Account con più linee, è possibile scegliere una linea preferita da visualizzare automaticamente a ogni avvio dell'App.

    E' sufficiente, dal menu laterale, espandere l'elenco delle linee, spuntare la casella bianca 'memorizza come linea preferita' e selezionare la linea desiderata.

    In ogni momento, sarà possibile cambiare la scelta ripetendo l'operazione.
  • Come si disinstalla MyWind?

    Se non vuoi più utilizzare l'app MyWind, attraverso le impostazioni del tuo telefono, rimuovila dall'elenco delle applicazioni scaricate.
  • Che cos'è e come funziona il Widget?

    Il Widget permette di avere sempre sotto controllo Minuti, SMS e Dati disponibili nella tua offerta direttamente nella home screen del tuo dispositivo Android o nel centro notifiche del tuo iPhone o iPad.

    Le informazioni possono essere aggiornate tramite il pulsante di refresh e il Widget può essere utilizzato per accedere direttamente all'App.

    +++
    Il Widget mostra le informazioni relative a: credito residuo (per le sole linee Ricaricabili), minuti/SMS disponibili e la percentuale del consumo dati ancora disponibile prima che la velocità sia ridotta a 32kbps.

    Si ricorda che per gli Abbonamenti i bonus di traffico mostrati sono bimestrali, mentre per le Ricaricabili sono mensili o settimanali a seconda dell’offerta rappresentata.

    +++
    Per aggiornare solamente i dati senza entrare nell'app, è sufficiente selezionare l’icona di refresh.

    Se si vuole accedere all'app MyWind è sufficiente selezionare il Widget (Android) o uno dei pulsanti disponibili (iPhone, iPad).

    N.B. L'utilizzo del Widget richiede la memorizzazione di username e password.
  • Come si installa il Widget?

    Per aggiungere il Widget su Android tieni premuto su un punto libero della Home Screen del telefono, e dopo aver visualizzato il menu, tappa su Widget scegliendo dall’elenco MyWind o MyWind (Text).

    Il Widget richiederà l'inserimento di username e password e la scelta della linea da visualizzare (nel caso di Account con più linee). Per aggiungere il Widget sul tuo iPhone o iPad, richiama il centro notifiche e seleziona il pulsante 'modifica' presente a fondo pagina. Seleziona MyWind dalla lista 'non includere' e successivamente seleziona il Widget appena installato per effettuare il login e/o la configurazione.

    E' possibile accedere in ogni momento alla configurazione del Widget accedendo alla pagina Impostazioni dell'App o tramite il Widget stesso. E’ possibile installare un solo Widget con tema grafico (tachimetri) o testuale.
  • Che differenza c'è tra il Widget MyWind e MyWind (Text)?

    Con il Widget MyWind le offerte attive sulla propria linea vengono visualizzate attraverso indicatori grafici. MyWind (Text) invece, visualizza le informazioni solo in formato testuale con caratteri più grandi.Nel caso in cui non ci siano opzioni Voce/SMS attive sulla linea, il widget visualizzerà esclusivamente il credito residuo in formato testuale.
  • Come posso cambiare la linea visualizzata dal Widget?

    Nel caso abbiate più linee nel vostro Account, cliccando sull’icona di configurazione è possibile scegliere la linea da visualizzare.
  • Quanti Widget posso installare?

    Con Android è possibile installare quanti Widget si vuole, sia relativi a linee dello stesso Account sia di Account diversi. In questo caso, ogni Widget funzionerà da segnalibro per l'Account a cui appartiene. Con iOS è possibile installare un solo Widget.

    La pagina di configurazione del Widget è sempre accessibile dalle Impostazioni interne dell'App o dallo shortcut presente sul Widget stesso.
  • Come posso installare il Widget con Account diversi?

    E' possibile installare Widget associati ad Account differenti solo con Android.

    E' necessario effettuare il LOGOUT dal menu interno all'App MyWind.

    Successivamente, seguire le indicazioni per l'installazione di un nuovo Widget inserendo le credenziali di accesso del secondo Account.
  • Come posso eliminare il Widget?

    Con Android è sufficiente tenere premuto sulla barra del Widget e trascinarla verso l'icona del cestino.

    Con iOS seleziona il pulsante "modifica" e seleziona MyWind dalla lista dei Widget.
  • Ho problemi ad accedere alla App MyWind

    Se non riesci ad accedere all'App MyWind, o ad utilizzare alcune delle sue funzioni ti invitiamo ad effettuare le seguenti azioni:
    1. disinstallare l'applicazione;
    2. riavviare il telefono;
    3. reinstallare l'applicazione dallo Store;
    Se non riesci ad accedere all'app dopo aver effettuato le azioni descritte sopra (punti 1-2-3) provvedi anche a resettare la password andando su "Wind.it">"Menu">"Entra">"Username o password dimenticati?"

    Se riscontri il messaggio di ERRORE NELL'ELABORAZIONE DELLA RICHIESTA, o altri errori bloccanti, ti invitiamo ad attendere qualche ora e riprovare successivamente ad accedere. Se l'anomalia persiste, ti invitiamo a ripetere le azioni sopra descritte (punti 1-2-3).

    Se riscontri altre anomalie o per assistenza e suggerimenti, scrivi a applicazioni@digital.wind.it indicando nella mail:

    -Messaggio di errore visualizzato, cercando di copiarlo esattamente come appare.
    -Se questo errore si è verificato fin dal primo utilizzo oppure  cominciato recentemente.
    - Se ha un contratto di tipo privato o aziendale (l'applicazione funziona SOLO per clienti privati.)
    - Username usata per accedere - Numero di telefono - Modello di telefono e versione del sistema operativo - Versione dell'app installata
    - Numero telefonico di una delle linee intestate al cliente.
    - Se con la stessa username e password riesci ad accedere senza problemi all'Area Clienti sul sito wind.it
  • Come recupero le credenziali per l'accesso?

    Per registrarti o recuperare le tue credenziali, vai nella pagina di login dell'App MyWind e segui le istruzioni. In alternativa, vai sul sito wind.it o Infostrada.it e clicca su 'REGISTRATI' o 'RECUPERA CREDENZIALI' che troverai in alto a destra nella Home Page.
  • Il widget non sta funzionando

    Il Widget, disponibile solo per Android, permette di tenere sotto controllo le informazioni principali della tua linea direttamente sulla home screen del tuo smartphone o tablet.
    Per aggiungere il Widget tieni premuto su un punto libero della home screen del telefono, e dopo aver visualizzato il menu, clicca su Widget scegliendo dall'elenco MyWind o MyWind (Text).
    Con il Widget MyWind le offerte attive sulla propria linea vengono visualizzate attraverso indicatori grafici.

    MyWind (Text) invece, visualizza le informazioni solo in formato testuale con caratteri più grandi.

    In mancanza di opzioni Voce o SMS attive sulla linea, il widget visualizzerà esclusivamente il credito residuo in formato testuale.
    Al termine dell'installazione, il Widget richiederà l'inserimento di username e password e la scelta della linea da visualizzare (nel caso di più linee).
    Il Widget mostra le informazioni relative a: credito residuo (per le sole SIM Ricaricabili), minuti / SMS disponibili e la percentuale del consumo Dati ancora disponibile prima che la velocità sia ridotta a 32kbps.

    Si ricorda che per gli Abbonamenti i bonus di traffico mostrati sono bimestrali, mentre per le Ricaricabili sono mensili o settimanali a seconda dell'offerta rappresentata.
    Per aggiornare solamente i dati senza entrare nell'App, è sufficiente cliccare sull'icona di refresh.
    Se si vuole accedere all'app MyWind basta tappare sul Widget.

    Per eliminare il widget è sufficiente tenere premuto sulla barra del widget e trascinarla verso l'icona del cestino.


    Per aggiornare i valori mostrati nel widget bisogna selezionare l'apposita icona in alto a destra;
    In caso di problemi nell'aggiornamento, ti invitiamo a riprovare più tardi selezionando nuovamente l'icona di refresh in alto a destra. Se il problema persiste, reinstalla il widget o scrivi alla nostra casella di supporto applicazioni@digital.wind.it
    Ti informiamo che i widget sono disponibili sia per Android che per iPhone e iPad.

    +++
    Per aggiornare i valori mostrati nel widget bisogna selezionare l'apposita icona in alto a destra;
    In caso di problemi nell'aggiornamento, ti invitiamo a riprovare più tardi selezionando nuovamente l'icona di refresh in alto a destra. Se il problema persiste, reinstalla il widget o scrivi alla nostra casella di supporto applicazioni@digital.wind.it
    Ti informiamo che i widget sono disponibili sia per Android che per iPhone e iPad.
  • Che cos'è l'Area Clienti?

    L'Area Clienti ti permette, in modo semplice e intuitivo, di controllare, gestire e personalizzare la tua linea mobile Wind o fissa Infostrada. Puoi verificare il traffico effettuato e quello residuo, ricaricare le linee Wind, controllare le tue fatture, modificare l’offerta, attivare promozioni e conoscere le ultime novità e offerte di Wind Infostrada. Per registrarti o accedere all’Area Clienti vai in Home Page!
  • Come posso registrarmi e accedere?

    Entrare nell'Area Clienti è semplice e veloce: lo puoi fare dal sito istituzionale di wind.it o Infostrada.it, oppure utilizzando l’app MyWind.
    Per l’accesso potrai registrare le tue credenziali o utilizzare il tuo profilo Facebook con la funzione “Entra con Facebook” che consente di accedere all’Area Clienti o all’app MyWind senza bisogno di ricordare la username e la password.
  • Cosa posso fare dall'Area Clienti?

    Attraverso l'Area Clienti di wind.it puoi:

    - Tenere sempre sotto controllo i tuoi consumi ed il traffico disponibile delle tue offerte

    - Ricaricare la tua SIM o altri numeri Wind con Carta di Credito e PayPal in modo rapido e sicuro e gestire il servizio di Ricarica Automatica

    - Verificare il dettaglio del traffico effettuato e, se hai una SIM Ricaricabile, puoi tenere sotto controllo gli addebiti e accrediti degli ultimi 6 mesi

    - Visualizzare l'elenco delle opzioni, promozioni e servizi attivi sulla tua linea fissa o mobile

    - Visualizzare i tuoi dati personali, il tuo Codice Cliente,i dati di pagamento e gestire l'E-conto by Mail per ricevere il Conto Telefonico direttamente nella tua email

    - Arricchire o modificare la tua offerta attivando le nuove opzioni e i piani tariffari. Se sei cliente Infostrada, puoi attivare tanti servizi e offerte in promozione

    - Visualizzare gli ultimi Conti Telefonici con la possibilità di scaricarli in formato PDF
    Se sei cliente Infostrada, potrai pagare con Carta di Credito i Conti Telefonici scaduti

    - Scoprire le offerte speciali e le ultime novità di Wind Infostrada

    - Verificare o modificare i tuoi dati anagrafici o i dati di accesso ad Area Clienti.

    - Richiedere Assistenza tramite la nostra sezione di Assistenza guidata.
  • Come posso recuperare le mie credenziali di accesso?

    Per recuperare la tua username/password, vai sul sito wind.it o Infostrada.it e clicca su 'RECUPERA CREDENZIALI' che trovi in alto a destra nella Home Page.
  • Come posso recedere dall'Area Clienti Web?

    Per disabilitare l'account dell'Area Clienti di wind.it, entra nell'area clienti nella sezione "I tuoi Dati" e clicca sul tasto Recedi.
  • Non riesci ad accedere alla tua Area Clienti?

    Se non riesci ad accedere alla nostra Area Clienti o ad una delle sue pagine interne, ti invitiamo a riprovare dopo qualche minuto, perchè potrebbe essere un problema temporaneo. Se continui a non accedere, ti invitiamo ad utilizzare un browser diverso.
    Se dopo quest'ultima prova riscontri ancora difficoltà, contattaci su Facebook o Twitter.
    In alternativa, puoi chiamare il Servizio Clienti Wind al 155. La chiamata è gratuita per i clienti Wind, Infostrada e per chi chiama da rete fissa Telecom Italia.
    Se sei un cliente All Digital , utilizza Facebook o Twitter per contattarci.
  • Come posso recuperare o modificare Login e Password?

    Se hai dimenticato la login e/o la password per accedere all'Area Clienti puoi recuperarle direttamente dal sito wind.it.
    Clicca su "Recupera credenziali" in alto a destra della homepage e segui le indicazioni.

    Se il tuo dispositivo non è abilitato alla ricezione degli SMS o sei un cliente Infostrada ma non hai un numero di telefono, puoi chiedere di ricevere le nuove credenziali tramite mail .Vai sul link presente in basso nella sezione.

    In alternativa, puoi recuperare le tue credenziali nella pagina di login dell'app MyWind seguendo le istruzioni.
    Se vuoi modificare o personalizzare login e/o password dell’Area Clienti puoi farlo attraverso la sezione Il tuo profilo/dati di accesso.
    Clicca su “modifica” e segui le indicazioni.

    Se hai seguito il processo di recupero password e non hai ricevuto l'sms o la mail con quella nuova, ti invitiamo a riprovare a ripetere la stessa operazione più tardi.
    Se dopo quest'ultima prova riscontri ancora difficoltà, contattaci su Facebook o Twitter.
    In alternativa puoi chiamare il Servizio Clienti Wind al 155. Un nostro operatore ti aiuterà a risolvere il problema.
    Se hai scelto di ricevere la nuova password tramite mail, ti ricordiamo di lasciare aperta la pagina di inserimento del pin e consultare la tua posta elettronica aprendo una nuova pagina o utilizzando un altro browser.
    Se, infatti, chiudi la pagina in cui ti viene chiesto di inserire il PIN, dovrai ripetere la procedura dall'inizio con la ricezione di una nuova password.

    Se sei un cliente All Digital , utilizza Facebook o Twitter per contattarci.
  • Non riesco a visualizzare le mie linee in Area Clienti Web.

    Se dalla tua Area Clienti non riesci a visualizzare le tue linee ti invitiamo ad accedere da altro browser. Se il problema non si è risolto prova ad entrare nella sezione LA TUA OFFERTA -> OFFERTA ATTIVA
    Se dopo quest'ultima prova riscontri ancora difficoltà, contattaci su Facebook o Twitter .
    In alternativa, puoi chiamare il Servizio Clienti Wind al 155. La chiamata è gratuita per i clienti Wind, Infostrada e per chi chiama da rete fissa Telecom Italia.
    Se sei un cliente All Digital , utilizza Facebook o Twitter per contattarci.
  • Sono un nuovo cliente e non riesco a registrarmi.

    Se hai appena chiesto l'attivazione della tua linea e vuoi registrarti all’Area Clienti MyWind clicca qui:
    (https://www.wind.it/nuovaAreaClienti/wind/pages/yourData/registerNoCli.action)
    Durante il processo di registrazione ti verranno richiesti dei dati che potrai trovare sul contratto che hai sottoscritto.
  • Cos'è il 4155?

    Vuoi conoscere le principali informazioni della tua SIM Wind?
    Con il servizio Fai da Te via SMS ora è ancora più facile.
    Invia al numero gratuito 4155 un SMS inserendo nel testo il comando corrispondente a ciò che vuoi sapere: riceverai direttamente sul tuo smartphone uno o più SMS gratuiti con i dati richiesti.
    Tramite il 4155 sono disponibili informazioni relative a piano tariffario, servizi e opzioni, ultime chiamate effettuate.
    E se hai una scheda Ricaricabile, potrai conoscere anche: credito residuo, data di scadenza, data ultima ricarica, bonus residui o accumulati, ultimi addebiti o accrediti effettuati sul tuo numero.

    Gli SMS inviati al 4155 e ricevuti dal 4155 sono gratuiti in Italia. La notifica è a pagamento.
    Il servizio è disponibile anche all'estero e l'invio del messaggio al 4155 è sempre gratuito.
  • Lista comandi disponibili

    Vuoi conoscere le principali informazioni della tua SIM Wind?
    Con il servizio Fai da Te via SMS ora è ancora più facile.
    Invia al numero gratuito 4155 un SMS inserendo nel testo il comando corrispondente a ciò che vuoi sapere: riceverai direttamente sul tuo telefonino uno o più SMS gratuiti con i dati richiesti.
    Tramite il 4155 sono disponibili informazioni relative a piano tariffario, servizi e opzioni, ultime chiamate effettuate. E se hai una carta Ricaricabile, potrai conoscere anche: credito residuo, data di scadenza, data ultima ricarica, bonus residui o accumulati, ultimi addebiti o accrediti effettuati sul tuo numero.
    COMANDI DISPONIBILI INFORMAZIONI RICEVUTE
    Chiamate

    Per ricevere fino a 4 SMS con le informazioni sul numero totale di chiamate voce negli ultimi 30 gg., durata totale e media, numero SMS e MMS e principali informazioni sulle ultime chiamate effettuate (data, ora, durata, costo e numero chiamato)

    Lista Per ricevere fino a 4 SMS con le informazioni sulle ultime operazioni di addebito o accredito registrate sulla SIM Wind
    Dati Per ricevere le informazioni relative alla percentuale del traffico Dati a disposizione sulla tua SIM
    Info, Stato, Saldo Per ricevere tutte le informazioni sulla tua SIM, il credito principale principale ed eventuali Bonus per offerte e promozioni attive
    Help Per ricevere tutte le informazioni sui comandi disponibili per il servizio Fai da Te 4155
    Verifica Traffico Incluso (disponibile per le linee in abbonamento) Per visualizzare i minuti e gli SMS utilizzati nel bimestre in corso. Valido per i clienti con uno dei piani in Abbonamento All Inclusive sottoscritti prima di febbraio 2010
    Traffico Mega (disponibile per le linee in abbonamento) Per conoscere il traffico Internet già effettuato nel bimestre in corso, in caso di opzioni Mega Ore o Mega 100 ore attive su linee mobili in Abbonamento
    Verifica Soglia Promo (disponibile per le linee in abbonamento) Per verificare il raggiungimento della soglia di spesa che permette di ottenere lo sconto con le promozioni "Passa a Wind" e "Passa a Wind 50%". Valido solo per clienti in Abbonamento
    Wind Ricorda
    Per le linee mobili in abbonamento sono disponibili anche i comandi CHIAMATE, STATO, INFO ed HELP e SALDO.
    Al comando STATO non sarà visibile la data di disattivazione per le offerte che si rinnovano automaticamente.
    L’aggiornamento, e quindi la disponibilità, delle informazioni visualizzate per i comandi LISTA e CHIAMATE è previsto entro 48 ore dall’ultimo evento di accredito, addebito o chiamata effettuata.
  • Come funziona?

    Tutte le offerte Internet di WIND ti permettono di navigare utilizzando il tuo smartphone come modem o come hotspot Wi-Fi, ad esempio per connettere il PC o il Tablet.
    Scopri le tariffe per navigare con SIM Ricaricabile e Abbonamento visitando il sito Wind.it. Clicca qui per maggiori informazioni.
  • Come posso verificare il consumo dei minuti e degli SMS della mia offerta mobile?

    "Se hai un'offerta con minuti e sms inclusi, puoi conoscere in qualsiasi momento, oltre al credito residuo il bonus disponibile delle tue opzioni:
    - inviando un SMS al numero 4155 con il testo ""SALDO""
    - consultando la app Mywind dal tuo smartphone
    - accedendo all'area clienti del sito wind.it
    - digitando, se disponibile, la stringa relativa all'opzione che hai attiva.

    I bonus voce ed SMS non utilizzati nel mese scadono improrogabilmente e quindi non possono essere cumulati nel mese successivo.
    E' possibile usufruire del bonus dell'opzione se si ha credito sulla carta.
    Se vuoi conoscere la tariffa applicata alle chiamate che effettui una volta esauriti i minuti previsti oppure se vuoi conoscere quali sono le tipologie di traffico comprese nell'offerta sottoscritta, accedi all'area Clienti o alla App MyWind e clicca sul nome dell'opzione per avere tutti i dettagli.
    Se invece sei interessato ad attivare una nuova opzione e vuoi conoscerne tutti i dettagli vai alla sezione tariffe del sito wind.it."
  • Come posso verificare il consumo del traffico internet della mia SIM?

    Puoi controllare il tuo consumo dati dall'App MyWind, dall'Area Clienti su wind.it, o inviando un SMS al 4155 con il testo DATI (riceverai un SMS contenente le informazioni relative alla percentuale del traffico dati a disposizione sulla tua SIM).

    Ti ricordiamo che, se hai attiva un'offerta che prevede traffico internet incluso, al superamento dei GB di traffico Internet al mese previsti dalla tua offerta, la velocità di navigazione sarà ridotta ad un massimo di 32 kbps, ma continuerai a navigare senza pagare costi aggiuntivi.
  • Come verifico il traffico effettuato dalla mia linea fissa ?

    Se sei cliente WIND HOME controlla direttamenta il tuo traffico dall'Area Clienti su wind.it.
  • Come posso verificare il credito residuo della mia SIM prepagata?

    Per conoscere il credito del tuo telefonino:
    - digita *123# seguito da INVIO e visualizzerai direttamente sul display la cifra disponibile (se sei all'estero e vuoi sapere a
    quanto ammonta il tuo credito, puoi utilizzare la stringa *123# seguito da INVIO o la stringa *124*4242# sempre seguita
    dall'INVIO e restando in attesa della richiamata di Wind)
    - chiama il numero 4242 per avere tutte le informazioni su credito residuo e sulla scadenza della tua SIM. Ti ricordiamo che le SIM Ricaricabili si disattivano naturalmente se dalla data di attivazione trascorrono 13 mesi in cui non si fanno ricariche o se trascorrono 13 mesi dalla data dell'ultima ricarica effettuata sulla SIM.
    - consulta la App MyWind e scarica il widget per avere sempre visibile, sul display del tuo smartphone, il credito
    disponibile
    - iscriviti all'area Clienti di Wind. it
    - invia un sms al 4155.
  • Come posso modificare i miei dati anagrafici?

    Se vuoi modificare i tuoi dati anagrafici (ad esempio il tuo indirizzo di residenza, il tuo recapito telefonico) puoi entrare nell'area Clienti nella sezione Il tuo Profilo.
  • Come posso modificare l'indirizzo di spedizione delle fatture?

    Se vuoi modificare l'indirizzo di spedizione fattura, puoi accedere all'Area Clienti nella sezione Il tuo Conto telefonico/Modalità di pagamento.
  • Ho cambiato la Partita IVA, cosa devo fare?

    Se hai necessità a seguito, ad esempio, di cambio di provincia della sede legale, di modificare la partita IVA, invia (anche in autocertificazione) la nuova partita IVA a:

    Wind Tre S.p.A. - Casella Postale 14155, Ufficio Postale Milano 65, Cap 20152 Milano (MI).
  • Come posso fare per cambiare l'intestatario di una SIM?

    Per effettuare il subentro (ovvero il cambio di titolarità SIM) di una carta SIM prepagata recati presso un Rivenditore Wind con un documento di identità e codice fiscale.
    Se, invece, vuoi effettuare il subentro di un contratto Mobile in Abbonamento compila il Modulo ¯PROPOSTA DI CESSIONE DEL CONTRATTO ed invialo tramite posta ordinaria a:

    Wind Tre S.p.A. - Casella Postale 14155, Ufficio Postale Milano 65, Cap 20152 Milano (MI)

    Se stai effettuando la richiesta di subentro per conto di una società, dovrai anche allegare una delle seguenti documentazioni:
    - Certificato storico d'iscrizione al Registro delle Imprese (non più di sei mesi) oppure Certificato di attribuzione della Partita IVA o certificato di vigenza della P.IVA /Codice Fiscale (non oltre sei mesi) se non ancora iscritti al Registro delle Imprese.
    - Documento comprovante i poteri del Rappresentante (come Atto Costitutivo, Statuto, altri) solo nel caso in cui tali poteri non si possano desumere dai documenti presentati.
    - Documento d'identità valido del Rappresentante (Carta d'Identità italiana, Patente di Guida italiana, Carta d'identità UE, Passaporto).
    Per tutta la documentazione necessaria al subentro clicca qui
  • Come subentro al precedente intestatario di una linea fissa?

    Il subentro permette di modificare l'intestazione di una linea telefonica attiva nella stessa sede dove si trova l'impianto garantendo così la continuità del servizio stesso. La modifica dell'intestazione è ossibile solo con il consenso dell'attuale titolare della linea.

    Il subentro può essere a titolo gratuito (come per esempio un subentro tra soggetti appartenenti allo stesso nucleo familiare, o un subentro richiesto da erede a seguito del decesso del titolare della linea), oppure oneroso.

    Chi subentra assume a proprio carico ogni onere contrattuale del precedente intestatario.

    Scopri tutti i dettagli qui di seguito:
    COS’E’ IL SUBENTRO
    Il servizio di subentro permette di modificare l'intestazione di una linea telefonica attiva nella stessa sede dove si trova l'impianto garantendo così la continuità del servizio stesso. La modifica dell'intestazione è possibile solo con il consenso dell'attuale titolare della linea.
    Il subentro può essere a titolo gratuito (come per esempio un subentro tra soggetti appartenenti allo stesso nucleo familiare, o un subentro richiesto da erede a seguito del decesso del titolare della linea), oppure oneroso.
    Chi subentra assume a proprio carico ogni onere contrattuale del precedente intestatario.
    SUBENTRO TRA SOGGETTI APPARTENENTI ALLO STESSO NUCLEO FAMILIARE (GRATUITO)
    Questa tipologia di subentro permette di variare l'intestazione del contratto telefonico a favore di un membro del proprio nucleo familiare senza interruzione nell'utilizzo del servizio telefonico.
    Occorre inoltre prestare attenzione al fatto che per effetto del subentro la domiciliazione bancaria del Conto Telefonico decade, quindi se hai e vuoi mantenere l'addebito su conto corrente bancario, dovrai fare una nuova richiesta. L’attivazione della domiciliazione a nome del nuovo intestatario è gratuita ed è possibile effettuare la richiesta direttamente dall’apposita sezione di Area Clienti.
    Per inoltrare una richiesta di subentro tra soggetti appartenenti allo stesso nucleo familiare deve essere inviata
    - Fotocopia del documento di identità del cedente e del subentrante
    - Certificazione di appartenenza allo stesso nucleo familiare.
    Il tutto da inviare tramite posta ordinaria all’indirizzo riportato nel modulo stesso.
    SUBENTRO FAMILIARE RICHIESTO DA PARTE DI UN EREDE A SEGUITO DEL DECESSO DEL TITOLARE DELLA LINEA (GRATUITO)
    Questa tipologia di subentro permette di variare gratuitamente l'intestazione del contratto telefonico a favore di un erede del titolare della linea deceduto, senza interruzione nell'utilizzo del servizio telefonico.
    Per inoltrare una richiesta di subentro da parte di un erede a seguito del decesso del titolare della linea deve essere inviata l’apposita modulistica da scaricare nella sezione Modulistica Utile di Area Clienti allegando:
    - Certificato di morte dell’intestatario o autocertificazione* del subentrante che vuole farsi carico del contratto.
    - Una fotocopia di un documento d’identità di chi inoltra la richiesta (l’erede).
    - Un recapito telefonico per eventuali comunicazioni.
    Il tutto da inviare tramite posta ordinaria all’indirizzo riportato nel modulo stesso.
    SUBENTRO ONEROSO
    In tutti i casi diversi da quelli sopra citati il subentro è effettuato a titolo oneroso. Per richiederlo: deve essere inviata l’apposita modulistica da scaricare nella sezione Modulistica Utile di Area Clienti allegando fotocopia del documento di identità del cedente e del subentrante, all'indirizzo postale indicato all'interno del modulo stesso.
    I contributi di seguito elencati sono richiesti solo nel caso di subentro a titolo oneroso:
    - Contributo di subentro di 20€ (IVA al 21% inclusa) per la clientela residenziale.
    - Contributo di subentro di 20€ (IVA al 21% esclusa) per clientela Microbusiness.
    ATTENZIONE il subentro è vincolato anche dalle caratteristiche tecniche del contratto. Per eventuali informazioni ti invitiamo a contattare il Servizio Clienti 155.
    * chiunque rilasci dichiarazioni mendaci è punito ai sensi del codice penale e delle leggi speciali in materia ai sensi dell'art 46 e 47 del D.P.R. n 445/00 e pertanto nessuna responsabilità potrà essere attribuita a Wind. Per tutta la documentazione necessaria al subentro qui
  • In caso di decesso dell'intestatario qual è la procedura da seguire per subentrare una SIM attiva?

    Per richiedere il subentro di una SIM intestata a una persona deceduta è necessario che l'erede invii:
    - un'autocertificazione che attesti il proprio diritto al subentro;
    - una copia del certificato di morte;
    - lo stato di famiglia del subentrante a prova della legittimità della richiesta di subentro;
    - una dichiarazione di assenso di altri eventuali eredi (presenti nello stato di famiglia).
    In mancanza di uno di questo documenti la richiesta non potrà considerarsi valida.
  • In caso di decesso dell'intestatario qual è la procedura da seguire per subentrare una SIM disattiva?

    Se la SIM intestata al defunto è stata disattivata per mancata ricarica nell'arco di 13 mesi e non sono passati più di 11 mesi dalla disattivazione è possibile richiederne la riattivazione corredata da:
    - richiesta di subentro;
    - richiesta di riattivazione;
    - documento d'identità;
    - esclusa la possibilità per l'erede di disconoscere linee e/o chiamate effettuate dalla SIM del defunto.
  • Come recupero il credito di una SIM intestata a una persona deceduta?

    Se non sono passati più 11 mesi dalla disattivazione della SIM è possibile richiederne la riattivazione e il credito residuo sarà automaticamente accreditato sulla linea telefonica. Trascorsi gli 11 mesi validi per la richiesta di riattivazione ed entro 5 anni dalla disattivazione della SIM l'erede può richiedere il rimborso del credito residuo effettuando prima (o contestualmente) il subentro.
  • Dove posso visualizzare e scaricare il mio contratto?

    Per avere copia del tuo contratto chiama il Servizio Clienti 155.
  • Dove posso trovare le condizioni generali di contratto?

    Per maggiori info sulle condizioni generali contrattuali sul sito nella sezione dei Moduli Utili.
  • Come faccio a richiedere una copia del contratto?

    Se vuoi richiedere la copia del contratto che hai sottoscritto chiama il Servizio Clienti 155.
  • Dove trovo tutta la modulistica per le offerte mobili Wind?

    Vai nell'area Moduli Utili del sito Wind.it.
  • Dove trovo tutta la modulistica per l'offerta fissa ?

    Vai nell'area Moduli Utili del sito Wind.it.
  • Cosa è la Carta dei Servizi?

    La Carta Servizi è uno strumento di trasparenza messo a disposizione da Wind a tutela del Cliente; ha infatti il fine di informare i Clienti sui loro diritti e sugli impegni di qualità assunti da Wind in relazione all'attività di fornitura di servizi per un continuo miglioramento degli standard di qualità e dei canali di contatto a disposizione dei clienti.
    Per ogni informazione relativa alla disciplina contrattuale e riguardante aspetti ulteriori rispetto a quelli trattati nella Carta del Cliente, puoi far riferimento alle Condizioni generali di Contratto relative ai servizi Wind per le Persone e per le Imprese e alle Condizioni Generali di Contratto per i Servizi di Telefonia e ADSL cliccando qui.
  • Quali tipo di SIM sono disponibili con Wind?

    Puoi trovare la SimWind presso i Negozi Wind nel nuovo formato TripleCut.
  • Come posso sostituire la mia SIM con una nuova 4G, nano o micro?

    Se non possiedi ancora la nuova SIM 4G o il tuo telefonino richiede una SIM differente da quella che hai attualmente puoi sostituirla presso un Negozio Wind al costo di 15 euro.
  • Posso modificare il numero di telefono della mia SIM in abbonamento?

    Se vuoi modificare il numero di telefono del tuo Abbonamento mobile puoi inviare una richiesta autocertificata a:

    Wind Telecomunicazioni S.p.a.
    Casella postale 14155
    Ufficio Postale Milano 65
    20152 MILANO

    Il primo cambio del numero è gratuito mentre i successivi comportano un addebito sul Conto Telefonico di Euro 6,25 (Iva inclusa).
  • Posso variare il mio abbonamento mobile da USO PRIVATO in USO PROFESSIONALE o viceversa?

    Se hai un Abbonamento mobile e vuoi cambiare la finalità d'uso e passare da USO PRIVATO a USO PROFESSIONALE o da USO PROFESSIONALE a USO PRIVATO puoi inviare una richiesta scritta indicando codice fiscale o partita I.V.A. a seconda del cambio richiesto a:

    Wind Tre S.p.A. - Casella Postale 14155, Ufficio Postale Milano 65, Cap 20152 Milano (MI)

    I dati fondamentali per eseguire il cambio finalità d'uso sono:
    - Nome e Cognome
    - Luogo e data di nascita
    - Numero del codice fiscale o del certificato di attribuzione della Partita IVA (a seconda della destinazione richiesta)
    - Numero telefonico della linea mobile Wind di cui richiede il cambio
    - Data e firma

    Ti ricordiamo che:
    - l'USO PROFESSIONALE comporta una tassa di concessione governativa di 12.91 euro mensili e la possibilità di scaricare fiscalmente gli importi del conto telefonico.
    - l'USO PRIVATO comporta una tassa di concessione governativa di 5.16 euro mensili e non dà la possibilità di scaricare fiscalmente gli importi del conto telefonico.
  • La mia SIM è guasta, come faccio a sostituirla?

    Se la tua carta SIM si guasta, Wind provvede a sostituirla.
    Puoi rivolgerti ai Negozi Wind che, con opportune verifiche, accerteranno il problema.
    Se la carta dovesse risultare difettosa, sarà sostituita gratuitamente.
    Se invece dovesse risultare danneggiata:
    - Per i clienti in Abbonamento il costo di sostituzione della SIM, pari a 15 euro, sarà addebitato direttamente sul Conto Telefonico.
    - Per i clienti con scheda Ricaricabile, il costo della nuova SIM, pari a 15 euro, dovrà essere corrisposto direttamente al rivenditore Wind al termine della procedura di sostituzione.
    Nessun costo sarà addebitato sul credito telefonico della ricaricabile.
    La sostituzione sarà effettuata mantenendo il precedente numero telefonico con lo stesso piano tariffario e le stesse opzioni se attive.
  • Cosa sono i codici PIN e PUK?

    Il codice PIN e il codice PUK sono dei codici di sicurezza della SIM e sono indicati sulla scheda in plastica che contiene la SIM Card.

    In particolare, il codice PIN serve a impedire a persone non autorizzate l'utilizzo del tuo cellulare e l'accesso ai tuoi dati.

    Il codice PUK invece (un codice di sicurezza non modificabile composto da 8 cifre associato alla SIM), serve a sbloccare una SIM bloccata in caso di digitazione errata del PIN: se hai inserito per 3 volte il codice PIN errato, è necessario inserire il codice PUK.
  • Come faccio a recuperare il codice PUK?

    Qualora avessi smarrito o non avessi a disposizione la scheda in plastica per recuperare il codice PUK della tua SIM puoi comunque visualizzarlo nelle seguenti modalità:

    - da Area Clienti: seleziona la Linea Telefonica d'interesse e clicca su Recupera il PUK della tua SIM.

    - da App MyWind: seleziona la Linea Telefonica e clicca su Info Linea per visualizzare il codice PUK.
  • Ho digitato più volte il PUK sbagliato. Cosa posso fare?

    Il numero massimo di tentativi di sblocco tramite digitazione PUK è pari a 10.

    Se viene digitato un PUK errato per 10 volte consecutive la SIM si blocca definitivamente ed è necessario sostituirla recandosi presso un Punto Vendita Wind.
  • Come sospendo la mia SIM in caso di furto o smarrimento (o la riattivo in caso di ritrovamento)?

    Se hai subito il furto o hai smarrito la tua SIM chiama subito il Servizio Clienti 155 che provvederà alla sospensione della scheda (bloccando le chiamate in uscita).
    In caso di ritrovamento, è necessario contattare nuovamente il 155 che provvederà a riattivare la SIM. Per richiedere, invece, la sostituzione della SIM, occorre rivolgersi a un Negozio Wind.
    La sostituzione sara' effettuata mantenendo il precedente numero telefonico con lo stesso piano tariffario e le stesse opzioni se attive.
    Per le SIM Ricaricabili verrà mantenuto sulla nuova SIM il credito residuo presente al momento della sospensione della SIM per furto e smarrimento.
    Per le SIM in Abbonamento, si continueranno a pagare i costi fissi previsti per un contratto postpagato (eventuali Canoni, Tassa di Concessione Governativa, IVA).
  • Come blocco/sblocco il mio telefono in caso di furto o smarrimento?

    Blocco-Slocco IMEI è il servizio che ti permette di bloccare il terminale in caso di furto o smarrimento.

    Per effettuare il blocco, è necessario conoscere il codice IMEI (International Mobile Equipment Identity) composto da 15 cifre e riportato sull'etichetta all'interno del terminale o sulla confezione originale dello stesso. Nel caso non si sia conservata la confezione del terminale o non si sia provveduto in passato a memorizzare il codice IMEI, è possibile comunque inoltrare la richiesta di blocco compilando in ogni sua parte l'apposito modulo denominato Richiesta blocco/sblocco IMEI per furto/smarrimento.

    Il titolare della SIM Wind, deve compilare il Modulo e inviare la documentazione a
    Wind Tre S.p.A. - Casella Postale 14155, Ufficio Postale Milano 65, Cap 20152 Milano (MI)

    Il Modulo è disponibile:
    - Sul sito wind.it (Assistenza Wind - Moduli Utili - Modulo da utilizzare per la richiesta di blocco del terminale rubato o smarrito e per l'eventuale sblocco del terminale ritrovato)
    - Presso i rivenditori WIND
    Occorre inoltre allegare copia di un documento d'identità del titolare della SIM e la copia della denuncia effettuata presso le autorità competenti o un'autocertificazione.
    Per il modulo di blocco-sblocco clicca qui
  • Come sostituisco la mia SIM in caso di furto o smarrimento?

    Per richiedere, invece, la sostituzione della SIM, occorre rivolgersi a un Negozio Wind.
    La sostituzione sara' effettuata mantenendo il precedente numero telefonico con lo stesso piano tariffario e le stesse opzioni, se attive. Per le SIM ricaricabili verrà mantenuto sulla nuova SIM il credito residuo presente al momento della sospensione della SIM per furto o smarrimento. Per le SIM in Abbonamento, si continueranno a pagare i costi fissi previsti per un contratto postpagato (eventuali Canoni, Tassa di Concessione Governativa, IVA).
  • Che cos'è l'IMEI del telefonino e dove lo trovo?

    L'IMEI è il codice identificativo di ogni device e lo trovi digitando sulla tastiera del telefonino il codice *#06#.
  • Come faccio a inserire, modificare o cancellare il mio numero dagli elenchi telefonici?

    Ti informiamo che per le nuove attivazioni di linee telefoniche successive al 14 Novembre 2011 non sarà possibile pubblicare i dati all'interno degli elenchi abbonati in assenza di un'esplicita richiesta pervenuta in via cartacea.
    In caso di migrazione da un gestore terzo ad Infostrada del tuo numero telefonico, varrà in termini di comparizione negli elenchi telefonici quanto da te specificato al precedente gestore.

    Un nuovo inserimento, una qualsiasi richiesta di modifica rispetto a quanto precedentemente richiesto o l'eventuale cancellazione del numero telefonico a te intestato negli elenchi telefonici, deve avvenire attraverso l'apposita modulistica presente nella sezione Moduli Utili di wind.it.
    Il modulo deve essere scaricato, compilato e inviato ad Infostrada all'indirizzo indicato nel modulo stesso.

    Qualora i tuoi dati fossero già presenti negli attuali elenchi, le eventuali modifiche che richiederà saranno pubblicate secondo il calendario di stampa adottato per gli elenchi cartacei della tua città e potrebbero non essere recepite negli elenchi dell'anno in corso.
    Se non aggiorni i tuoi dati, le informazioni precedentemente pubblicate saranno mantenute fino alla tua esplicita richiesta di modifica o cancellazione.

    L'elenco telefonico della rete urbana di appartenenza, ti verrà consegnato a domicilio. Il costo per la fornitura degli elenchi telefonici sarà di 2,54 euro che ti sarà addebitato direttamente sul tuo conto telefonico.

    Ti ricordiamo che hai facoltà di scegliere se ricevere o meno gli elenchi telefonici cartacei contattando il Servizio Clienti Wind.

    I tuoi dati, forniti a Wind/ Infostrada, potranno essere utilizzati per le normali comunicazioni tra persone e, in base a recenti modifiche legislative, anche per chiamate pubblicitarie, a meno che non decidi di iscriverti al Registro pubblico delle opposizioni per non ricevere più telefonate promozionali.
    Puoi fare questa richiesta in 5 diversi modi:

    1) tramite raccomandata, scrivendo a:
    GESTORE DEL REGISTRO PUBBLICO DELLE OPPOSIZIONI
    ABBONATI UFFICIO ROMA NOMENTANO CASELLA POSTALE 7211
    00162 ROMA
    2) via fax: 06.5422 4822
    3) tramite e-mail: abbonati.rpo@fub.it
    4) tramite il numero verde: 800.265.265
    5) compilando il modulo elettronico disponibile nella apposita area abbonato sul sito del registro delle opposizioni.
  • Il tuo conto telefonico

    COSA E’
    IL TUO CONTO
    è il servizio gratuito offerto per:
    - visualizzare il tuo Conto Telefonico direttamente online in formato elettronico
    - richiedere la domiciliazione bancaria o postale dei Conti Telefonici variare l’indirizzo di spedizione fattura
    - inserire il promemoria di aggiornamento della data di scadenza della tua Carta di Credito Indiretta
    - richiedere di ricevere il Conto telefonico tramite e-mail risparmiando i costi di spedizione e aiutando l’ambiente
    COME USUFRUIRE DI QUESTI SERVIZI
    Per accedere a questi servizi è sufficiente, se non sei ancora registrato, registrarsi all’Area Clienti.
    I VANTAGGI OFFERTI DAL SERVIZIO SONO MOLTI:
    - Disponi sempre di un archivio online dei Conti Telefonici emessi negli ultimi sei bimestri
    - Puoi consultare online i tuoi Conti Telefonici e il dettaglio del traffico telefonico, o salvarli sul tuo PC o ancora inviarli alla tua casella e-mail
    - Puoi vedere lo stato di pagamento di ogni Conto Telefonico presente e navigare le voci di costo del singolo Conto Telefonico verificare le coordinate di addebito automatico da te utilizzate. Qualora tu non abbia ancora attivato la domiciliazione automatica su RID bancario, postale, o su Carta di Credito è possibile richiederla online.
    - Se hai richiesto il servizio di documentazione del traffico, hai a disposizione la documentazione integrale delle telefonate eseguite negli ultimi 6 mesi e l’opportunità di analizzare l’andamento dei consumi.
  • Posso richiedere il conto telefonico via e-mail (E-conto)?

    Attiva gratuitamente il servizio e-Conto by mail e riceverai il tuo conto telefonico in formato elettronico direttamente nella tua casella e-mail. Grazie a questo servizio risparmi il contributo per le spese di spedizione del Conto Telefonico (pari a 0,99 Euro Iva Inclusa) ed aiuti l'ambiente rinunciando alla carta.
    Registrati in Area Clienti, vai alla sezione 'Il tuo Conto online' e attiva subito il servizio!
  • Con quale frequenza viene emesso il conto telefonico?

    Le fatture vengono emesse ogni bimestre (o con diversa cadenza temporale indicata nella documentazione informativa) e l’importo dell’abbonamento è calcolato in modalità pro-rata.
    A partire dalla fatturazione di Ottobre 2016, il conto telefonico sarà emesso ogni 8 settimane e non più bimestralmente.

    FAQ: La fatturazione e' bimestrale.

    In caso di sottoscrizione di un nuovo contratto, occorre tenere conto che il suo inserimento nei cicli di fatturazione avviene alla data effettiva di attivazione del servizio. Pertanto, puo' capitare che il primo Conto Telefonico riporti un periodo di fatturazione superiore ai due mesi. Questo puo' verificarsi in virtu' dei seguenti limiti minimi di spesa: per l'emissione del primo Conto Telefonico, l'importo minimo e' fissato in 7 euro per l'emissione dei successivi Conti Telefonici l'importo minimo e' di 15 euro. Qualora non venisse raggiunta tale soglia, l'importo minimo di riferimento per l'emissione del Conto Telefonico successivo passera' a 2,50 euro.
  • Come verifico il pagamento del mio conto telefonico?

    Per verificare lo stato del pagamento di un Conto Telefonico vai sull'Area Clienti nella sezione Fatture.

    Potrai verificare, oltre alla data di scadenza e all'importo, se è stata pagata oppure se è da pagare.
  • Cosa posso fare se non ho ricevuto l'ultima fattura o l'ho smarrita?

    Se hai bisogno di copia di una fattura puoi andare sull'Area Clienti e, nella sezione Il Tuo Conto, potrai visualizzare e scaricare la fattura di cui hai bisogno.

    Ti ricordiamo che per ricevere comodamente il Conto Telefonico nella tua casella email, puoi attivare gratuitamente il servizio E-Conto, che ti permetterà di risparmiare le spese di recapito postale e di aiutare l'ambiente rinunciando alla versione cartacea.
  • Non ho ancora ricevuto la fattura Telefono Incluso, come posso richiederla?

    La fattura relativa a Telefono Incluso, che comprende anche il valore relativo al deposito cauzionale, viene inviata entro circa 30 giorni dall'attivazione.
  • Come posso richiedere una fattura per la ricarica effettuata?

    Per le ricariche effettuate tramite Bancomat, Postamat, sito wind.it e poste.it, è possibile richiedere l'emissione della fattura entro 24 ore dall'operaione di ricarica, inviando richiesta scritta a

    Wind Tre S.p.A. - Casella Postale 14155, Ufficio Postale Milano 65, Cap 20152 Milano (MI)

    e allegando:
    - copia di un documento di identità
    - certificato di attribuzione Partita Iva rilasciato dall'Agenzia delle Entrate o autocertificazione attribuzione P.IVA
    - per ricarica effettuata tramite ATM /POSTAMAT copia dello scontrino di ricarica oppure, in mancanza di emissione/smarrimento, notifica di avvenuta transazione rilasciato da uno sportello postale
    - per ricarica effettuata tramite sito wind.it e poste.it, e-mail di notifica di avvenuta transazione oppure copia dell'estratto conto ricavato dalle interrogazioni del conto corrente
    - per ricarica effettuata tramite Easy Ricarica copia dell'estratto conto rilasciato da uno sportello ATM.
  • Come posso variare l'indirizzo di spedizione del conto telefonico o delle fatture?

    Se desideri modificare l'indirizzo di spedizione del tuo conto telefonico puoi farlo direttamente dall'Area Clienti nella sezione I Tuoi Dati (Modifica dati personali).
  • Quali sono le modalità di pagamento che posso utilizzare per pagare il conto telefonico?

    Puoi pagare il tuo conto telefonico tramite:

    -AREA CLIENTI di wind.it previo login. Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito, conto Paypal, servizo BANCOPOSTA online
    -SERVIZIO CLIENTI 155 tramite carta di credito con l'ausilio della voce guida o di un nostro Consulente
    -Punti SisalPay e LIS PAGA di Lottomatica
    -Supermercati/ipermercati a marchio COOP abilitati al servizio
    -PINPAD presso i rivenditori Wind-Infostrada (bancomat o carta di credito)
    -Circuito CBILL tramite l'home banking della tua banca (se abilitata)
    -Presso i punti CityPoste Payment, Moneynet e PayTipper
    -BOLLETTINO POSTALE PRECOMPILATO allegato al tuo Conto Telefonico
    -BOLLETTINO POSTALE IN BIANCO intestato a Wind Tre Spa, su C/C 42083204, indicando nella Causale il tuo codice Cliente e il numero del Conto Telefonico.
  • Come posso cambiare la modalità di pagamento del mio conto telefonico?

    Se vuoi modificare il tuo metodo di pagamento e decidere di pagare comodamente i tuoi conti telefonici attraverso Carta di Credito, o addebito su Conto Corrente bancario/postale, vai sull'Area Clienti e accedi alla sezione Dati di pagamento.

    Se utilizzi già un metodo di pagamento automatico, nella stessa sezione potrai anche modificare i dati relativi alla Carta di Credito oppure le coordinate bancarie o postali in uso.

    Ti informiamo, inoltre, che la variazione sarà considerata effettiva solo a seguito della risposta positiva da parte del tuo Istituto di Credito.

    Ti ricordiamo che, nel caso decidessi di pagare il Conto Telefonico del tuo abbonamento mobile con bollettino postale dovrà essere versato un anticipo conversazioni pari a 103 euro.
  • Cosa faccio in caso di pagamento respinto?

    Per tutelare la tua sicurezza e la tua privacy, la Banca non può fornire all' operatore telefonico informazioni sui pagamenti rifiutati. Per questo motivo, ti consigliamo di contattare direttamente la tua Banca per risolvere i problemi relativi ai tuoi pagamenti.

    Ti consigliamo di contattare la tua Banca anche se la tua modalità di pagamento è stata utilizzata in precedenza per pagamento di altri Conti Telefonici.
  • Come comunico l'avvenuto pagamento di un conto telefonico saldato in ritardo?

    Se hai pagato un Conto Telefonico in ritardo, per evitare la sospensione o consentire la riattivazione della tua linea telefonica, puoi comunicarne la relativa prova di pagamento. Ciò puoi farlo nei seguenti modi:
    - accedendo alla tua Area Clienti, nella sezione Il tuo Conto e, attraverso la funzione Prova di Pagamento, segnalare il pagamento tramite bollettino postale di un Conto Telefonico già scaduto o sollecitato
    - chiamando il Servizio Clienti dal tuo numero telefonico di Linea Fissa e seguendo le istruzioni della voce guida

    In alternativa puoi inviare via fax al numero gratuito 800.915.877, copia del bollettino postale relativo al pagamento dei Conti Telefonici scaduti che a noi risultano ancora da saldare.

    Ti ricordiamo che in caso di ritardato pagamento, potrà essere applicata una penale secondo quanto previsto dalla Delibera n. 179/03/CSP dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni pari al 2% dell'importo insoluto, se il pagamento sarà effettuato dal 1° al 15° giorno solare successivo alla data di scadenza della fattura oppure al 5% dell'importo insoluto, se il pagamento sarà effettuato dopo il 15° giorno solare dalla data di scadenza”.
  • Cosa faccio se smarrisco il bollettino postale per il pagamento del conto telefonico?

    Se hai smarrito il bollettino premarcato che ti abbiamo inviato insieme al Conto Telefonico, puoi eseguire il pagamento tramite una tra le seguenti modalità:

    - AREA CLIENTI di wind.it previo login via carta di credito
    - SERVIZIO CLIENTI tramite carta di credito con l'ausilio della voce guida o di un nostro Consulente
    - Servizio PAGO ONLINE UNICREDIT dal sito wind.it
    - Ricevitorie SISAL e LOTTOMATICA
    - Supermercati/ipermercati a marchio COOP
    - PINPAD presso i rivenditori Wind-Infostrada (bancomat o carta di credito).

    - Conto PAYPAL dal sito wind.it
    - Circuito CBILL tramite l'home banking della tua banca (se abilitata)
    - BOLLETTINO POSTALE IN BIANCO intestato a Wind Telecomunicazioni Spa, su C/C 42083204, indicando nella Causale il tuo Codice Cliente e il numero del Conto Telefonico.
  • Posso pagare un singolo conto telefonico con Carta di Credito?

    E' possibile pagare tramite Carta di Credito un singolo Conto Telefonico se emesso in bollettino postale:

    - Chiamando il numero del Servizio Clienti e selezionando l'Area Personale. Una voce automatica ti guiderà nel pagamento.

    - Accedendo all' Area Clienti di wind.it previo login ed entrando nel servizio Pago Online.

    - Recandoti in tutti i nostri punti vendita autorizzati tramite PINPAD.
  • Dove visualizzo il dettaglio del traffico della mia SIM?

    Puoi visualizzare il dettaglio del traffico criptato (cioè con le ultime tre cifre asteriscate) che hai effettuato attraverso l'Area Clienti (nella sezione 'Il tuo traffico' per il mobile e nella sezione 'Il mio conto telefonico' per il contratto WIND HOME.
    - Se hai una Ricaricabile Wind puoi visualizzare gli ultimi 30 giorni di traffico effettuato
    - Se hai un Abbonamento Wind puoi visualizzare gli ultimi 60 giorni di traffico
    - Se hai un Fisso puoi visualizzare gli ultimi 6 mesi tramite Area Clienti.

    Se hai una Ricaricabile puoi visualizzare anche il dettaglio del traffico in chiaro (senza le ultime tre cifre asteriscate) relativo agli ultimi 30 giorni accedendo all'Area Clienti.
    Se invece hai un Abbonamento mobile o un contratto Infostrada e desideri ricevere il dettaglio del traffico in chiaro, è necessario inviare una richiesta scritta al seguente indirizzo:

    Wind Tre S.p.A.
    Casella Postale 14155
    Ufficio Postale Milano 65
    20152 Milano

    allegando la copia del documento d'identità.
  • Dove visualizzo il dettaglio del traffico della mia linea fissa?

    Accedi direttamente alla tua Area Clienti.
  • Agevolazioni per editoria, emittenti radiofoniche e televisive.

    Le agevolazioni per editoria, emittenti radiofoniche e televisive, si applicano esclusivamente sul traffico e canoni (Voce) sviluppato dalle imprese di Editoria e Radiofonia autorizzate che ne hanno fatto richiesta, secondo quanto previsto nel DPR n°49 del 15/02/1983. I prodotti agevolabili sono :
    - Linee voce fisso;
    - Linee voce mobili;
    - Canone voce fisso, con esclusione del noleggio e manutenzione;
    - Canone Internet e dati, in verifica con il Ministero delle Comunicazione di vari Ispettorati Territoriali di competenza.

    Per usufruire delle tariffe telefoniche agevolate, le imprese Editrici e Radiofoniche devono possedere al momento della richiesta dell'agevolazione una serie di requisiti, previsti nel DPR n°49 del 15/02/1983.

    La documentazione dovra' essere inviata al seguente indirizzo:
    Wind Telecomunicazioni S.p.a
    Direzione e coordinamento di VimpelCom Ltd
    Via Cesare Giulio Viola 48 (Round Building) 00148 Roma
    c.a Anna Basile / M. Bernabei (agevolazione Radiofonia/Televisiva)
    c.a E Bellina / M. Bernabei (agevolazione Editoria)
  • Esenzione del pagamento della Tassa di Concessione Governativa per portatori handicap.

    Se hai un abbonamento, ti informiamo che l’Esenzione dal pagamento della Tassa di Concessione Governativa è prevista per i portatori di handicap aventi un deficit funzionale grave agli arti inferiori e per i non udenti e non vedenti. (Decreto-legge 13 maggio 1991, n. 151, convertito nella Legge 12 luglio1991, n. 202 è DPR n. 641/72 modificato dalla Legge 23 dicembre 2000, n 388, Finanziaria 2001).
    L’esenzione dal pagamento della Tassa di Concessione Governativa è prevista inoltre per gli abbonamenti al servizio di telefonia mobile stipulati con organizzazioni non lucrative di utilità sociale (ONLUS).
    Non sono previste esenzione e agevolazione IVA al 4% per i servizi di telefonia.
    Per maggiori informazioni o se sei un cliente con Partita Iva contatta il Servizio Clienti.
  • Agevolazioni Linea Fissa per utenti non vedenti.

    In adempimento alla delibera n.46/17/CONS “MISURE SPECIFICHE E DISPOSIZIONI IN MATERIA DI CONDIZIONI ECONOMICHE AGEVOLATE, RISERVATA PARTICOLARI CATEGORIE DI CLIENTELA, PER I SERVIZI DI COMUNICAZIONE ELETTRONICA DA POSTAZIONE FISSA E MOBILE” riserviamo ai nostri clienti ciechi, ciechi parziali, sordi e ai loro conviventi, in caso di Offerta Fissa, offerte dedicate per garantire le specifiche agevolazioni economiche. Per usufruire delle offerte dedicate è necessario essere titolari di un contratto Fisso e/o Mobile. E’ inoltre necessario, comprovare la disabilità di cui si è affetti, tramite certificazione medica rilasciata dalla competente autorità sanitaria pubblica. Nel caso in cui la richiesta per l’Offerta Fissa venga inviata dal familiare di un soggetto avente diritto è necessario allegare alla certificazione medica anche lo stato di famiglia. Offerte Fissa: Se sei già titolare di un contratto Fisso e vuoi aderire alle specifiche agevolazioni economiche, scarica il modulo e invialo a Wind Tre S.p.A. - Casella Postale 14155 - Ufficio Postale Milano 65 - 20152 Milano MI. L’agevolazione tariffaria avrà effetto dal giorno di inserimento della domanda completa e perdurerà per tutta la durata del rapporto contrattuale a meno della cessazione del contratto da parte del soggetto disabile a meno che lui cessi di far parte del nucleo familiare. Offerta Mobile In caso di contratto mobile dovrai recarti presso un negozio sia se già titolare di una Sim , sia per una nuova attivazione. Le Offerte mobili agevolate economicamente sono fruibili unicamente dall’utente avente diritto, non possono pertanto essere attivate da terze persone anche se facenti parte del nucleo familiare. L’agevolazione economica non potrà essere in alcun caso cumulata con altri sconti.
  • Come richiedo l'esenzione parziale o totale dell'IVA

    I clienti che hanno diritto all' esenzione dell'IVA devono provvedere ad inviare l'apposita documentazione, questa varia a seconda della tipologia di cliente:
    - per le aziende esportatrici abituali bisogna inoltrare la dichiarazione d'intento;
    - per le ambasciate/consolati/sedi e Rapp. Diplomatiche bisogna inoltrare il Modello 181 rilasciato dal Ministero degli Affari Esteri;
    - per la NATO e' richiesta una dichiarazione del cliente attestante l'appartenenza alla categoria (comando militare NATO o comando militare italiano che agisce per conto della NATO);
    - per i clienti con sede legale/residenza nei paesi UE o extra UE, l'informazione risulta sulla Proposta di contratto firmata dal cliente.

    Le dichiarazioni di intento prodotte dagli esportatori abituali (Art. 8 - 8 bis e 9) hanno validita' annuale dalla data di ricezione al 31/12 dell' anno oggetto, pertanto ogni anno il cliente dovra' provvedere a rinnovarla producendo una nuova dichiarazione, in originale.In tutti gli altri casi la dichiarazione deve essere prodotta una sola volta, senza che il cliente sia tenuto al rinnovo annuale (salvo specifiche del cliente o del Ministero degli Affari Esteri sul Mod. 181) e deve essere inviata a WIND, secondo le modalita' di cui sopra.

    L'indirizzo di spedizione del documento originale è :
    Wind Tre S.p.A. - Casella Postale 14155 - Ufficio Postale Milano 65 - 20152 Milano MI All’attenzione di Patrizio Mascolo/Maurizio Bernabei - Amministrazione clienti.

    Inoltre, dovrà essere cura del cliente, specificare nella dichiarazione d'intento il destinatario della dichiarazione con i seguenti dati:

    Wind Tre S.p.A. - Casella Postale 14155 - Ufficio Postale Milano 65 - 20152 Milano MI.
  • A partire da quale data ho diritto all'esenzione parziale o totale dell'IVA?

    La definizione della data a partire dalla quale si ha diritto all'esenzione IVA varia in base alla tipologia di cliente:

    - per le aziende esportatrici (Dich. Intento) a partire dalla ricezione della dichiarazione d'intento;
    - per le ambasciate/consolati (Mod. 181) a partire dalla ricezione del mod 181;
    - per la Nato (Dich. Originale del clt) a partire dalla ricezione della dichiarazione;
    - per i clienti con sede legale/residenza nei paesi UE o extra UE (PdC) a partire dalla richiesta sulla PdC e quindi dalla prima fattura.
Configurazione Smartphone
Accedi direttamente alla pagina di configurazione dei tuoi prodotti.
Assistenza Guidata
Trova direttamente la soluzione a tutte le tue problematiche Mobile o Fibra e ADSL.
Stato Attivazione Linea
Controlla online lo stato di attivazione della tua linea fissa Infostrada.
Copertura Mobile
Controlla direttamente online la copertura mobile nella città o nella zona dove abiti.
Chat con WIND HOME
Consulta un nostro operatore per assistenza sulla tua linea fissa WIND HOME.
Copertura Internazionale
Controlla la copertura internazionale di Wind in Europa e nel Resto del Mondo.